cambio TCT Alfa Romeo

Cosa differenzia un cambio robotizzato da un classico cambio automatico?

Il cambio automatico robotizzato è un normale cambio dove le funzioni manuali vengono attivate automaticamente. Alcuni cambi robotizzati mostrano una meccanica molto simile a quella dei manuali ma dotati di attuatori automatici.

Le auto con il cambio robotizzato hanno una leva che aziona le seguenti funzioni:

  • [R] Retromarcia
  • [N] Neutral, folle
  • [A] Auto, marcia
  • [+/-] Sequenziale, spostando avanti e indietro la leva o con i paddles (optional).

Le sue funzioni sono meccaniche. Quando si cambia marcia si passa in folle durante l’accelerata. Il cambio riceve il comando ed effettua lo stacco del gas attivando la frizione. Subito dopo il cambio della marcia, viene riattivato il gas e disattivata la frizione.

Tutte le operazioni manuali vengono azionate da una centralina che attiva dei motorini elettronici. Questa, grazie agli attuatori, controlla in automatico la frizione e l’innesto delle marce. Tutti i movimenti vengono attivati elettronicamente o con sistemi idraulici dove la lubrificazione avviene separatamente.

I vantaggi dell’elettronica sono:

  • minore peso;
  • minore costo.

Gli attuatori idraulici consentono una maggiore velocità di esecuzione (come ad esempio sui cambi dotati del sistema Magneti Marelli e montati su Ferrari e Maserati). La Smart ad esempio monta un attuatore elettrico. Mentre sui cambi robotizzati è possibile usufruire di una doppia modalità passando dal manuale all’automatico. Quando si utilizza il cambio automaticamente, la centralina controlla i cambi marcia a seconda dei parametri impostati nei cambi di rapporto. Diversamente nella modalità manuale, l’automobilista decide i tempi di inserimento del rapporto marcia. Questa operazione viene eseguita con la classica leva oppure con le funzioni di cambio marcia posizionati sul volante.

Spesso le case automobilistiche preferiscono questo tipo di cambio rispetto a quello automatico per via dei costi di produzione. Il cambio robotizzato ha però dei svantaggi. I consumi di carburante sono leggermente elevati perché – come abbiamo visto prima – il cambio delle marce avviene lentamente tenendo il motore in coppia. E’ sicuramente meno affidabile rispetto al normale cambio automatico (manutenzione e riparazioni logicamente sono più onerose). C’è poi un vuoto di coppia motrice nel momento in cui il cambio varia la marcia.

I vantaggi riscontrabili sono dovuti da una maggiore praticità durante la guida. Sicuramente i costi di riparazione e manutenzione sono più bassi rispetto al cambio automatico con convertitore di coppia e non si percepiscono gli slittamenti e le fluttuazioni di regime motore a variazione continua (tipo il cambio CVT).

Si riscontrato dei fastidi quando l’interruzione di coppia viene comandata automaticamente. Diverso quando è l’automobilista a rilasciare l’acceleratore durante il cambio marcia in modalità manuale. Il tutto avviene quando aumenta la coppia trasmessa. I costruttori per aggirare questo problema hanno pensato bene di proporre delle modifiche alla trasmissione. Tra queste la “doppia frizione”. Con questo sistema le marce (sia pari che dispari) innestate su un albero primario sono collegate a ciascuna delle due frizioni che in questa fase si alternano (una si disinnesta attivando contemporaneamente l’altra). Questa operazione avviene in minor tempo e con maggiore fluidità.

Come migliorare le performance del cambio automatico robotizzato

Attraverso un additivo nanotecnologico in grado di velocizzare le cambiate è possibile ridurre la rumorosità e gli attriti soprattutto quando abbiamo a che fare con gli ingranaggi a “denti dritti” e con il cambio delle marce comandato con sistema elettroattuato. Questo additivo combatte la formazione di ossido nel lubrificante proteggendo anche i paraoli. Consigliato nei cambi montati su Smart (vecchia e nuova generazione) ma altrettanto importante su cambi Fiat, Citroen (con sistema Magneti Marelli) e Alfa Mito/Giulietta con cambi TCT.

cambio TCT Alfa Romeo

Il cambio TCT creato per Alfa Romeo è a doppia frizione. Come accade già per i loro simili (DSG e 7G-DCT), i due alberi primari coassiali aumentano la rapidità di cambiata. Ogni albero comanda delle marce (pari o dispari) collegandosi a una delle due frizioni.

Gli attuatori comandano le due frizioni. Come abbiamo detto prima, possono essere idraulici, elettrici oppure elettroidraulici. Per le Alfa Romeo (cambio TCT) troviamo un attuatore della frizione delle marce pari e uno per le dispari. Entrambe di tipo elettroidraulico. Il primo si trova all’interno della campana del cambio, subito sotto al pacco frizione, il secondo invece sulla parte posteriore del cambio.

cambio automatico TCT

Il cambio TCT è caratterizzato da una doppia frizione a due dischi a secco, una pompa dell’olio elettrica. La pressione di lavoro dell’olio va da 44/55 bar e da un gruppo elettroidraulico esterno.

Se le vostre auto montano un cambio automatico robotizzato, ricordate che devono essere sottoposte a un corretto programma di manutenzioni al pari dei classici.

Questo articolo è stato scritto da Paolo Salce di Prime Technology.

Condividi l'articolo

Facebook
LinkedIn
Twitter
Email

Vuoi contribuire al contenuto di questo articolo? Oppure vuoi farci delle domande?

 

Scrivi qui sotto il tuo commento.

Ti risponderemo entro 24 ore!

154 commenti su “Cosa differenzia un cambio robotizzato da un classico cambio automatico?”

  1. Tognacca Silvano

    Egregi Signori,
    prima di tutto complimenti per i vostri annnunci molto interessanti per chi ha problemi con il cambio automatico !Ho letto i diversi articoli e visionato i vari filmati che sono molto chiari e spiegano con molta correttezza tutta la dinamica.Ora mi permetto di mandare un e-mail per spiegarvi il mio eventuale problema!
    A presto e grazie di tutto . Cordiali saluti .
    Tognacca Silvano

      1. Gentile Giuliano, ho un problema con la mia C1 cambio robott., l’auto ha 50 mila km e sono stata obbligata a cambiare la frizione (per altro non ha mai funzionato bene), dopo l’intervento (920€) stacca in ritardo la retro e c’è un continuo rumore di macinamento che sparisce quando metto la folle. E’ normale? Faccio presente che non abito in città quindi il cambio non è sottoposto a continue sollecitazioni. Grazie

  2. La mia Mitsubishi colt 1,3 a il cambio automatico che non rispondono quando le inserisco e la macchina non va.potete aiutarmi permettono che abito a Bari.grazie

  3. Mi sono rivolto a più officine non riescono a risolvere il mio problema.se potete indicarmi un’officina meccanica specializzata nei raggio ve ne sarò grato.distinti saluti.

  4. Potreste dare anche a me dei contatti su Bologna e dintorni?
    Posseggo una Zafira tourer del 2012 ultima edizione :sapete che tipo di cambio monta?
    Grazie mille

  5. Ho un problema con il cambio robotizzato della mia Ypsilon . Il mil meccanic mi ha detto che non trattiene piu l’olio e che va sostituito l’attuatore con un oneroso esborso. Sapeste indicarmi una officina specializzata in provincia di Varese? Saluti

  6. No per ora a voce poiché mi ha detto di tirare avanti un po’, fino al momento in cui mi accorgerò che la cambiata sarà difficoltosa. Il problema è che devo venderla e in ordine.

  7. Ho un problema su grande punto cambio dualogic con errore P0881 in pratica la funzione eco si attiva e disattiva da sola soluzioni?

    1. Giuliano Cosimetti

      @Francesco, come ti ho anticipato via email il cambio va fatto vedere ad un tecnico specializzato perché è un difetto di natura elettronica.

  8. Buongiorno, vorrei acquistare la nuova Peugeot 3008 1.6 blueHDi 120, monta un cambio robotizzato ETG6, potreste dirmi quali sono i pro e i contro?
    grazie
    Carol

    1. @Carolina, il cambio robotizzato è in realtà un cambio normale ma con una parte di elettronica che gestisce le marce. Di solito tutti i guasti sono riconducibili all’elettronica con costi elevati. I consumi di carburante sono maggiori rispetto al cambio classico o meccanico. Personalmente non la comprerei.

      1. quindi un vostro consiglio @Giuliano di scegliere sempre automatico classico? esempio tra zf montato da audi e dsg volkswagen? io ho avuto una brutta esperienza con una passat del 2001 cambio zf lo revizionato in toto

  9. giuliano io ho un problema con la mia audi a2 modello 1.2 3l una macchina particolare con il cambio robotizzato cioe che fa si quello sequenziale e quello automatico,quello sequenziale non va..invece quello automatico si cosa puo essere per te???mi sai dire uno che lavora questi cambi che fa ottimi prezzi,il problema alla fine e solo quello sequenziale io sono di cagliari se conosci officine che lavorano su questa macchina e cambio robotizzato mi faresti un piacere grazie ciaoo

  10. giuliano grazie se mi dici chi c’e chi lavora sul robotizzato qui in sardegna mi fai un piacere speriamo bene grazie ciaooo

      1. Buongiorno,
        vorrei sapere se ci sono officine specializzate per la riparazione dell’attuatore idraulico per un cambio Dualogic Fiat Grande Punto 2006 in Friuli Venezia Giulia.
        Grazie

  11. Buongiorno,
    Vorrei cambiare il ducato (2.3 150Cv) ma vedo che sopno pochissimi quelli che l’hanno acquistato.
    sapete se su un veicolo commerciale il cambio po essere un problema?
    sia per manutenzione che utilizzo, perche con il normale mi accorgo che cambio spesso marcia e la mia paura è l’affidabilità
    ma non conosco nessuno che abbia un ducato automatico comfort matic o dual logic.
    ciao.

  12. salve ho appena acquistato una peugeot 508 1600 hdi con cambio robott. a sentir le opinioni on e stato certo un buon acquisto visto le esose spese in caso di rottura. ma comunque le chiedo gentilmente di cosa principalmente devo avere piu accortenza per evitare qualche danno la ringrazio

  13. ciao giuliano sono dinuovo antonio appunto quello mi preoccupa la natura elettronica di questi cambi robott.a cosa principalmente posso fare piu attenzione e se mi puoiindicare un olio specifico per questo cambio e se va aggiunto qualche adittivo mille volte grazie.

  14. Buongiorno, ho una Lancia Phedra con cambio automatico. Purtroppo questa primavera mi si è rotto il cambio e l’ho dovuto sostituire con uno nuovo (a detta del meccanico). Adesso, dopo cinque mesi non funziona (o meglio non ha mai funzionato bene). Il mio problema è che dopo pochi minuti di viaggio, appena mi fermo ad uno stop e blocco le ruote, la macchina va in protezione e mi parte da fermo in 3°, senza darmi la possibilità manualmente di scalare. Superati i 50 Km/h, ritorna a funzionare bene fino alla prossima fermata.
    Dove può essere il problema? Problema nel cambio oppure nel fascio cavi?Vi ringrazio per l’aiuto.

      1. Lui scarica la responsabilità perché dice che è un problema elettrico del fascio cavi, ed esclude a priori problemi sul cambio. L’elettrauto per sostituire il fascio cavi mi chiede € 1.500 ovviamente di tasca mia. Ecco perché chiedo se è giusto escludere problemi al cambio.
        Grazie e saluti.

          1. L’auto è mia. L’ho fatta riparare, ma non funziona. Ecco perché chiedo se è da eliminare a priori un problema al cambio.
            Saluti.

  15. ciao Luciano
    vorrei comprare una Lancia Phedra dl 2009 full optional e pelle totale con soli 115000 km
    mi viene venduta con un prezzo ottimo, circa 3500 euro perchè a detta del venditore (PRIVATO)ha il cambio automatico rotto e non cammina più la macchina
    secondo la tua esperienza vale la pena di comprarla?
    ho visto che ad oggi i prezzi sono di circa 8/9000 euro….

    grazie per la risposta Michele

  16. Buonasera possibili problematiche e manutenzione ordinaria su un cambio etg6 Citroën
    Vorrei comprare un usato con 70.000km ke monta l’etg6

    1. Stefano al momento non abbiamo avuto segnalazioni particolari su questo cambio robotizzato. Difetti a parte, dove non tutti i meccanici sono in grado di intervenire, il robotizzato essendo movimentato esclusivamente dall’elettronica è più soggetto ad inconvenienti. Inoltre questo tipo di cambio (ma come tutti i robotizzati) tendono ad aumentare i consumi di carburante. In alcune versioni la frizione tendeva a strappare. Non so se l’auto che hai visto rientra in questa versione.

  17. Sergio Avitabile

    Buongiorno,
    innanzitutto complimenti per gli articoli.
    Purtroppo ho un problema, ho una Lancia Musa del 2007 con cambio DFN.
    Ogni tanto in scalata dalla 3a alla 2a marcia il cambio non risponde e si mette in folle (N).
    Inoltre ho notato che perde un po d’olio, proprio della trasmissione.
    Avrei la necessita di entrare in contatto con un buon meccanico esperto in questa tipologia di cambi, ho infatti la necessità di revisionarlo.
    Ringrazio in anticipo pere la risposta.
    Saluti

        1. Sergio Avitabile

          Ciao Giuliano,
          grazie della celere risposta.
          Considerato che non siete una onlus (ho letto attentamente la vostra policy), prima di compilare il modulo mi dovresti dare una ragionevole certezza che nel vostro network ci siano meccanici specializzati nei cambi dualogic (o DFN che dir si voglia) del gruppo Fiat/Lancia.
          E ovviamente non intendo nemmeno la rete ufficiale per la quale, senza nemmeno provare l’auto mi hanno detto che era da sostituire tutto il blocco cambio e robottino (come lo chiamano loro).
          Sono stato anche da altri meccanici, che senza nemmeno provare l’auto o metterla su un ponte mi hanno detto che questi “aggeggi” sono molto complicati e non ci vogliono nemmeno mettere le mani.
          Ho cercato disperatamente in internet ma solo due meccanici si sono rivelati consci del problema e specifici sul tipo di cambio, disposti a provare la macchina e a trovare la soluzione, uno di Roma e uno di Putignano, purtroppo troppo lontani dal milanese (dove abito).
          Spero tu comprenda le mie preoccupazioni.
          Un grazie anticipato.

          1. Sergio, come temevo anche i nostri affiliati non hanno mai approfondito le loro conoscenze sul robotizzato. Sull’automatico classico non abbiamo problemi ma come hai visto anche tu, gli autorizzati Fiat/Lancia sono i primi a scappare.

            A Torino invece ho un’officina affiliata che ne ha fatti molti.

          2. Ciao Sergio ho il tuo stesso problema con fiat bravo dualogic, chiunque dei fiat ufficiali mi dice che devo cambiare tutto senza alzare prima il cofano. eppure sapresti darmi i recapiti o contatti del meccanico di Roma ( città in cui vivo) per poter prendere accordi?
            ti ringrazio anticipatamente
            Massimiliano

  18. Buongiorno, sto per cambiare auto e sono incerta tra la Citroen C3 con il robotizzato e la Fiesta con il doppia frizione. Non e’ un problema se l’auto consuma qualcosa in piu’, vorrei solo sapere quale è il piu’ affidabile.
    Qualcuno sa darmi qualche informazione?
    Grazie,
    Luisa

  19. buonguino , Giuliano leggendo velocemente i tuoi commenti mi pare di aver capito di aver fatto un errore ad acquistare una nuova fiat panda col cambio dualogic. confermi? Per completezza dico che l’auto è destinata quasi esclusivamente ad un uso in città e che sarà usato esclusivamente il cambio automatico avendo la patente con tale prescrizione

      1. confortante :)

        la manutenzione è solo quella di cambio olio ogni 20000 KM?

        il fatto che non farò tanti km non può preservare da rotture o essendo problemi di carattere elettronico non cambia nulla?

  20. salve,
    avete un meccanico specializzato in cambi robotizzati dualogic fiat in zona Roma?
    ho necessità di un intervento urgente e vorrei evitare la rete ufficiale fiat che mi risponde solamente che il pezzo si cambia in blocco qando invece esistono officine specializzate nella revisione totale o parziale del cambio…

  21. Salve,
    leggo solo ora l’articolo, complimenti davvero.
    E complimenti, più in generale, per tutto il sito!

    Vi chiedo un parere:
    ho un’audi 3.0tdi con cambio stronic a doppia frizione,
    sapreste dirmi quale è la manutenzione programmata di questo cambio?
    nella provincia di Mantova, quali officine mi consigliate?
    Mi consigliate di sostituire l’olio del cambio, ora che la macchina ha percorso 70mila km?

    grazie in anticipo, complimenti di nuovo!

  22. Salve ho una g punto con cambio dualogic.. Delle volte inserisco la retro entra ma non parte.. Torno a folle inserisco la retro tutto ok.. Posso sapere qualche officina specializzata in zona? Ivrea grazie

  23. Posso avere la via .. Il numero.. Credo che sia un problema alla centralina..
    Non so se ri mapparla.. Accetto consigli

  24. Salve, vorrei acquistare un’alta romeo giulietta 2.0 jtdm 170 cv col cambio TCT. L’auto ha 140.000 km ed il proprietario dice di non aver mai avuto il minimo problema con questo cambio. Considerando che il prezzo è molto buono (Circa 1000 euro in meno della quotazione 4 ruote) mi sconsigli comunque l’acquisto visti possibili problemi del cambio? Grazie

      1. Per essere più schietto la mia domanda è: se dovessi avere un problema (anche grave) al cambio, mi potrebbe costare più di 1000 euro la riparazione? Scusa l’insistenza

          1. In Calabria conosci qualche meccanico specializzato che sappia mettere le mani su un cambio del genere?

  25. Buonasera dovrei cambiare auto a mia moglie e vorrei un consiglio tra panda opel agila o 107 auto 2009 2010 quale ma consigli a cambio automatico

  26. Il cambio della mia fiat non funziona bene. Mentre vado si posizione in N. A volte sono costretta a spegnere l’auto, con la speranza che poi possa ripartire. A volte e capitato che per 5/6 giorni le marce non funzionano. Poi una mattina come per miracolo tutto torna alla normalità ma subito dopo 5/10km si blocca tornando a N. Per favore mi dici un meccanico serio ed affidabile Milano che capisca di cambio robotizzato? Grazie mille

  27. salve le scrivo perché vorrei un consiglio sull’acquisto della mia prossima macchina, le auto che mi piacciono sono la peugeot 308 sw e la skoda octavia sw, mi piacerebbe avere una macchina con cambio automatico e qui sorge dubbio meglio il dsg vw o l’eat6 di peugeot?
    150000 km totali sono quelli che farei prima di cambiare nuovamente auto, faccio giornalmente strada statale 40 km e poi varie uscite domenicale quasi tutta autostrada e poca strada di montagna.
    mi piacerebbe sapere da lei quale dei due cambi è più affidabile, se lei opterebbe a prescindere per un manuale e quale delle due auto comprerebbe in base alla sua esperienza per affidabilità comfort e anche come rete assistenza.
    grazie e buona giornata.

    1. Giuseppe, al momento abbiamo ricevuto moltissime segnalazioni per il DSG, ma per il semplice motivo che è un cambio molto comune. I problemi presentati sono sempre dovuti ad un’assenza di manutenzione. Quindi, qualunque cambio automatico avrai, ricorda che a 70.000 chilometri occorre sosotituire l’olio ed effettuare la pulizia con il macchinario.

  28. grazie per la risposa sul cambio, ma mi piacerebbe sapere anche se per la tipologia di strada e per la quantità di km annuali se secondo lei è meglio il manuale o l’automatico visto che praticamente a quei famosi 1500000 km ci arriverei in circa 10 anni.
    il cambio automatico non l’ho mai avuto e sarebbe praticamente solo uno sfizio che non vorrei mi costasse troppo e magari poter capire in caso di problemi quale sarebbe il meno costoso nel riparare o cambiare.
    grazie ancora.

    1. Giuseppe, dipende da te e dal confort che vuoi durante la guida. Personalmente il cambio automatico è comodissimo in città, anche se utilizzandolo in tratte autostradali si logora più lentamente. Se poi parliamo di guida sportiva, li rimango sul manuale, ma ripeto è una questione di gusti.

    2. Ciao Giuseppe,
      ti rispondo in quanto ho una decennale esperienza con auto con cambio automatico.
      Giuliano dice bene, ricordo ancora la prima volta che ne ho guidata una, il primo giorno dici “ho fatto una caxxata!!!”, dopo una settimana invece ti dici “ma come ho fatto tutti questi anni senza?”, un po come gli alzacristalli elettrici, la chiusura centralizzata, l’aria condizionata.. compreremmo un auto senza questi optional?
      Se giri in città è indispensabile.
      Il migliore?
      Il cambio automatico tradizionale con convertitore di coppia. Dopo l’ingloriosa vicenda dei robotizzati molte auto adesso le stanno facendo così.
      In caso di guasto sono molti i meccanici specializzati.
      Seconda scelta… il cambio doppia frizione, bellissimo l’ho sulla smart.
      Devi fare molta attenzione alla scelta, perché questi cambi possono essere longevi o fragili dipende dal motore al quale sono accoppiati, infatti il loro tallone d’achille è la coppia che riescono a sopportare, spesso capita che sono soggetti a rotture se uniti a motori diesel molto potenti (e quindi con coppie poderose).
      Consiglio… individua il modello che ti piace, cerca di capire che cambio ha (produttore e modello), vai sul sito del produttore e comprendi quanta coppia può sopportare e vedi se l’auto con il motore di tuo gradimento è ben al di sotto di tale valore.
      Ti faccio un esempio io ho comprato la nuova smart che monta un cambio doppia frizione della Getrag che supporta coppie fino a 170 nm, ho comprato il modello da 70 CV che ha una coppia di 91nm, se prendevo la 90CV che ha 135nm probabilmente il mio cambio sarebbe stato molto sollecitato.
      Ma tieni presente che alcune case costruttrici, montano lo stesso cambio (non faccio nomi per evitare querele), su auto diesel che superano abbondantemente il suindicato valore.
      Cambio robotizzato? Lascia perdere se non vuoi buttare soldi, difficilmente superano i 100.000 km e quando si rompono sono botte del 3.000 Euro.
      Comunque, indipendentemente dalla scelta che fai, devi stare molto attento al cambio dell’olio del cambio attenendoti alle prescrizioni fornite dalla casa costruttrice, è l’unico modo per non avere problemi.
      Spero di esserti stato utile.
      S

  29. Sergio sei stato chiarissimo e ti ringrazio per la tua risposta, il problema è che ho provato a cercare le caratteristiche da te elencate ma non riesco proprio a venirne a capo, io vorrei prendere una peugeot 308 sw 120 cv bluehdi con cambio eat6 prodotto da aisin.
    non riesco a capire se il binomio tra questi due andrebbe bene in base a quello che mi hai spiegato, magari se hai un attimo di tempo e riesci a capirlo tu mi saresti di grande aiuto.
    il cambio eat6 dovrebbe essere un automatico con convertitore di coppia ma non trovo quale coppia supporta, mentre la peugeot dovrebbe avere una potenza massima di 300 Nm a 1750 giri/min da quello che ho trovato.
    grazie e buona giornata

  30. Ciao Giuseppe,
    il gruppo PSA (di cui Peugeot) sta cambiando su tutti i modelli i vecchi robotizzati (nessuno ci capiva niente in caso di rottura) con i più tradizionali e affidabili convertitori di coppia.
    Aisin ha un esperienza ultra decennale soprattutto in America con i modelli made in Japan.
    Il cambio della tua Peugeot è un Aisin AWF6F45 che supporta fino a 400mn di coppia.
    E’ un cambio di nuova generazione pertanto non c’è uno storico di rotture, ma i giapponesi stupidaggini non ne fanno.
    Pertanto non vedo controindicazioni, ricordati che è importantissimo seguire la manutenzione programmata del cambio.
    Soprattutto cambio olio e filtro del cambio.
    Se in Peugeot ti dicono che non è necessaria (long life oil) ti raccomando una sostituzione almeno ogni 100 mila KM.
    Non solo, è importante eseguire anche un lavaggio completo del cambio.
    E’ un operazione costosa (c.ca 500 Euro) ma ti evita ogni grana in futuro.
    Spero di esserti stato utile.
    S

  31. P.S.: Giuliano ha scritto di sostituire l’olio del cambio ogni 70.000 km almeno, molti costruttori montano cambi doppia frizione di produzione Getrag che indica un cambio olio e filtro ogni 60.000 km. Attieniti sempre alle indicazioni del costruttore in maniera scrupolosa.
    Solo se ti dicono che l’olio non va mai sostituito (es BMW usa oli che non necessitano di sostituzione) comunque fallo almeno prima del 100 mila.

  32. Grazie per i consigli, quindi a patto di fare la dovuta manutenzione sarebbe una buona scelta questo cambio.
    Inoltre ci aggiungo il prolungamento della garanzia fino a 4 anni e poi magari la prolungo se c’è la possibilità che ne pensate?
    Almeno così sono un po più tranquillo in caso di rottura…
    Ma la pulizia a quanti km andrebbe fatta?
    Grazie e buona giornata

  33. Non andando per ferza in Peugeot dove la tariffa oraria sarà molto piu alta che in un autorizzato indipendente

  34. Ok capito….penso di prendere la 308 con il cambio eat6….speriamo bene….grazie mille per i consigli.
    Buona giornata

  35. Hello Giuliano, sorry for writing in english but I don’t speak Italian (only understand it perfectly)
    I have a Grande Punto Dualogic from 2008 (64.000 km).
    Recently my automatic started to go on N after driving 30 min – 1 hour, when I’m stopping the car. I need to stop the engine, and about 1 hour after it allows me to again to drive for about 30 min – 1 hour (nice).

    The Fiat representative says I need to change the electrohidraulic command block + il cambio, which means about 2500 EUR, not a good ideea for a car with a market value of about 3000 EUR.

    What is your opinion, I am not very confident in the Fiat representative good faith. Is there in Italy a better opportunity to get this component at a normal price.

    Is it possible to replace it with a manual cambio or with a compatible cambio from Lancia for example.

    Thank you and best regrads!

  36. Ciao Giuliano, molto grazie!

    No, I live in Bucharest, Romania, and is one of the main problem. There are not too many chances to find here good mechanic/electric engineers do deal with Fiat cars.

    The Fiat reprezentative here are good professional but they don’t want to engage themselves in this.

    They only told me that my car was initially a manual one and was adapted in Torino with robotised transmition on my demand, at that time.

    I suppose the major problems will not be mechanical but electronical.

    Currently I am looking to transform it in a manual transmission car but I don’t find engineers here to confirm me that this is possible.

    At the same time I am looking, as alternative, for a second hand command electrohydraulic.

    Probably only the Fiat specialist can indicate all changes I need to do to switch to a cambio manuale.

    If you know some good specialist in Romania, please let me know.

    Saluti cordiali,
    Nicolae

  37. Sorry Giuliano, but it would be difficult to drive 1500 km by stopping driving after each 30 min and waiting 1 h in the car to cool down the system :(

    Last time I’ve travelled in Venice Area last summer during my holidays, at that time my transmission was fine. Then took me 16 hours from Bucharest to Mirano (Veneto), with 800 km to cross Romania, without highways :(

    I know that only in Italy there are chances to fix up my problems,… but I don’t have any clue how to do it with this car.

  38. Buongiorno,volevo sapere se nella provincia di Modena esiste una officina specializzata nel lavaggio olio cambio automatico bmw in quanto ero interessato all acquisto di una Active tourer con cambio 8 marce. Attualmente sono possessore di una golf 6 tsi con dsg e a 60000 km ho rotto la meccatronica quindi sono un po dubbioso sull acquisto Della vettura con cambio automatico anche se ne ho sentito parlare bene dello zf 8 marce BMW. Grazie anche per un consiglio. Faccio 9000km anno maggior parte in città. Grazie per l aiuto. Fabio

  39. Ciao sono Giuseppe da Bari e mi accingo a comprar una nuova auto necessariamente con cambio automatico dato che da un anno sono in sedia a rotelle per un incidente. Ero indeciso e confuso sulla questione e nonostante fossi propenso ad un buon usato, leggendo questo articolo ho quasi cambiato idea pensando ad un cambio automatico(non robotizzato)di nuova generazione dato che l usato è tutto robotizzato. Eventualmente quale auto usata mi consigliate?
    In alternativa pensavo ad una nuova Peugeot 308 sw 1.6 diesel o l ibrida Toyota auris sw.
    Cosa mi consigliate? Grazie mille!

  40. Ciao, ho intenzione di comprare una Giulietta My 2016 1,6 jtdm 120 cv con cambio tct. Volevo avere consigli o pareri sul comprarlo o meno grazie e se sono propensi a problemi come tipo di cambio. Grazie ;)

  41. Ciao Giuliano sono Davide io ho una Peugeot 207 con cambio 2Tronic del 11/2009, a tale cambio non hanno mai apportato alcuna manutenzione l auto l ho acquistata nuova anzi l ho proprio ordinata alla concessionaria peugeot di zona ora prima di arrivare a 30000km l auto non mi ha dato nessun problema verso i 33000km in uscita da uno svincolo autostradale quindi con auto in decelerazione all ingrano della 1 in automatico A l auto mi da anomalia cambio chiamo in concessionaria mi consigliano di stare fermo per un po’ far prendere area al vano motore che si risolve infatti dopo 20 minuti fermo l auto non dava più anomalia cambio e andava tranquillamente nel corso degli anni ad oggi ho avuto episodi del genere ho segnalato ad ogni tagliando questo intoppo d anomalia cambio in decelerazione/in scalo marce a settembre 2015 l auto mi dava anomalia cambio e non partiva proprio l auto chiamo peugeot assistence il carrattrezzo la porta in concessionaria dove riscontrano che l anomalia al cambio e il perché non accendeva l auto era a causa della batteria cambiano la batteria è la macchina va bene e tutto oggi giugno 2016 l auto ad una decelerazione in procinto di uno stop mi da anomalia cambio e l auto si spegne vado a riavviare l auto e si accende tranquillamente ingrano la retro e mi da anomalia cambio e non ingrana la retro spengo l auto aspetto 30 minuti a motore spento accendo nuovamente l auto si accende tranquillamente si N neutro ingrano la retro e non me la da ingrano l automatico in posizione A ossia la 1 mi da anomalia cambio e dopo un rumore simile ad un rumore di pompaggio salta sulla 2 automatica e ciò consente l auto di andare in avanti e ingranare le altre marce 2,3,4,5 5,4,3,2,1 normalmente senza dare anomalia arrivato a casa cautamente spengo aspetto 30 minuti accendo nuovamente l auto in N tutto normale ingrano la retro R e mi da anomalia ingrano la A 1 salta alla 2 e fa camminare l auto come ho descritto precedentemente allora chiamo peugeot assistence il carrattrezzi porta l auto in concessionaria peugeot dove mi fanno un preventivo di 1700€ perché va secondo l analisi loro va cambiato INSIEME FRIZIONE, BOCCOLA GUIDA REGGISPINGI FRIZIONE, AZIONATORE CAMBIO VELOCITÀ E SONDA OSSIGENO ANTINQUINAMENTO. Ora la mia domanda secondo lei questa anomalia cambio è dovuta ad una non manutenzione del cambio? E 1700€ non sono… molto tanto troppo… Per un cambio 2Tronic ossia robotizzato? “ribadisco che sul libretto di istruzioni vi è riportato che il 2 Tronic non ha bisogno di manutenzione e in concessionaria ho chiesto ad ogni tagliando di verificare le condizioni del cambio e loro dicevano che era tutto ok e che il cambio va visto a 200000km” grazie mille in anticipo per l’attenzione alla mia perplessità.

    1. Davide, il cambio robotizato non richiede la manutezione con lavaggio come per i veri cambi automatici.
      Questo cambio ha la struttura meccanica del manuale, quindi si può cambiare l’olio svitando solo il tappo di scarico (l’olio scende in caduta).

      Il tuo difetto però non è dovuto alla mancanza di lubrificazione degli ingranaggi. Come accennato prima, il robotizzato è identico al cambio manuale con la sola differenza che le marce e frizione sono comandate elettronicamente. Da quello che ho letto in diversi forum il problema di questo cambio è nell’attuatore anche se in molti casi è la molla spingi disco della frizione indurita crea una maggiore resistenza, e la centralina registra in memoria l’errore di “bassa pressione”. Quindi buona parte dei meccanici tende ha sostitre subiito il kit frizione completo con l’attuatore (personalemnte farei prima la frizione e una prova su strada)
      a sostituire tutti e due.

  42. Uliana Niccolai

    Salve Giuliano,
    Io ho acquistato una smart del 2001 con 70000 km é un 800 diesel capisco che é vecchiotta e qualche problema può averlo xro piu che la macchina credo di essere io intanto premetto che é stato cambiato attuatore frizione nuovo attuatore cambio usato ma la macchina da i seguenti problemi a freddo sia in sequenziale ho in automatico dopo qualche metro si accende il motore entra in folle e compaiono le tre linette io mi fermo spengo e riparto mi fa viaggiare un po ma quando arrivo per rallentare e non lascio solo il gas e scalo o la faccio scale ma pigio anche il freno fo per ripartire e non trova niente ne automatico ne sequenziale mi fa impazzire fino a che non arriva ad 80 la temperatura poi dopo gli 80 va che é un piacere pero mi chiedo sarò io che abituata ad un benzina e marce messe da me premo troppo il freno e la fo impazzire? Ho può essere un altro il probleme
    Grazie
    Mi risponda appena può sto diventando matta

      1. Uliana Niccolai

        Caro Giuliano ho fatto fare la diagnosi alla Smart ci vuole frizione e motorino frizione costo 1200€ e qualcosa il problema poi pare si risolva dell’80% perche poi ci sará da rifare l’allineamento e mi hanno detto di non andarci a giro pero a tornare verso casa che dista qualche km non mi ha fatto niente cé tutta questa preoccupazione secondo te ho hanno un po esagerato

  43. Ciao Giugliano,

    un consiglio, sto valutando l’acquisto di una Peugeot 508 SW Allure Cambio EAT6 S da 180cv la macchina è praticamente nuova solo 1600 km del 04/2016.

    cosa mi sai dire di questo cambio automatico rispetto ad un cambio automatico “classico”, conviene? quali sono i vantaggi e svantaggi?.

    grazie in anticipo per la risposta.
    ciao
    Raff

  44. Altino Sampaio

    Hello everyone,

    I’m from Portugal, and I reach your website forum because I own a Lancia Musa 1.3 MJet (diesel), from year 2007.

    Recently my car stop working, with no forward shifts. The mechanic says the problem relies with the valve body (the hidraulic robot which controls the automatic transmission).

    My question is: do you know any seller where I can buy the robot? Please send me some contacts, name of the companies, etc.

    Thanks in advance.
    Saluti,
    Altino Sampaio

    1. Altino Sampaio

      By the way, what other fiat models can the hudraulic robot (which controls the gearbox) fit with the one working on my Lancia Musa 1.3 MJet (dieasel), 90cv, from year 2007?

      1. Sono Vito,
        Tre mesi fà ho acquistato una Toyota Yaris del 2009 con cambio robottizzato
        con 84000 Km. ora mi si è presentato il difetto, l’auto parte regolarmente,però quando rallento ho per il traffico o ad un semaforo, la marcia và su “N” e non entrano più nessun’altra marcia, spengo il motore aspetto qualche minuto e rifunziona regolarmente finchè non rallento di nuovo. Per cortesia potrei avere qualche indicazione su questo difetto?
        Grazie.

  45. Buongiorno, posseggo una Toyota Auris 1,4 D-D M-MT dal 2013 da pochi mesi è finita garanzia e da qualche giorno non funziona più il paddle dx quello con il segno +, mentre tutto il resto va bene. E’ una cosa grave posso risolverlo io. Grazie per la risposta

  46. slave gentilmente un consiglio la mia c 4 picasso mono volume del 2007 ha un problema strappa e non so ke cambio e cosa posso fare grazie

  47. salve, ho un problema co la mia Peugeot 1007 a cambio robotizzato. innanzitutto da quest’inverno (solo quando piove o fa freddo) l’auto non parte indiandomi la spia della neve e la voce “errore cambio automatico” per farla partire devo penare un po’ provando a staccare la chiave, provando a togliere l’automatico e pregando che entro mezz’ora si metta a moto, questo ha significato far cambiare l’attuatore (spesa esosa) che non ha risolto nulla. sempre in questi giorni di freddo la macchina non cambia le marce e basta una disattenzione per far danni. un’altra cosa che ho riscontrato è che se la macchina sta ferma un paio di giorni il freno diventa durissimo e devo un po’ forzarla delicatamente per farla scendere in modo da metterla a moto. dalle mie parti credo che siano incompetenti perché ho speso fior di quattrini e nessuno ha capito qual è il problema. credo (nella mia ignoranza) che ci possa essere qualche filo scoperto o che ci possa essere qualche blocco. sapete cosa potrebbe essere? vi ringrazio già in anticipo e speo che qualcuno di voi possa aiutarmi

  48. Buongiorno,
    ho appena acquistato da un privato una Peugeot 3008 Allure immatricolata nel febbraio 2014. Dispone di cambio automatico a sei rapporti e avendo letto il vostro articolo solo ora ho cominciato a preoccuparmi per l’affidabilità di tale cambio. Vorrei pertanto capire se il cambio da me posseduto è un robotizzato (come penso) oppure uno dei nuovi cambi di cui avete parlato. L’auto ha solo 35.000 km pertanto se ben capisco l’unico intervento di cui mi devo preoccupare sarà la sostituzione olio del cambio a 70.000 km. E’corretto? La ringrazio in anticipo per qualunque informazione che saprà fornirmi.

  49. Salve problema con Lancia Delta 1.6 multijet 120 cv. Da sostituire robotizzato, vivo in sardegna a chi mi posso rivolgere?

  50. Possiedo una citroen c1,quando mi fermo,con piede sul freno,sembra che la frizione rimane attaccata per qualche secondo,infatti la macchina tende a spegnersi….e normale?,e tutto ciò non comporta un consumo della frizione?

  51. salve, sono interessato all’acquisto di una lancia phedra del 2008 da 170 cv con cambio automatico che ha percorso 160.000 km. vorrei sapere che tipo di cambio automatico monta e se ha dato problemi, grazie

  52. ciao sono indeciso se acquistare una peugeot 3008 business anno 2014— 1600 cambio automatico con 110000km oppure una peugeot 407 del 2009 con 145000 km 2000td 136 cv quale sarebbe il cambio piu affidabile ? se dovresti consigliarmi che auto e cambio automatico mi consiglieresti che hanno avuto meno problemi grzie

    1. Cristian montano tutte e due il cambio prodotto dalla Aisin. Visto il chilometraggio elevato provale e se percepisci degli strappi nelle ripartenze o bruschi colpi nel cambio marce desisti dall’acquisto, perché sicuramente non sono mai state sottoposte a manutenzione del cambio con il sistema di lavaggio.

  53. Salve Sig. Giuliano
    ho una giulietta sprint con il cambio automatico
    e stamattina è andato in blocco praticamente funzionavano solo 1 e 2
    sono andata all’alfa romeo e mi hanno messo uno sprai su una levetta che si trova sul cambio e dopo è andato apposto, l’auto è ancora in garanzia
    secondo Lei potrebbe essere un difetto?
    grazie

  54. Salve Sig. Giuliano, ho dal 2010 una Peugeot 5008 1.6 Hdi con cambio automatico in peugeot lo chiamano robotizzato(credo), da qualche tempo con motore caldo ho notato un tremolio nella partenza prima di avviarsi.L’auto ha 150.000 Km.non ho fatto mai la pulizia e la sostituzione dell’olio, perchè non so neppure dove andare eventualmente a farla sono della provincia di Salerno. Il meccanico mi ha detto che per risolvere il problema devo rifare la frizione. Mi può dare un consiglio la ringrazio della Vostra cordiale disponibilità

  55. andrea zaccaria

    Buonasera,mi chiamo Andrea abito vicino a Saronno (MI) volevo chiedervi cortesemente un consiglio,causa disabilità motoria ho l obbligo del cambio automatico..dopo un infausta esperienza con una twingo con robotizzato quickshift ho acquistato 4 anni fa una passat 3b tdi con cambio zf 510 tiptronic appena revisionato..a breve devo cambiare auto ma sinceramente non saprei dove sbattere la testa..cerco un mezzo a benzina (massimo 1600-1800 max 150cv se meno molto meglio) con un cambio affidabile cosa mi consigliate? cvt? non voglio saperne di robotizzati e doppia frizione so gia che sono delicati .il qashqai 1600 benzina o 1200 turbo col cvt come vanno? ho letto di vari problemi al cambio jatco,sapete se è di natura elettronica o altro?
    Vi ringrazio molto
    Andrea Zaccaria

      1. ciao Giuliano. penso di aquistare una hyundai i30 con il cambio automatico DCT 6 marce. cilindrata 1.6 crdi 128cv. mi puoi dire se questo tipo di cambio e uno buono, o resistente, o diverso di un cambio robotizato… Voglio notare che non ho mai guidato fin ora una machina con cambio automatico. Vi ringrazio molto.

  56. Buongiorno, possiedo una panda 1.2 del 2006 con cambio robotizzato dualogic. Da un paio di anni è sorto un problema con il cambio: in frenata in modo sporadico entra la marcia N e non è più possible inserirne un’altra. Bisogna spegnere la vettura e sperare che all’accensione si riesca ad inserire nuovamente la prima.
    Sono stato da diversi meccanici e dopo aver sostituito la pompa dell’olio del cambio, aggiornato la centralina e resettato il cambio il problema persiste. Ha qualcosa da suggerirmi? Grazie

  57. Buongiorno Giuliano, vorrei chiederle una cosa, cerco di spiegarmi:
    Ho una Volkswagen UP 1.0 con cambio ASG, ogni volta che avviene il cambio marcia sento uno rumore (non forte) tipo klack klock, può essere un rumore di stacco frizione? normale ? o sentito altre persone che hanno il cambio manuale sempre sulla UP sentono lo stesso rumore quando schiacciano e rilasciano il pedale della frizione, il rumore lo fa spesso quando avviene la cambiata da prima a seconda a bassissima velocità, poi con le marce alte non sento quasi nulla, rimango in attesa di una sua risposta.

    Grazie
    Lucio

  58. Buongiorno. Possiedo una peugeot 508 2.2 HDI 204 CV cambio automatico robotizzato, del mese di novembre 2011. Al momento dell’acquisto avvenuto nel 2016 ho stipulato una garanzia completa CONFORMGEST, da cui si rileva che rientrano nella garanzia anche il cambio automatico oltre che i vari componenti. Da qualche mese, come dichiarato dall’officila Peugeot CARLO MARA, l’auto presenta un problema all’azionatore battitore attivo ma questo pezzo, a loro avviso non rientra nella garanzia perchè considerato materiale di usura ordinaria. A mio avviso, invece, si tratta di un pezzo che rientra tra i componenti essenziali del cambio. Potrei gentilmente avere qualche informazione tecnica al riguardo? Grazie e complimenti. Angelo

  59. Buongiorno,
    la mia domanda è molto semplice quanto complessa.
    In una grande punto anno 2007 motore benzina con impianto GPL e cambio manuale di serie.
    C’e la possibilità di trasformarla con il cambio robotizzato Dualogic o è impossibile e non vale la pena?
    grazie mille.

  60. salve sono nico vorrei comprare una piccola auto con cambio automatico ma al di là del robotizzato non so quale scegliere può cortesemente darmi un elenco dei cambi migliori e peggiori.grazie

  61. Salve ho una Citroën c3 cambio robotizzato e da qualche giorno sento un fischio poi quando supera 2500 giri non si sente più quando cambia la marcia si sente ancora in piu si sente anche la puzza di bruciato sarà la frizione grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi scoprire "7 segreti per risparmiare veramente in autofficina"?


Articoli recenti del blog