Manutenzione auto senza false promesse

Assistenza gratuita in autofficina

Recati presso il meccanico in assoluta tranquillità!

Ti indicheremo un autoriparatore da noi selezionato che – dopo aver controllato realmente la tua auto – dovrà inviarci un preventivo legale in modo da poterlo verificare. Soltanto dopo potrai decidere serenamente e consapevolmente, senza impegno, se dare consenso ai lavori

Modulo per la richiesta di assistenza gratuita in autofficina. In basso trovi l’elenco con tutte le strutture con la quale stiamo collaborando e quelle che presto inseriremo (compila tutti i campi)

Come funziona il nostro servizio di assistenza gratuita?

  • La nostra consulenza professionale avviene totalmente in maniera gratuita prima di richiedere l’intervento da parte dell’autoriparatore. Potrai anche porci quesiti e dubbi sullo stato di manutenzione della tua auto.
  • Il servizio di consulenza sarà sempre attivo, durante e dopo l’intervento dell’autoriparatore.
  • Selezioniamo costantemente gli autoriparatori in base ai nostri standard valutandoli costantemente nel tempo ed immediatamente togliendoli dalla rete (comunicandolo ai nostri utenti) qualora smettessero di seguire le nostre procedure. 
  • Le autofficine verranno proposte agli utenti in base alla distanza dal richiedente e dipendentemente dalla tipologia del servizio ed intervento richiesto e della problematica tecnica (le strutture devono avere un’apposita strumentazione)
  • I preventivi (meccanica e carrozzeria) vengono sviluppati attraverso il portale web creato secondo le indicazioni di Autofficina Sicura. Nei preventivi rilasciati dalle autofficine comparirà il marchio del ricambio, descrizione, listino, sconto, prezzo scontato. Soltanto nella fattura verranno riportati i codici dei ricambi visibili anche al proprietario dell’auto (il motivo di tale scelta è spiegato in basso nel paragrafo “C’è un limite massimo di interventi eseguibili?”). Tutti i dati dei componenti montati/sostituiti verranno prelevati dalla nostra banca dati interna e successivamente controllati ed approvati dal nostro staff prima che l’autoriparatore possa presentarlo al cliente.
  • Le tariffe orarie di manodopera e gli sconti sui ricambi, oltre a comparire trasparentemente sulla fattura (codici, prezzo, tipologia), sono bloccate in tutta Italia. Questo significa che nella nostra rete non troverai mai due meccanici/carrozzieri che applicheranno diverse tariffe di manodopera. Stesso discorso per uno sconto pattuito su un ricambio/olio motore. Sarà lo stesso per tutte le strutture aderenti al nostro network.
  • Mostriamo il preventivo al proprietario dell’auto soltanto dopo averlo controllato ed eventualmente approvato.
  • Ci sarà una raccolta punti che verranno riconosciuti ed accumulati in modo da ottenere ricambi in omaggio.
  • Gestiamo le riparazioni delle auto secondo i piani di manutenzione previsti dalle case automobilistiche rispettando il regolamento europeo (Legge Ber – 461/201) e il Codice del Consumo (dall’articolo 128 al 135).

NOTA: Prima di continuare con la lettura del regolamento sul nostro servizio di assistenza gratuito, dobbiamo spiegarti come funziona la filiera distributiva dei ricambi auto e la scontistica sui vari componenti. Dai uno sguardo al video che trovi qui di seguito.

Codice e sconto sui ricambi auto: Come funzionano?

Non ci sono al momento autoriparatori vicino alla tua zona?

Qualora non fossero presenti strutture nelle vicinanze dell’utente, verranno proposte delle alternative con distanze chilometriche superiori che tengano però sempre conto di quanto scritto sopra. Qualora l’utente non dovesse accettare l’alternativa proposta da Autofficina Sicura, verrà annullata la scheda di assistenza senza alcun vincolo.

Autofficina Sicura provvederà comunque ad informare e contattare l’utente nel caso in cui in rete dovesse essere inserito un nuovo autoriparatore nelle sue vicinanze. Non è nostra intenzione creare una rete di autofficine tanto per riempire quanto più possibile l’intero territorio italiano. Preferiamo selezionare e monitorare accuratamente le strutture anche se questo potrebbe non consentirci di essere presenti in maniera capillare. 

Per anni abbiamo lavorato all’interno di grandi multinazionali dell’autonoleggio (lungo e breve termine) e nella gestione di grandi reti di assistenza. Sappiamo benissimo come alcuni network commettono gravi errori. Questi disservizi poi creano problematiche che si ripercuotono sulla pelle (e portafoglio) degli automobilisti

Chi può richiedere il servizio di assistenza gratuita?

Chiunque può richiedere il nostro servizio di assistenza gratuita in autofficina (meccanica/carrozzeria) purché compili correttamente tutti i campi riportati nel modulo presente alla fine di questa pagina.

Il servizio di assistenza gratuita in autofficina è valido solo per gli automobilisti privati?

Il servizio è attivo anche per le aziende proprietarie di parchi auto aziendali indipendentemente dalle dimensioni della flotta. A tal proposito, ti invitiamo a leggere il nostro articolo dove sveliamo il più grande sbaglio commesso dai noleggiatori di auto a lungo termine che non solo spendono più del dovuto per la manutenzione delle loro auto, ma alimentano riparazioni “farlocche” gravando sul canone dell’utilizzatore e mettendo in serie difficoltà coloro che poi dovranno rivenderle a fine noleggio (e creando parecchi problemi ai futuri proprietari).

Il servizio di assistenza gratuita in autofficina è valido per più di un’auto? 

Lo stesso utente potrà richiedere il servizio di assistenza per un numero illimitato di auto purché le targhe vengano abbinate al suo unico profilo mediante la compilazione del modulo di assistenza (quello che trovi qui in basso). In questo modo verranno caricati i punti premio sullo stesso profilo anche per interventi eseguiti su auto diverse (es. nucleo familiare). 

C’è un limite massimo di interventi eseguibili?

A differenza dei già noti preventivatori presenti in rete, il nostro portale web rilascia preventivi con codici ricambi. Quest’ultimi, spesso richiesti dagli utenti, con l’unico reale scopo di effettuare successivamente – e per proprio conto (quindi in sicurezza) – degli acquisti online. Pertanto a salvaguardia del nostro lavoro, di quello dell’autoriparatore e del suo ricambista che investiamo tempo per sviluppare il preventivo certificando la disponibilità dei ricambi, bloccheremo gli utenti che non accetteranno consecutivamente 2 preventivi (anche per targhe diverse) salvo casi particolari ed anticipatamente motivati come rottamazione, vendita del veicolo ecc.

Per farti capire al meglio quanto lavoro e professionalità dedichiamo nella realizzazione di un corretto e legale preventivo di autoriparazione, ti mettiamo in guardia su questi servizi che spopolano online. Leggi questo nostro articolo e fai attenzione ai siti che emettono preventivi online per tagliandi e riparazioni auto perché spesso dietro il prezzo basso si nascondono delle insidie.

Cosa avviene se un intervento di riparazione dovesse essere eseguito senza l’utilizzo della piattaforma di Autofficina Sicura?

Per ogni richiesta di assistenza in officina, bisogna sempre compilare l’apposito modulo (anche per i veicoli già precedentemente assistiti in passato). Ogni singolo intervento richiede l’apertura ed eventuale approvazione di una scheda di lavoro.

Questa operazione obbligatoria è fondamentale per:

  • Canalizzare ed assistere l’automobilista verso le officine del nostro network.
  • Evitare di recarsi presso un autofficina espulsa dalla nostra rete per inadempienza agli obblighi contrattuali o eventuali scorrettezze verso l’utente.
  • Qualora l’automobilista, di sua spontanea volontà, si recasse presso un autofficina facente ancora parte della nostra rete senza però passare prima sul nostro portale web (vedi sopra), Autofficina Sicura non sarà responsabile degli esiti di un’eventuale riparazione/intervento in quanto non messa precedentemente in condizione di verificare il preventivo.
  • Creare uno storico di interventi eseguiti che permettano di valutare, suggerire e tutelare lo stato di manutenzione del veicolo anche in futuro.
  • Assistere e tutelare il proprietario dell’auto qualora l’autoriparatore dovesse proporre interventi in garanzia su lavori già eseguiti. 

Il preventivo in attesa di approvazione da parte del proprietario dell’auto ha una scadenza? 

I preventivi avranno una durata di 30 giorni a partire dalla data di rilascio (festivi inclusi). Durante questo periodo, chiaramente, l’utente non potrà richiederne altri per lo stesso intervento. Potrà farlo soltanto qualora l’auto, nell’arco dei 30 giorni, manifestasse problematiche diverse.

NOTA: Il preventivo emesso dalle nostre strutture è a tutti gli effetti un legale documento. Se fino ad oggi il tuo autoriparatore ti ha sempre mostrato degli insignificanti “pezzi di carta”, dai uno sguardo al seguente video.

A chi verrà effettuato il pagamento dei lavori eseguiti sull’auto?

Come già ribadito più volte, il servizio di consulenza di Autofficina Sicura è totalmente gratuito. L’utente dovrà saldare solo la regolare fattura rilasciata dall’autoriparatore nei tempi e modalità concordate con quest’ultimo (durante questa fase Autofficina Sicura resterà comunque a disposizione di entrambi per eventuali delucidazioni o segnalazioni).

Come funziona la raccolta punti sul portale di Autofficina Sicura?

  • I punti verranno caricati solo per gli interventi richiesti tramite portale web.
  • Verrà caricato 1 punto ogni € 2,00 di spesa (imponibile in fattura) sulle riparazioni di meccanica (es: € 100 = 50 punti).
  • Sullo stesso profilo utente (come spiegato sopra) potranno essere caricati anche i punti degli interventi eseguiti su vetture diverse ma registrate sotto un unico nominativo.

RICORDIAMO: I punti vengono calcolati sull’imponibile della fattura emessa dall’autoriparatore.

Cosa ottiene in omaggio l’automobilista accumulando punti sul portale di Autofficina Sicura?

  • 1 kit tagliando (4 Kg di olio motore + 4 filtri) al raggiungimento di 1.500 punti.
  • 1 kit dischi e pastiglie freno anteriori al raggiungimento di 1.700 punti.
  • 1 kit di distribuzione (cinghia dentata, rulli fissi/tenditori, pompa acqua, 2 litri liquido refrigerante) al raggiungimento di 2.000 punti

NOTA IMPORTANTE: I “ricambi premio” verranno consegnati direttamente all’autoriparatore affiliato da noi selezionato ed inserito in rete (come descritto sopra) e scelto dall’automobilista nel momento in cui vorrà usufruirne in base alle sue esigenze (es. distanza). Solo in questo esclusivo caso, l’autoriparatore provvederà a montare i ricambi in omaggio, fatturando al proprietario dell’auto esclusivamente la tariffa oraria di manodopera. Questo, chiaramente, sempre dopo l’approvazione da parte del proprietario dell’auto.

Se hai compreso quanto scritto sopra, compila il modulo che trovi qui in basso. Se invece hai altri dubbi o domande puoi inviarci una email oppure lasciarci un commento qui in basso. In entrambi i casi, ti risponderemo entro 24 ore (festivi inclusi).

Dove siamo operativi in questo momento (e in futuro!)

IMPORTANTE: L’elenco che vedi è in costante aggiornamento. Pertanto, se vuoi sapere quando aggiungeremo un’autofficina anche nella tua zona, registrati su questa pagina dove nel frattempo riceverai 7 suggerimenti per risparmiare veramente dal meccanico

MECCANICA + CAMBIO AUTOMATICO + ALTRO (leggere i singoli interventi accanto ai nomi delle città)

Per questo genere di interventi, attualmente, siamo operativi interamente in:

LOMBARDIA

  • Milano, zona Corso Sempione (meccanica generale + manutenzione e revisione cambi automatici + manutenzione auto elettriche ed ibride + climatizzazione e sistemi Adas)
  • Milano vicino stazione Porta Genova (meccanica generale + manutenzione e revisione cambi automatici + manutenzione auto elettriche ed ibride + climatizzazione e sistemi Adas)
  • Varese (meccanica + manutenzione cambi automatici)
  • Pavia (meccanica generica + manutenzione cambio automatico)

PIEMONTE

  • Verolengo (TO) (meccanica generale + manutenzione cambio automatico + manutenzione impianto di alimentazione e scarico fap ed egr con decarbonizzatore)
  • Bianzè (VC) (meccanica generale + specializzati e manutenzione impianti di alimentazione e scarico fap ed egr con decarbonizzatore)

EMILIA ROMAGNA

  • Sassuolo (MO) (meccanica generale + manutenzione cambio automatico + sistemi adas, auto elettriche ed ibride)

UMBRIA

  • Perugia (manutenzione e revisione dei cambi automatici + assistenza ADAS + impianti di climatizzazione + installazione ganci traino + manutenzione e preparazione fuoristrada)

MARCHE

  • Macerata (meccanica generale + manutenzione cambio automatico + manutenzione auto elettriche ed ibride + impianti di climatizzazione)

LAZIO

  • Roma Sud (solo manutenzione e revisioni cambi automatici con possibilità di spedire i cambi revisionati in tutta Italia. Inoltre assistenza totale solo sulle auto ibride)
  • Roma, zona Lunghezza (meccanica + manutenzione e revisioni cambio automatico)
  • Aprilia (meccanica + manutenzione cambi automatici)
  • Guidonia di Montecelio (meccanica generale + manutenzione auto ibride + decarbonizzatore)

CAMPANIA

  • Casalnuovo di Napoli (meccanica generale + manutenzione auto elettriche ed
    ibride + decarbonizzatore)
  • Caserta (meccanica + manutenzione cambi automatici)
  • Casoria (meccanica generale + manutenzione auto ibride ed elettriche + climatizzatori)

PUGLIA

  • Bari – Minervino Murge (meccanica generale + revisione e manutenzione cambi automatici + auto elettriche ed ibride + impianti a gas e climatizzazione + revisione sistemi common rail)
  • Taranto (manutenzione cambi automatici + impianti climatizzatori + manutenzione auto elettriche ed ibride)

SARDEGNA

  • Cagliari (meccanica + manutenzione cambi automatici)
  • Oristano (soltanto manutenzione cambi automatici ed assistenza auto ibride)

SICILIA

  • Palermo (meccanica + manutenzione cambi automatici)
  • Catania (meccanica generale + manutenzione cambio automatico + auto elettriche ed ibride + impianti di climatizzazione)

Modulo per la richiesta di assistenza gratuita in autofficina (compila tutti i campi)

Hai dubbi o domande sul nostro servizio di assistenza gratuito in autofficina?


Lasciaci un commento usando lo spazio qui in basso. Andrà prima in moderazione e pubblicato assieme alla nostra risposta entro 24 ore (festivi inclusi).


ATTENZIONE: Su questa pagina verranno approvati e pubblicati soltanto i commenti inerenti al servizio di assistenza. Per eventuali dubbi, suggerimenti, richieste varie, devi usare solo ed esclusivamente i seguenti canali di comunicazione:

15 commenti su “Assistenza gratuita in autofficina”

  1. savino campanale

    Buonasera, vedo la cosa in se un pò arzighigolata, cioè, per un semplice cambio olio o tagliando non sarebbe più semplice avere elenco delle officine affiliate che riconoscono i clienti iscritti a autofficina sicura e sanno come comportasi? Naturalmente per i lavori diuna certa importanza allora vedrei la compilazione della scheda. Io parlo per lavoretti veloci e senza impegno gravoso o solo x un controllo di minima importanza. Per i cambio automatici idem cioè una manutenzione di sostituzione olio e filtro che in linea di massima dovrebbero avere stessi costi. ( poco più poco meno). Per lavori importanti cosa diversa. Esempio: devo far fare tagliando alla mia auto- olio filtri e controllo sottoscocca ci sono posti che chiedono dalle 60 alle 110 euro. E qualcuno accetta ricambi portati dal clienti e pagh solo mano d’opera di 25/30 euro. Come x cambio pastiglie freni, in base al modello ma la cifra si può dire quasi uguale, salvo auto grossa cilindrata. Grazie.

    1. Savino, innanzi tutto i ricambisti partner vogliono conoscere mese per mese ogni singola canalizzazione avvenuta presso una delle loro officine. Ciò consente di controllare l’efficacia del nostro lavoro di consulenza/canalizzazione. Inoltre, per mantenere una tracciabilità trasparente sulla provenienza dei ricambi.

      Se mettessimo online la mappa delle officine come fanno gli altri, non avremmo mai traccia di una serie di importanti informazioni:

      – sapere CHI SONO coloro che si recano dall’autoriparatore;
      COSA è stato fatto sull’auto;
      QUALI ricambi sono stati installati;
      – se è stata emessa la FATTURA per dare validità ai 2 anni di GARANZIA sui ricambi ed 1 anno di GARANZIA sulla manodopera.

      I costi variano anche per un semplice cambio pastiglie freno, specialmente qualora il meccanico non montasse i ricambi secondo i marchi preventivati. La manutenzione su un cambio automatico varia in base alla specifica dell’olio, quantità (tra lavaggio e riempimento) ed eventuale costo del filtro (informati su quanto costa il filtro a coppa della BMW).

      Abbiamo deciso di regalare agli automobilisti dei ricambi in base al raggiungimento di determinate soglie di spesa. Motivo in più per controllare ogni centesimo richiesto dall’autoriparatore (meccanico e carrozziere).

      Gli altri comparatori (che appunto servono solo a comparare due cose) creano concorrenza tra officine della stessa zona (noi invece applichiamo delle esclusive) che non emettono preventivi. Utilizzano spesso (purtroppo) lubrificanti e ricambi scadenti (o non conformi al veicolo) per offrire al cliente il servizio più economico e battere la concorrenza degli altri affiliati. Nessuno controlla i loro preventivi (che poi preventivi non sono), tipologia dei ricambi, costi ed eventuali sconti. Tutto ciò avviene anche con i grandi network blasonati.

      Leggi e poi valuta le nostre analisi di queste piattaforme di comparazione:

      > Siti che emettono preventivi online per tagliandi e riparazioni auto: Toccare con mano e accorgersi che dietro il prezzo basso si nascondono delle insidie

      > Come leggere un preventivo prima di consegnare il tuo denaro a un meccanico trovato su un sito internet

      Acquistare per proprio conto dei ricambi ed in seguito recarsi in officina comporta dei rischi. In caso di ricambi difettosi o errati, la responsabilità ricade sempre sull’automobilista che dovrà rivolgersi esclusivamente presso il ricambista (immagina le difficoltà con i ricambisti situati in Germania come Autodoc).

      Ad esempio qualora il ricambio errato o difettoso compromettesse altri componenti dell’auto (ad esempio una distribuzione difettosa che rompendosi pieghi le valvole). Ma anche spendere il doppio delle ore previste di manodopera per lo stacco e riattacco. I costi verrebbero sempre addebitati all’automobilista che dovrà dimostrare (come?) che l’errore non è di sua responsabilità. Impossibile quindi poi farsi rimborsare dal ricambista. Ad oggi la cosa non è mai avvenuta. Ad oggi la cosa non è mai avvenuta.

      Il massimo ottenibile, forse, dopo una lunga ed estenuante trattativa potrebbe essere la sostituzione dei ricambi difettosi. Questo, però, sempre dopo una verifica del costruttore come spiegato in questo nostro articolo.

      Detto questo, portando i ricambi in officina, non potrai beneficiare di una manodopera oraria di 25/30 euro. Tariffe del genere vengono riconosciute dalle flotte del noleggio ai meccanici affiliati con – quasi sempre – esiti sulle riparazioni non certo esaltanti come spiegato qui:

      > 3 rapide azioni per risolvere finalmente i fermi tecnici delle auto noleggiate a lungo termine rendendo felici tutti: meccanici, noleggiatori, attuali utilizzatori e futuri acquirenti

      > Come abbattere i costi di manutenzione di una flotta auto senza abbassare la qualità del servizio offerto al cliente (anzi, aumentandola!)

      In conclusione, non abbiamo interesse (né tantomeno la voglia) di fare gli “avvocati difensori” su interventi in officina eseguiti fuori la nostra consulenza professionale.

      Mi dispiace se trovi scomodo compilare il modulo per ogni intervento. Sappi però che lo richiediamo esclusivamente per tutelare voi automobilisti mediante – appunto – un controllo integrale e duraturo nel tempo.

  2. Buongiorno io sono sempre stata una forte sistenitrice del fatto che oggi online i pezzi di ricambio si trovano facilmente e ad un costo che equivale a circa il 59%di ciò che chiedono i meccanici e non capisco xche il meccanico faccia ostruzionismo il suo guadagno dovrebbe essere sul lavoro e non sui pezzi che già danno giustamente guadagno al ricambista purtroppo però anche se trovi chi ti cambia storgendo il naso i pezzi quasi sempre ti aumentano il tempo di lavoro x arrivare molte volte a delle cifre alte dov’è capita anche che il cliente non possa ritirare L auto x indisponibilità di soldi e il meccanico ha invece possibilità di trattenere L auto.
    X fortuna non è mai stato il mio caso ma che abbia pagato il doppio del lavoro x sostituire un cambio questo si mi è successo e sinceramente mai mi sarei aspettata appunto una cifra così alta pazienza un altra volta mi faccio furba .
    Ho scritto tutto questo xche a me farebbe molto piacere avendo 2 mezzi che uso x lavoro già un po’ vecchiotti ma ma che non voglio ancora sostituire il problema è che io sono in provincia di Cuneo Piemonte e voi non avete nessuno al momento .
    Sono fiduciosa che tutte ke officine piano piano si adeguino x dare un giusto controllo e quindi una giusta fiducia ai clienti xche purtroppo x ora sinceramente serie io ne conosco pochissime .

    1. Flora, purtroppo abbiamo costatato che molti meccanici preferiscono lavorare per le flotte del noleggio nonostante le tariffe di manodopera bassissime e la totale assenza di ricavi sui ricambi, probabilmente perché non si sentono controllati in quanto i veri proprietari delle auto a malapena li sentono telefonicamente.

      Da questa settimana stiamo iniziando a presentare un nuovo servizio di acquisto ricambi tramite una nuova piattaforma (non di nostra proprietà). E’ un nuovo tipo di assistenza che promuoveremo dove non abbiamo officine affiliate. Se vuoi registrati sulla nostra pagina https://www.autofficinasicura.com/risparmiaredalmeccanico
      Oppure se vuoi partecipa al nostro quiz https://www.autofficinasicura.com/ricambiautoquiz

      Riceverai via email gli aggiornamenti con le nuove officine e le istruzioni qualora decidessi di acquistare ricambi per conto tuo. In questo caso ti daremo assistenza consigliandoti sulla manodopera.

  3. Salve ho una Mercedes C220 W203 anno 2001 105 kw vorrei sapere perche non si crea il vuoto prima di arrivare al convertitore di pressione.
    Grazie.

  4. Buongiorno ho portato la mia auto al meccanico per un sottile rumore di catena,lui dopo mi chiama e dice che ci sono valvole piegate,e io gli ho detto di fare tutto quello che c’è bisogno di cambiare cambiamo li ho dato carta bianca,morale il meccanico a rettificato la testa valvole nuove e catena.speso 2000euro . Dopo due mesi la macchina si presenta un rumore metallico, aumenta con l’aumentare dei numeri giri lo porto ancora dal meccanico e lui dopo due giorni mi dice che i bronzini sono bruciati motore da cambiare sono sempre io che devo pagare? Ho lui che non a fatto un lavoro a regola d’arte?

  5. Daniele Raviglia

    Salve,

    Sulla mia CLA SB con 262000 km si è accesa la spia motore, la diagnosi daerrore “P200671 valvola turbolenza bancata 1; potrebbe essere sufficiente pulirla?

    Cordiali saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *