Giorno: 8 ottobre 2018

I difetti dei motori a benzina a piccola cilindrata   I recenti motori a benzina, ed in particolar modo quelli più piccoli, sembrerebbero avere una serie di vantaggi tra i quali: minor consumo di carburante (-20%) ed una netta diminuzione di CO2. Purtroppo – come avviene spesso nel mondo della progettazione automobilistica – ad ogni …

Cos’è il fenomeno della LSPI (Low Speed Pre-Ignition) che rompe i motori T-GDI (benzina a iniezione diretta con turbocompressore) e come evitarlo con la nuova specifica dell’olio motore API SN Leggi altro »