specifiche olio motore

Domanda al tuo meccanico quali specifiche possiede l’olio motore che utilizza. Ascolta la sua risposta e soltanto dopo valuta se fargli mettere le mani sulla tua auto

specifiche olio motore
Foto: johnbullas

Più volte, attraverso questo blog, abbiamo parlato di lubrificanti: importanza, provenienza, specifiche e modalità di impiego. Ma se non lo avete ancora fatto, ponete questa domanda al vostro meccanico: «Che differenza c’è tra ACEA C3-04, C3-08 e C3-10?».

Ma perché trattiamo nuovamente questo argomento? Dai commenti che riceviamo sul blog e dalle richieste che ci giungono via email, molti meccanici da voi consultati non conoscendo i lubrificanti, commettono spesso degli errori imperdonabili.

Pessime abitudini di alcuni meccanici

Perché in molte officine i meccanici consigliano il 10W40 indifferentemente dalle specifiche richieste dalla “casa madre”? Questo tipo di lubrificante, essendo più economico rispetto alle altre gradazioni, è il più utilizzato. Di seguito il commento di un nostro utente che al proprio meccanico chiese quale olio usare sulla sua Audi A4 1.8 Benzina.

olio motore informazioni web
commento di un utente del nostro blog

E’ normale che l’automobilista arrivi a chiedere informazioni sul web. Ultimamente ci chiedono pareri sulle case produttrici di lubrificanti. Forse crederete che passiamo le giornate a testare lubrificanti. In realtà l’abbiamo fatto solo con un distributore che ne importa due tipi: Kroon-Oil dall’Olanda e Amsoil dagli USA. Per l’occasione abbiamo sempre testato delle auto su un banco prova misurando anche la compressione dei cilindri (prima e dopo il trattamento).

Certo, non tutti possono avere nelle vicinanze un’officina con banco prova ma almeno potete richiedere prima del tagliando una prova compressione dei cilindri (da quest’anno possibile anche sui motori diesel grazie ad un apposito strumento). In questo modo verificherete se la vostra auto gode davvero di ottima salute.

Condividi l'articolo

Facebook
LinkedIn
Twitter
Email

Vuoi contribuire al contenuto di questo articolo? Oppure vuoi farci delle domande?

 

Scrivi qui sotto il tuo commento.

Ti risponderemo entro 24 ore!

10 commenti su “Domanda al tuo meccanico quali specifiche possiede l’olio motore che utilizza. Ascolta la sua risposta e soltanto dopo valuta se fargli mettere le mani sulla tua auto”

  1. Massimo Pavesio

    Buongiorno, come consigliatomi da Voi mi sono rivolto ad una officina in Torino della quale mi avete dato l’indirizzo e per un rabbocco dell’olio mi hanno detto che l’importante era che avesse le specifiche per il motore con alimentazione gpl (la mia auto è una Nissan Qashqai gpl eco acenta). Gli ho parlato del Kroonoil ma non sapevano neanche cosa fosse. Grazie. Buongiorno.

    1. @Massimo, non tutte le officine utilizzano il Kroon-Oil. Noi non obblighiamo (a parte il cambio automatico) l’acquisto di una marca specifica. L’importante è che venga utilizzato un lubrificante con le specifiche richieste dal costruttore. Magari usassero tutti il Kroon-Oil.

  2. Complimenti per il blog e Buon Anno !

    Vorrei intraprendere una piccola ma selezionata attività di vendita di autovetture.
    Non ho esperiuenza in fatto di vendita di auto anche se sono nel campo da qualche anno, essendo autoricambi.
    Lo so, non è facile vendere auto di questi tempi.

    Vorrei sapere, se possiile, se solitamente le auto che il venditore compra (sarei un venditore pulrimarche) possono essere acquistate anche direttamente dall’importatore nazionale.
    Ti faccio un esempio. Ipotizziamo che io voglia vendere una Ford Mondeo nuova. La posso comprare direttamente da Ford Italia o devo comprarla da un concessionario Ford ?
    Di solito devo pagarla subito o solo dopo averla venduta ?

    So bene che il mercato dell’auto non è affatto facile ed è spesso composto da venditori con scarsa passione, ma vorrei intraprendere questa attività.
    Grazie e Auguru ancora

  3. URGENTE…. ciao Giulliano….seguendo i tuoi consili ho aquistato kroon oil 5w30 SP LL 03 DPF C3….. se come che la mia auto e una mazda 6 del 2003 con valvola EGR VOLEVO SAPERE SE QUESTO OLIO VISTO CHE E APOSITO PER DPF VA BENE LOSTESSO ANCHE SE CE EGR? GRAZIE….

  4. Buongiorno a tutti. Ho un rav4 2000cc del 2010 con impianto gpl NON di serie. L’olio motore suggerito (a benzina) per primo dal libretto e dal sito Kroon è lo 0w20, che può essere utilizzato per qualsiasi condizione di utilizzo e temperatura ambiente. Attualmente utilizzo il Kroon Presteza 5W-30 (c3) con cui mi trovo bene e sembra che siano scesi di poco anche i consumi di carburante. Volevo chiederti, Giuliano, se posso spostarmi su un olio FE 0w30 o 5w30 NON C3 ma completamente sintetico, quindi con viscosità a 100°C attorno a 10 mm2/s. Questo cambiamento vorrei farlo per ridurre ulteriormente i consumi di GPL, mentre invece non riscontro consumi di olio motore. Cosa ne pensi del livello di protezione di questi tipi di olio a bassa viscosità, considerando che in estate qui le temperature sfiorano 40°C? Ti ringrazio per tutte le informazioni CORRETTE che ci dai le quali ci aiutano a non prendere fregature da parte dei meccanici.
    Mauro Berardi

      1. Buonasera Giuliano. Se utilizzo il Meganza C4 al posto del Presteza C3 sulla mia auto a gpl va bene lo stesso? Se non sbaglio l’acea C4 è più resistente al “taglio” oppure ci sono altri fattori che che favoriscono la protezione dall’usura? Grazie tante, Mauro Berardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi scoprire "7 segreti per risparmiare veramente in autofficina"?


Articoli recenti del blog