Gestione manutenzione flotte auto aziendali

La corretta manutenzione auto senza false promesse

Come funziona il cambio automatico DSG a 6 marce e quale programma di manutenzione eseguire per evitare tutte le problematiche più fastidiose e frequenti

cambio automatico dsg 6 marce problemi

I cambi automatici stanno prendendo piede con una velocità che a noi, sinceramente, non sorprende affatto. Lo avevamo ampiamente previsto anni fa. Sono soprattutto in forte aumento le vendite di veicoli usati equipaggiati con cambi automatici di ogni genere. Ad esempio il DSG (Direct Shift Gearbox) 6 marce.

Progettato da Volkswagen quattordici anni fa, in quel periodo, rappresentava una nuova concezione di cambio automatico che univa comfort e sportività grazie alla riduzione dei tempi di cambiata, alla doppia frizione composta da due gruppi multi funzione (le frizioni sono a bagno d’olio) e ai due gruppi di alberi coassiali.

Nel tempo subì alcune variazioni fino ad arrivare al modello a sette marce.

Come in tutte le innovazioni tecnologiche, anche il DSG 6 marce presenta dei problemi che – fortunatamente – possono essere evitati in gran parte grazie ad una corretta manutenzione.

Tra le problematiche più frequenti troviamo:

  • strappi nelle partenze da fermo;
  • cambiate oltre i 2.500 giri motore;
  • la perdita di lubrificante proveniente dal paraolio posizionato sull’alberino all’interno della campana del cambio.

La perdita di olio dall’alberino

Questo problema che si manifesta intorno ai 100/120.000 chilometri, è dovuto dal paraolio. Apparentemente non è un danno enorme ma la maggior parte della spesa va in manodopera necessaria per staccare il cambio dal motore.

alberino cambio automatico DSG
L’alberino del cambio automatico DSG

Gli strappi nelle partenze da fermo

Questi, sono dovuti invece dal gruppo valvole intasato. Più volte abbiamo detto che questi cambi, necessitano di una manutenzione del lavaggio mediante apposito macchinario. Togliendo il tappo di scarico fuoriesce solo una parte di lubrificante lasciando all’interno circa due litri. Il deterioramento dell’olio, unito alla normale limatura metallica proveniente dall’usura dei componenti interni del cambio stesso, formano delle morchie che rimangono all’interno del cambio.

Il gruppo valvole (meccatronica) è un regolatore di pressione che gestisce l’innesto delle marce sia dispare che pare. Questo, è estremamente suscettibile alle variazioni di densità dell’olio che ne causa il danneggiamento irreversibile dei componenti elettronici. Il gruppo valvole è posizionato sul lato del cambio, chiuso in una campana metallica.

gruppo valvole cambio automatico DSG 6 marce
Gruppo valvole

Anche lo slittamento delle frizioni

Tale problematica, è dovuta dalla morchia formatasi nel cambio, Quando finisce nei due pacchi frizione, diminuisce l’attrito creandone uno slittamento. Per questo motivo che il cambio marce invece di avvenire intorno ai 1.700/1.800 arriva a 2.300/2.500 causando anche un eccessivo consumo di carburante. Ogni tanto date un’occhiata al contagiri in modo da capire subito se il cambio marce avviene regolarmente. In caso contrario rischiate di abituarvi a questo difetto cosa che accadde al cliente da noi intervistato prima e dopo aver effettuato la manutenzione del cambio automatico della sua Range Rover.

Per la manutenzione di questo cambio, bisogna utilizzare il Champion ECO FLOW DSG FLUID codice prodotto 5080. Tale lubrificante, totalmente sintetico, è indicato per i cambi a doppia frizione a bagno d’olio (ATTENZIONE: da non utilizzare su quelli con le frizioni a secco). Oltre alle specifiche VW troviamo anche quelle di Porsche, PSA, Renault, Volvo, Nissan, MB, BMW, Fiat, Ferrari, Mitsubishi e Ford (nella scheda tecnica troverete tutte le info necessarie).

Oltre al cambio dell’olio è indispensabile sostituire anche il filtro (codice VW 02E305051C) reperibile anche attraverso FEBI (COD. 44176), SWAG (COD. 30944176), ACTION (COD. DSGFIL02), MEYLE (COD. 1001360003).

Quando fare la manutenzione?

Volkswagen la prevede a 60.000 chilometri ma ricordatevi che eseguiranno solo lo scarico dell’olio dal tappo senza effettuare un lavaggio. Capita molto spesso di riscontrare delle anomalie che prima non c’erano, subito dopo aver sostituito parzialmente l’olio.  In molti casi, in base allo stile di guida, consigliamo la manutenzione anche dopo aver percorso  50.000 chilometri.


Articolo scritto da Giuliano Cosimetti (AutofficinaSicura)


Inizia la sua carriera nel settore automotive come operaio presso un’autofficina meccanica di Roma. Successivamente entra a far parte della Europcar (nota multinazionale di autonoleggio) occupandosi del controllo dei preventivi di carrozzeria e meccanica diventando – dopo nemmeno un anno – coordinatore del pool ispettori. Prosegue la sua carriera presso la ServiziAutoOnline (Saol) dove sviluppa il primo portale di meccanica online e una capillare rete di assistenza per alcune aziende del noleggio a lungo termine. Oggi è amministratore della GenesiSaw Srl dove si occupa principalmente di assistenza flotte aziendali. | Facebook | Twitter | Linkedin | Google+|


Vuoi scoprire "7 segreti per risparmiare veramente in autofficina"?

47 Commenti a Come funziona il cambio automatico DSG a 6 marce e quale programma di manutenzione eseguire per evitare tutte le problematiche più fastidiose e frequenti

  1. Ero un responsabile assistenza
    Poi visto le mie capacità
    Manageriali sono stato a capo
    Dell’ azienda.
    Visto la mia esperienza sul
    Campo direi che un lavaggio
    Interno del cambio sia da fare
    Al momento del tagliando dello
    Stesso.
    Vantaggi x utilizzatore e l officina riducendo i prezzi
    Sia x il primo risparmio carburante e guidabilità e il secondo moltiplecherebbe i guadagni.

  2. Le specializzazioni meccatroniche richiedono personale,attrezzature,diagnostiche strettamente légate ai modelli spécifici.Talvolta gli stessi Concessionari od autorizzati di marca non se ne dotano(modelli infrequenti,insuccessi commerciali).Bene fai ad illustrare, e cercare di creare una rete di operatori specialistici.Molti Clienti riducono il possesso dei mezzi proprio perché scoraggiati dagli stessi Concessionari,che accentuano e gonfiano i costi di queste manutenzioni.Tutto e’mercato,ma Ecologia e’ anche riparare in modo giusto e congruo,proseguendo la vita di mezzi ancora validi.Bravo e grazie.
    Saluti Roberto.

  3. Gentile sig. Cosimettti,non è la prima volta che le scrivo. Premetto che ritengo utilissimo il suo sito, ma torno a porle un quesito specifico: premesso che farò il cambio olio alla mia croma con cambio automatico, e per farlo mi rivolsero a chi mi ha consigliato lei, ma vorrei chiederle se il difetto che io riscontro, ovvero vibrazioni in terza e quarta marcia in accelerazione, può dipendere fa un problema al cambio. La parte meccanica relativa alla avantreno e i pneumatici, li ho fatto già controllare e non sono state riscontrate anomalie. La ringraziò per il tempo che vorrà dedicarmi. Angelo marzulli

  4. su una seat leon e possibile inserire la retromarcia mentre la vettura è in prima?che cosa può succedere? quanto costa eventualmente la recisione del cambio. grazie

  5. Salve signor cosimetti oggi l’ho scoperta sono tanto appassionato ai cambi nei dsg da fermo il cambio marcia n d. O r d in tutte le combinazioni sento dei rumori dal cambio e vibrazioni del motore di conseguenza l’ho notato su tutti i dsg ma su questo di più mi hanno detto di sistemarlo io ho la stazione lava cambi lo risolvo col lavaggio e filtri pulitore e adottivo performante?

  6. salve, ho una seat leon tsi 211cv benzina ieri ho affrontano un viaggio lungo in autostrada e ho notato che in 6 slitta la frizione,l’auto a 56mila km credi che ho questo problema per via del tagliando ?
    ps l’auto e mappata e con scarico completo però il cambio ancora non lo mappo

  7. Salve ho una golf 5 anno 2005 140cv tdi dsg con 445000km da un po’ mi strappa i rapporti pari in salita di più e la frizione delle marce pari consumata o può essere anche altra cosa ti eletrovalvole della megatronics? Grazie

  8. Salve ho una skoda octavia del 2008 140 cv tdi dsg con 24000km e cuando scala mi strappa da una volta da 3 a 2 o da 4 a 3 cosa puo essere il olio e stato cambiato 15000 km fa e il filtro ma lo faceva anche prima.sono andato da varii mecanici ma uno dice una …. e cosi non so cosa fare.GRAZIE.

  9. Salve,ho acquistato da poco una golf 6 gtd dsg del 2012 con quasi 90000km tagliandi certificati è sostituzione olio cambio a 60000 come da regola,ho notato che in modalita’automatico dopo lo spunto senza accelerare fanno rumore gli ingranaggi come se il cambio non sapesse se tenere la prima o la seconda marcia, mentre in marcia mantenedo una velocita’ normale ho notato che dopo la terza marcia prima di inserire le altre marce si sente uno scatto poco prima che cambi la marcia,mentre se spingo sull’acceleratore dalla prima marcia nn si sente nulla, spero di avere da voi qualche spiegazione a questi problemi, GRAZIE

      • Quindi lei mi consiglia di eseguire un lavaggio del circuito più sostituzione olio?perché in un officina specializzata in cambi automatici ho fatto fare un controllo e mi hanno detto che puo’essere un problema di meccatronica e quindi abbiamo mandato i dati elettronici del mio cambio dsg alla vw italia per vedere se ce da aggiornare qualche parametro, in attesa di una loro risposta provvedero’comunque ad effettuare il lavaggio,grazie ancora per il vostro consiglio.

          • Salve,ho effettuato il lavaggio e la sostituzione completa di olio nel cambio dsg,inoltre sono stati riscontrati degli errori sulla centralina del cambio e sono stati azzerati, la macchina e’ migliorata,in un andamento normale in D nn si sente piu il colpetto di cui vi parlavo prima del cambio marcia,invece rimane sempre questo colpetto se prima di far cambiare la marcia in automatico do’un po di gas in piu’, praticamente mi dicono che vanno riguardati i parametri dei giri minimi di cambiata(spero di essere chiaro nella spiegazione)comunque dovro’effettuare quest’altra prova in officina per vedere di risolvere completamente questo problema,grazie per l’attenzione, aspettero’ un vostro riscontro al mio commento .grazie!

          • Salve,sono sempre qui a confermare che il problema al mio cambio dsg persiste nonostante gia’ abbia fatto dei lavoretti per risolvere questo problema, quindi adesso dopo il lavaggio e sostituzione olio,dopo la modifica su alcuni parametri di cambiata per vedere se era un problema di pressione olio,sto per effettuare un altro tentavivo cioè provare a sostituire la piastra metallica che magari è un po’ ovalizzata e con il calore porterebbe questo problema al cambio,altrimenti secondo la mia officina il problema viene dalla frizione.grazie vi terro’ aggiornati.

  10. Buonasera,ho acquistato un tiguan nuovo 2.0 150cv dsg 7 marce, la cosa che non mi torna che in modalità d omette tutte i 7 rapporti e quando dogas non mi scala lineare la marcia mi da un colpo è normale secondo lei?

  11. Salve ho una forfour cdi softtouch ho problemi di retromarcia non entra a caldo e se entra devo inserire la prima e poi la prima sentendo uno strappo forte e poi se tiro le marce piu velocemente sento come slittasse i giri ho cambiato attuatore friz volano da 15000 km anche l.olio cambio

  12. salve ho un golf 5 con cambio automatico a 6 rapporti 140 cv cambiato olio l’ultimamente pero senza lavaggio del cambio nella 3 marcia ha un scatto e presente sia prima cambio olio anche dopo, leggevo per i problemi di elettrovalvole intasate e volevo sapere se e possibile sostituire il gruppo valvole senza smontare il cambio grazie

  13. Buona sera sig.Cosimetti

    Possiedo una Volkswagen touran 2.0D TDI PD,con cambio automatico DSG,135.000km,da un mesetto ogni volta che inserisco la retromarcia mi da degli strappi e la macchina non si muove,mentre con tutte le altre marce viaggia tranquillamente.
    Mi può aiutare in questo problema?
    La ringrazio anticipatamente e attendo una sua risposta.

  14. Ciao ho un Audi A3 s tronic 6 marce ultimamente quando parti da fermo la macchina strattona leggermente il resto è tutto a posto nelle cambio delle marce

  15. Salve ho una seat leon fr benzina del 2006 con cambio dsg…la macchina mentre cammina certe volte salta in folle e devo spegnere e riaccendere per tornare alla normalità…cosa può essere???

  16. Salve io ho una golf 2.0 150cv DSG con 32000 km e 1 anno di vita, quando passa dalla prima alla seconda senza accellerare cioè a bassi regimi, sento delle vibrazioni… Se accellero un po tipo a 1300 1400 giri non fa una piega. Cosa può essere? Grazie in anticipo

  17. Salve sig.cosimetti buongiorno io ho una TOYOTA di ’18 anni a benzina con il cambio autoamtico. A volte quando accellero i giri del motore accellerano ma la macchina va comunque lenta e non cambia marcia anche se arriva a 4/5mila girial minuto e succede sopratutto la mattina quando e fredda Dopo un po’ smette .Inoltre. a volte quando mi fermo (se freno velocemente perche una persona sta attravresando e non l’havevo visto) la machina il motote si spgene e devo accenderlo . Poi e’ normale che quando parcheggio in discesa la leva del cambio divneta dura e si fa fatica a mettere togliere P ?
    Grazie e buona giornata

  18. Buongiorno Giuliano, ho un A3 1600 diesel 110cv cambio automatico 7 marce anno 2015 con 40000 Km , in questi giorni sembra che al cambio marcia il numero dei giri sia più alto del solito (con guida D ). Con guida S i giri salgono tra 2500/3000.Può essere dovuto alla stagione fredda o è segnale di problemi? L’ auto è comunque ancora in garanzia che mi consiglia?
    Grazie

    • Fabio è probabile che sia una reazione alle temperature più basse. Il chilometraggio al momento non determina la necessità di lavare e sostituire l’olio del cambio anche se molti hanno ottenuto progressi sostituendolo a 50.000 chilometri. Dipende molto anche da quanta limatura metallica si è formata nel cambio e dalla qualità di olio utilizzata dalla casa costruttrice.

Commenta inserendo questi dati. (Il tuo commento andrà prima in moderazione e pubblicato entro 24 ore)

Inviaci una e-mail (Ti risponderemo entro 24 ore)

AutofficinaSicura è un marchio di proprietà di Alessandro Cosimetti s.p.


Facebook | Twitter |

Google+ | Youtube |




- Privacy Policy

- Cookie Policy

Copyright © 2010 - 2017

VAT SI46937072


Sede legale: