manutenzione cambio automatico range rover sport

La manutenzione del cambio automatico di una Range Rover Sport con 155.000 km che a detta del proprietario non accusava problematiche ma che in officina presentava delle anomalie che nel tempo avrebbero compromesso seriamente l’auto

manutenzione cambio automatico range rover sport

La settimana scorsa abbiamo effettuato la manutenzione di un cambio automatico ZF 6HP montato su un Range Rover Sport 3.0. L’auto è stata acquistata quando aveva 100.000 chilometri mentre all’ingresso in officina, sul quadro strumenti, ne riportava 155.000.

Il proprietario non lamentava nessun genere di anomalia ma sapeva che l’olio del cambio andava sostituito periodicamente per evitare eventuali danni. In realtà, il cambio presentava già delle anomalie alle quali, nel tempo, si era abituato senza farci più caso. Infatti uno dei problemi più grandi legati ai cambi automatici è che ogni sintomo si presenta lievemente per poi aumentare con il passare dei chilometri. L’automobilista si “adatta” progressivamente al difetto rendendosene consapevole solo quando ormai il danno diventa irreversibile.

Per l’occasione abbiamo avuto il supporto di Simone Caroti (Responsabile tecnico Champion per il Centro-Sud Italia). L’officina dove abbiamo girato il filmato è un nostro affiliato situato a Roma in zona Ponte di Nona/Lunghezza.

L’anomalia riscontrata su questo cambio è riconoscibile dallo slittamento delle frizioni a bagno d’olio che tendono a far cambiare le marce a 2.500/3.000 giri motore. Questo difetto provoca soprattutto un consumo eccessivo di carburante.

intervento su range rover sport

Per questo tipo di intervento è stato montato un nuovo filtro con la coppa modificata, quindi, non in plastica ma in ferro con filtro separato. Questa modifica consentirà un notevole risparmio al cliente in quanto – al prossimo tagliando – sostituiranno solo il filtro mantenendo la suddetta coppa.

Per portare a termine questo intervento di manutenzione, sono stati utilizzati 12 litri (10 per il riempimento e due per il lavaggio) di Olio Champion ATF Life Protect 6.

Su questo genere di cambio è fondamentale pulire bene non solo il convertitore ma anche il gruppo valvole subito dopo aver tolto la coppa. I difetti di un gruppo valvole intasato sono facili da individuare. Quando l’automobilista lamenta strappi durante i cambi marce o – addirittura colpi nelle partenze da fermo – quasi sempre la causa è imputabile al gruppo valvole che inizia ad intasarsi a causa dell’olio sporco.

filtro cambio automatico range rover sport

Molti automobilisti alle prese con questo difetto, tendono a spegnere e riaccendere l’auto più volte fino a farlo sparire. Purtroppo non è questa la soluzione al problema. A distanza di poco tempo, il cambio va in recovery a causa dell’intasamento del gruppo valvole rendendolo inutilizzabile.

ATF manutenzione cambio automatico

Quindi non ritardate mai questo genere di manutenzione perché da una spesa di € 500 circa per l’intervento, si fa presto a passare ai € 5.000 per l’intera sostituzione del cambio.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Vuoi contribuire al contenuto di questo articolo? Oppure vuoi farci delle domande?

 

Scrivi qui sotto il tuo commento.

Ti risponderemo entro 24 ore!

36 commenti su “La manutenzione del cambio automatico di una Range Rover Sport con 155.000 km che a detta del proprietario non accusava problematiche ma che in officina presentava delle anomalie che nel tempo avrebbero compromesso seriamente l’auto”

  1. veramente ottimo,chiarissimo nei punti chiave e fondamentali.Molto buona la soluzione di mostrare passo passo il lavoro di un officina con alta specializzazione.

    Anche l’ evidenziazione del risparmio preventivo rispetto al danno é un ottima scelta.

    Sono molto contento di essermi iscritto al sito
    Saluti,Roberto

  2. Ciao, é da tanto che vi seguo e seguo con interesse le vostre manutenzioni sui cambi automatici.
    Come mai in questo caso, a differenza di sempre, non avete effettuato il lavaggio del cambio utilizzando l’additivo Blue Technology? Eppure l’auto aveva 150 mila km e non aveva mai fatto un lavaggio… E l’additivo nanotecnologico finale?
    Mi chiedevo se si tratta di un cambio di marketing o cosa.. La kroon e la Prime Technology dove sono finite?

    Saluti

    1. Ciao Daniele, abbiamo chiaramente cambiato partner perché la Champion è organizzata con una rete di officine e ricambisti denominata Pit-Stop. Questo tipo di organizzazione ci permette di usufruire di una rete di officine e ricambisti ben definita e riusciamo ad accorciare i tempi di risposta al cliente.
      Non è stato utilizzato nessun additivo per la pulizia perché l’auto aveva già un bel po’ di chilometri senza aver mai effettuato questo tipo di manutenzione. E’ stato deciso con il tecnico di pulire il gruppo valvole facendo cadere l’olio a cascata una volta tolta la coppa (come visibile nel filmato). Il cliente già sa che dovrà ripetere il lavoro tra 50.000 chilometri e in quel caso verranno riutilizzati degli additivi.

      Kroon-Oil e Blue sono prodotti gestiti da un’unica società che purtroppo non ci ha mai assistito molto sulle nostre attività di canalizzazione.

      1. Io ho una punto speedgear..essendo disabile e povero l’ho presa usata a 2lire xche’ aveva l’ausilio che mi serve..l’auto è stata tenuta maniacalmente!! A vederla e sentirla sembra usata poco ma ha190.000 km..che tipo di tagliandone dovrei fare??nella mia zona sono in pochi ferrati sui cambi automatici..e i pochi sono tutti carissimi!! Help max da pesaro

  3. Buongiorno sono propietario di una Evoque 2013 km 117000 ,riscontro stessi problemi qui sopra elencati ,fatto lavaggio e cambio olia da officina specializzata ,problema sembrava essere risolto,ma riecco i colpi alla partenza ,potrei consigliare di fare la stessa modifica ,mettendo filtro nn in plastica?la mia officina mi dice che il problema è idraulico ,quindi cambiare sistema idraulico ..nn riesco a risolverlo il problema ..vedo che voi ne siete a conoscenza e sapete come agire,grz

      1. Achille Garieri

        Buona sera sono proprietario di un range rover sport del 2008 ho un problema al cambio automatico, tra i 1500/2000 giri la macchina “oscilla” come se non riuscisse a cambiare. Dopo i 2000 giri non lo fa più.

  4. Buona Sera Giuliano oggi mentre guidavo per la prima volta mi si sono accese un po’ di spie gialle e una lettera F sul cambio….. mi sono fermato ed ho spento il motore quando ho riacceso tutto è tornato normale ed ho ripreso ad andare dopo un po’ di km mi è successo di nuovo mi trovavo in autostrada ed ho fatto la stessa cosa se supero gli 80 all’ora il problema torna… la macchina è un rang rover sport ho circa 243000 km da poco ho fatto revisione e tagliando

  5. D'ALESSANDRO CARLO

    Buongiorno, sono in trattativa per l’acquisto di un Range Rover Sport con 225.000 km, provando l’auto mi sono accorto di un leggero slittamento della frizione, molto leggero e soprattutto da freddo…ho messo in stand bay la trattativa e mi sono messo alla ricerca del problema. Credo che questa macchina non ha mai fatto il cambio olio e filtri al cambio dopo la sua garanzia. E’ un 2008 ci immatricolazione!
    La mia domanda è: il problema è risolvibile con il cambio olio e filtri? Oppure il cambio ha gia dei danni? Grazie

  6. Buongiorno,
    sono in trattativa per un LR RR Sport 3.0 SDV6 HSE del 2011 con 160.000 Km,
    vorrei sapere a grandi linee se è una macchina affidabile ed eventualmente che controlli dovrei fare prima di acquistarla.
    Grazie
    Rocco

  7. buongiorno,
    sono possessore di una Ranger Rover 3.0 del 2012 km.130000, motore 183kw cambio 8 marce ,
    da qualche tempo sia nelle partenze un po’ più decise che in accellerazioni un po’ brusche , si sentono dei colpi ( credo nella parte posteriore ) ,
    potrebbe essere colpa del gruppo valvole intasato?
    può essere sufficiente cambiare l’olio ed effettuare la pulizia del cambio?
    quanto costerebbe effettuare questo intervento all’incirca ?

    grazie 1000 x le vostre risposte .

    Salvatore

      1. grazie 1000.
        da un controllo approssimativo hanno escluso che si tratti del cambio, e mi hanno consigliato di far controllare la trasmissione……
        potrebbe essere utile?

        grazie ,Salvatore

  8. Salve, sono possessore di un 3600 Vogue del 2007 con 166500 km , da una settimana mi sono accorto che in modalità automatica la marcia resta in terza costringendomi a utilizzare sempre il sequenziale , è problema risolvibile con un semplice reset dí autodiagnosi? O sta nascendo un problema più serio!
    Ringrazio anticipatamente e invio contestuali saluti.
    Vincenzo .

  9. buongiorno
    ma possibile che sento meccanici che mi dicono che se il lavaggio cambio non è stato mai fatto…meglio non farlo? ma forse meglio il contrario no? sai che morchie ci sono

    1. Utiizzando il macchinario è possibile svuotare e riempire il cambio mantenendo la pressione di esercizio. Si aggiunge olio nuovo fino a che dal tubo di uscita l’olio da nero torna ad essere pulito. In questo modi si ha la certezza di aver rimosso tutte le impurità. Lasciando la situazione invariata prima o poi si danneggerà la meccatronica.
      Chi sconsiglia il lavaggio lo fa perché non è formato ed attrezzato, oppure perché tra i servizi che offre c’è la vendita dei cambi rigenerati.

  10. grazie Giuliano per la risposta

    il punto allora è solo avere la fortuna di trovare un officina seria e affidabile. Voi dove siete? io a Roma

  11. registrato

    più leggo per approfondire è più ho dubbi…facciamo una domanda sola ora:
    se prendo una macchina di cui non so la manutenzione del cambio se eseguita o meno…io credo che un lavaggio (lo dice la parola) non può che far bene. Invece leggo che se il lavaggio completo non è mai stato fatto, meglio lasciar perdere per non rischiare di mettere in circolo i detriti accumulati nel convertitore…Ma proprio per questo io faccio il lavaggio. Per eliminare completamente tali detriti. Perchè li devo continuare ad accumulare? non è rischioso? insomma per fare bene qui giaccio…

    1. Infatti il lavaggio è in realtà uno svuotamento totale del cambio mediante un macchinario, che ha come compito quello di aspirare l’olio vecchio con tutte le impurità nello stesso momento in cui si introduce l’olio nuovo (il tutto mantenendo costante la pressione interna del cambio).
      I macchinari hanno due ampolle che ci permettono di controllare il colore dell’olio in uscita. Quando quest’ultimo presenta un aspetto identico all’olio nuovo, allora siamo sicuri al 100% di aver pulito tutto (convertitori compresi).

      1. andrea pastore

        quindi il macchinario che ormai vedo in molti video, svuota tutto l’olio sostituendolo sia cambio che convertitore SENZA smontare la coppa. Ma se devo sostituire il filtro, pulire gli eventuali residui metallici sulle calamite predisposte , ho già svuotato il cambio o dopo questa operazione attacco la macchina (non io ma l’officina ) e svuoto anche il convertitore? insomma scusa, gli step quali sono? apro la coppa dell’olio e scarico il cambio, sostituisco il filtro e rimonto la coppa magari quella modificata, poi attacco la macchina e procedo per il lavaggio?…

        1. Se la coppa è estraibile ed anche il filtro, lo svuotamento deve avvenire smontandola. Dopo aver cambiato il filtro e lavato la coppa si rimonta tutto. Si collega il macchinario che per prima cosa dovrà ristabilire la pressione interna del cambio, come se fosse pieno di olio. Il macchinario spingerà a quel punto l’olio nuovo nel cambio trattenendo contemporaneamente il vecchio. L’operazione va avanti fino a che l’olio in uscita non diventa nuovo. Poi va messo a livello il lubrificante a caldo.

  12. Salve, ho una range sport 2.7 del 2008 con 201.000 km.
    Leggendo i vari msg mi accorgo di avere lo stesso problema di alcuni e cioé uno slittamento della macchina che posso eliminare solo passando al cambio sequenziale e alzando i giri. Penso che il problema sia il cambio che non é mai stato lavato.
    Vorrei effettuare un lavaggio olio ma nella mia cittá, Agrigento (Sicilia), non conosco meccanici che hanno il macchinario e cosí ho contattato, con una ricerca online, una officina di Ragusa e dopo una lunga telefonata ho capito che per una corretta pulitura del cambio avrei dovuto sostituire pure la pompa dell’olio, totale circa 5000€…
    Premesso che mi sembra esagerato come prezzo, desidererei sapere se in questa rete di officine con cui siete in contatto me ne consigliereste una in Sicilia affidabile e in grado di risolvere il problema.
    Grazie. Francesco

    1. Una manutenzione completa può costare dalle 450 alle 550 euro.
      Non occorre cambiare la pompa ma solo il filtro.
      Attualmente non collaboriamo con nessuna rete di officine perché abbiamo deciso mesi fa di crearne una nostra con meccanici e ricambisti affiliati direttamente con noi.
      Appena termineranno le restrizioni del governo torneremo operativi anche in Sicilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi scoprire "7 segreti per risparmiare veramente in autofficina"?

Articoli correlati

vuoi scoprire 7 segreti per risparmiare veramente dal meccanico?

Tutto quello che in autofficina non ti hanno mai voluto svelare!