cambio automatico powershift

I difetti del cambio automatico PowerShift dopo 60.000 chilometri risolti con il “lavaggio”

sostituzione cambio PowerShift

Si sente parlare spesso del cambio automatico PowerShift montato su Ford Kuga, Fiesta, Volvo, ecc. A quanto pare, dopo appena 50/60 mila chilometri, inizia a dare dei problemi abbastanza seri e allarmanti. Ad esempio il classico cambio marce a giri elevati ma accompagnati da un rumore di “sfrizionamento”.

cambio automatico powershift

L’olio che lubrifica il cambio automatico PowerShift attraversa anche il differenziale. Le molecole rilasciate dall’usura del componente viaggiano attraverso l’olio e si depositano sul gruppo valvole ostruendolo. All’interno del cambio troviamo un semplice filtro cilindrico di cartone, insufficiente per trattenere tutte le impurità.

filtro-cambio-automatico-PowerShift

Se per tutti i cambi automatici il lavaggio con la sostituzione dell’olio è indispensabile per ottenere un perfetto funzionamento, per il PowerShift è addirittura vitale visto che le sostituzioni risultano molto elevate.

Utilizzando una diagnosi elettronica il primo componente che viene segnalato in avaria è il solenoide. E’ fondamentale effettuare il lavaggio, sostituire olio e filtro e provare l’auto su strada percorrendo almeno 200 chilometri in modo da permettere all’additivo nanotecnologico di posizionarsi su tutti i componenti interni, abbattendo gli attriti e conseguentemente le temperature. Purtroppo in questi casi si tende ad imputare la colpa sempre all’elettronica.

Non dimentichiamoci l’additivo per la pulizia. Quest’ultimo va inserito nel cambio con l’olio vecchio. La sua particolarità è sciogliere la morchia che si forma nei convertitori e nei gruppi valvole (come nel caso specifico) e non disincrostarla. Di conseguenza non si corre il rischio di intasare nuovamente i passaggi dell’olio.

Condividi l'articolo

Facebook
LinkedIn
Twitter
Email

Vuoi contribuire al contenuto di questo articolo? Oppure vuoi farci delle domande?

 

Scrivi qui sotto il tuo commento.

Ti risponderemo entro 24 ore!

255 commenti su “I difetti del cambio automatico PowerShift dopo 60.000 chilometri risolti con il “lavaggio””

  1. ho una ssangyong Kiron con cambio automatico e va sempre in blocco poi una volta resettata la centralina si sblocca ma puntualmente dopo 10/15 giorni mi si blocca ancora sono di napoli mi direbbe dove mi posso rivolgere grazie

    1. Giuliano Cosimetti

      @Ciro, ti abbiamo inviato via email i recapiti di un meccanico. Speriamo che si tratti solo di un pò di sporcizia nel gruppo valvole e che non le abbia bruciate.

      1. Giuliano mi potresti fare sapere nella mia zona chi da i lavaggi e persone serie che ho avuto da fare con uno che aveva il macchinario per il lavaggio ma non me l ha fatto dicendomi che sal tappo sarebbe uscito tutto l olio …io ho una c max powershift e mi sta dando un po di problemi grazie

      2. Ho una kuga 4×4 163 cv automatica mentre cammino in marcia la macchina se ne va in folle ed inizia ad andare su di giri, spengo e riaccendono e tutto ritorna normale, ho fatto fare una diagnosi e da errore 2 marcia, cosa può essere successo?
        Ti ringrazio anticipatamente

  2. Ho una kuga con cambio automatico di febbraio2014.
    A giugno 2013 ho avuto problemi con il cambio.
    L’autofficina Ford allora mi disse, dopo 8gg di fermo macchina, di avermi sostituito il cambio in garanzia.
    A distanza di un anno e dopo 48.000 km mi ritrovo con lo stesso problema e sono preoccupato in quanto l’idea di dover sostituire, su un’auto costata 30.000 €, il cambio automatico ogni 50.000 km mi spaventa.
    Sembrerebbe che Ford voglia defilarsi dal mio problema. Io ovviamente voglio che,se rilevato, risponda per difetto intrinseco del prodotto e sto decidendo come muovermi.
    Il vostro post mi indicherebbe una strada di manutenzione molto logica e compatibile con la percorrenza fatta, anche se è comunque una manutenzione abbastanza onerosa fatta ogni 50.000km.
    Trovo strano che questo percorso non mi sia stato consigliato dall’autofficina Ford e non vorrei, percorrendolo, inficiare un eventuale contenzioso a Ford se il problema non si risolve.
    Se mi date un vostro consiglio, Vi ringrazio

    1. Giuliano Cosimetti

      @Mario, purtroppo quel cambio viene lubrificato dallo stesso olio del differenziale e di conseguenza si sporca prima.
      L’unico rimedio è eseguire il lavaggio e mettere un olio particolare che produce la Kroon-Oil. In alternativa sostituisci il cambio e tra 60.000 km stai nuovamente a piedi.

      1. Francesco Paolo

        @Giuliano a quale olio ti riferisci?
        È una volta cambiato con quel l’olio poi è necessario ogni a 60.000km cambiarlo?
        Grazie

  3. Salve,
    ho una Fiat Croma automatica (2.4 del 2008) con circa 94000 KM comprata usata circa un mese fa. Quando la uso in autostrada a velocità sostenuta mi segnala anomalia cambio automatico, la macchina continua a funzionare senza apparenti problemi (la D sul quadro lampeggia), se spengo e riaccendo la segnalazione scompare.
    Da diagnostica appare
    1) Elettrovalvola convertitore
    2) Frizione Conv. coppia Off.
    Al cambio non noto nè prima nè dopo anomalie particolari. Ho fatto con questa macchina circa 4000 km su percorso misto e la spia non si è mai accesa. In autostrada si accende praticamente sempre anche dopo pochi km di utilizzo, dopo il riavvio magari faccio 300 km senza nessuna altra segnalazione.

    Domande: Le due segnalazioni indicano lo stesso problema? L’elettrovalvola è interna o esterna al cambio? Ha senso fare un cambio olio con lavaggio? ho paura che se poi bisogna riaprire il cambio butto olio e lavoro….
    Grazie

    Paolo

  4. Possiedo una Ford Kuga con prima immatricolazione nel novemrbre 2011 ed acquistata da me a Km 0 nell’agosto del 2012 e dopo neppure 16000 km si e’ rotto il cambio automatico. Ford Italia mi ha risposto, e pure con una certa arroganza, che il cambio e’ fuori garanzia. Cosa dire?? Una casa automobilistica seria quanto meno mi sarebbe venuta incontro!!

      1. La garanzia e’ scaduta a novembre 2013, ed appariva sul display del computer una scritta tipo limitazione cambio, comunque il cambio andava in blocco e non cambiava le marce. Adesso l’auto e’ in una officina autorizzata Ford ed il meccanico mi ha parlato di forcelle del cambio.
        Adesso prima facciamo un tentativo sostituendo l’olio e il filtro.

        1. @Roberto, purtroppo c’è poco da fare con Ford. Non ti passeranno mai la garanzia giocando sul fatto che è scaduta a novembre. Oltre alla spia sul display che altri difetti hai riscontrato nella guida?

  5. Non e’ questione della garanzia, mi hanno venduto un’auto con il cambio difettato, perche’ dopo 15000 km se si rompe per era difettato!!!

    1. @Roberto, i difetti vanno segnalati prima della scadenza della garanzia ufficiale. Loro giocano su questo fattore.
      L’auto l’hai comprata a km0 da un venditore multimarca oppure sempre presso una concessionaria Ford?

  6. Buongiorno.

    Ho un problema analogo a quelli qui segnalati. Ho una ford galaxy 2000cc 140cv ha circa 86000. L’ho comprata usata a 55000km. A 75000km circa ho fatto il cambio dell’olio che doveva essere fatto a 60000km ma non essedno pratico di macchine con cambi automatici non ne ero a conoscenza. Sono arrivato a fare il cambio dell’olio perchè la macchina dava problemi di strappi da ferma e perdeva le marce mentre era in movimento. Molti mi hanno detto che non aver fatto il cambio dell’olio a 60000km a danneggaito il cambio che va cambiato (scusa il gioco di parole) per un costo che può variare dai 4000 ai 6000 euro, dipende dal pezzo che devono cambiare. Come se fosse un interruttore che a 60000km si spenge. Questo tecnicamente su un pezzo meccanico è sconcertante. Dal comportamento non sembra un problema meccanico ma più elettronico, nello specifico la centralina sembra leggere molto rumore.
    Dopo aver eseguito il cambio dell’olio sembrava che la macchina funzionasse meglio, ovvero non presentava più i problemi da fermo (strappi) ma nelle marce non era ancora completamente fluida. Adesso con molta frequenza è tornata a sputarmi fuori le marce perdendo tutte le pari se accade quando la marcia inserita è para o, viceversa, perdendo tutte le dispari. Presumo che sia facilmente associabile al fatto che parliamo di un cambio a doppia frizione.
    Vorrei avere dei consigli/conferme se, eseguendo la vostra procedura, si possa risolvere tale problematica ed eventualmente a quale officina posso rivolgermi nella zona di Roma Sud (Trigoria)/Castelli (Frascati). Ringrazio anticipatamente e spero di risolvere con voi.

    1. @Aldo, come già capitato a moltissimi automobilisti, quando ti hanno sostituito l’olio hanno solo pensato di svuotare la coppa senza effettuare il lavaggio da noi consigliato. Con il lavaggio vai a pulire e a rimuovere le morchie che si formano a causa dell’usura della frizione e dei componenti metallici.
      Sta di fatto che per un pò è andato bene e poi ha ripreso con strappi e cambi marce a giri troppo elevati.
      Non ti rimane altro che affidarti ad un meccanico che utilizza il nostro sistema e ti pulisca correttamente tutto il cambio. L’olio purtroppo va rimosso tutto perché il nuovo che ti avevano inserito si è miscelato con il vecchio rimasto nel convertitore.
      Se vuoi puoi inviarci il tuo nome, cognome, località e recapito telefonico attraverso il modulo contatto https://www.autofficinasicura.com/contatti/

  7. buongiorno,
    possiedo una smax del 2011 pshift e, in questi giorni ho raggiunto i 60.000 km. Ho scoperto che la casa automobilistica prevede la sostituzione dell’olio del cambio con un costo di circa 300 €. Però in fase di acquisto avevo chiesto espressamente quanto poteva durare il cambio automatico e mi è stato risposto che fino ad oltre 200000 non ci avrei pensato (fino al 2010 si riteneva non necessaria la manutenzione dei cambi automatici?). Ora trovo scorreto chiedermi 300 € già a 60000
    Paolo

    1. @Paolo, il problema è che finora poco tempo fa nessuna casa automobilistica riteneva opportuno sostituire l’olio del cambio. Poi grazie all’informazione tecnica fatta sul web, molte di loro hanno iniziato a presentarla sula manuale di manutenzione.
      Le 300 euro che ti hanno chiesto sono poche e al tempo stesso mi fa capire che non eseguirebbero un lavaggio completo del cambio ma toglierebbero solo quello contenuto nella coppa creandoti non pochi problemi.
      Il trattamento completo e corretto sul cambio PowerShift prevede lo svuotamento totale e lavaggio del cambio con il differenziale (perché l’olio del cambio lubrifica anche quello). Quindi la quantità di olio che occorre è maggiore rispetto a quella prevista dalla concessionaria.
      Devi aggiungere poi il filtro e i due additivi (quello per la pulizia interna ed il nanotecnologico). Un lavoro del genere costa intorno alle 500 euro ma avresti cambio e differenziale completamente puliti, un olio pulito al 100% e un additivo che migliora le prestazione delle parti meccaniche e del convertitore.

      1. buon giorno
        ho appena comprato una s-max del 2011 con cambio automatico poweschift da privato .. l’auto ha 185.000 km e dai tagliandi che sono riuscito a trovare non vi è traccia di manutenzioni fatte al cambio,purtroppo mi sono accorto solo dopo che l’auto ha la prima marcia che “slitta”,solo quella mi sembra … leggendo le varie risposte volevo capire se con il cambio olio – lavaggio – e filtro può essere un problema che in genere si risolve oppure mi devo aspettare il peggio.
        vivo vicino ad alba in Piemonte mi potreste consigliare delle officine che possono effettuare questo intervento?
        Grazie

    2. @Paolo
      Ciao Paolo, confermo da utente tutto quello che ti ha scritto Giuliano. Sono capitato nella tua stessa situazione con il mio Galaxy. La FORD mi hanno cambiato a circa 300 euro l’olio al powershift, avendo poco dopo non pochi problemi. Da ultimo la FORD stessa mi ha consigliato di sostituire il cambio automatico per pochi spiccioli (si fa per dire), 5000/6000 euro. Per non affrontare l’assurda decisione della casa (sostituzione del cambio automatico), ho letto diversi articoli sull’argomento e sono approdato a questo portale. Ho eseguito presso un officina autorizzata a Roma l’operazione consigliata da Giuliano per una spesa di circa 500 euro. La macchina non ha ancora fatto i 200km di prova, le problematiche per cui ho deciso di eseguire tale operazione, non si sono ancora ripresentate e spero che non si ripresentino. Sto portando attualmente la macchina con il sequenziale, in modo da scalare e ingranare in maniera un po più “allegrotta” e far girare meglio il nuovo olio al suo interno. La macchina sembra rispondere veramente bene mentre sul diretto sfriziona soltanto un pochino e quest’ultimo problema comunque non era tra quelli che avevo. Cercherò di provarla ancora per diversi km prima di dare un esito definitivo dell’operazione ma, in quello che è stato scritto su questo portale, c’è sicuramente del senso logico nonchè tecnico.
      In bocca al lupo.

  8. buongiorno,

    sapete dirmi se lo stesso problema si verifica anche sulla Volvo V60?? anche su questa auto l’olio del cambio lubrifica il differenziale??
    grazie

    1. La mia BMW x3 20d f25 ha i differenziali separati e vorrei mettere il nano care (basta questo o meglio il platinum? )

      devo fare un lavaggio interno prima? In che proporzioni va aggiunto all’olio differenziale?
      Grazie

  9. quindi secondo il tuo giudizio se a 60000 si esegue cambio olio e lavaggio, non ci saranno problemi per una lunga percorrenza km?? secondo te meglio il dsg di volkswagen?

    grazie ancora

  10. Salve a tutti!!!
    Io ho un problema con la mia ford kuga 2,5 benzina 200cv con cambio automatico, il problema in precedenza era cambi a oltre 3000giri con automatico e lentissimi con sequenziale tipo 3/4 secondi…
    Dopo un po’ di tempo inizia a strattonare di 5* intorno ai 2200 giri…
    Fino a quando non compare il messaggio “trasmissione riduzione funzione” con conseguente spia avaria motore e spia esp sempre accesa…
    Passando al sequenziale entrava sola la 2* è la 4*…..
    Portata in officina ford dopo vari controlli non trovano nessun problema al cambio o frizione… L’ unica soluzione datami stamattina e’ lavaggio del cambio al costo di 545 euro….
    La mia domanda è’ risolverò il problema????????

      1. Volevo aggiornarvi sulla mia situazione…
        Esattamente il 10 di dicembre ho portato la mia macchina in una officina indicata dalla concessionaria dove ho acquistato la mia kuga…
        Dicono di avermi effettuato il lavaggio, effettivamente la macchina fino a qualche giorno fa nessun problema, fin quando non è tornato tutto come prima anzi peggio in quanto la macchina con qualsiasi marcia raggiunti i 2200 giri strattona con una perdita di circa 200/300 giri…
        Voglio precisare che prima di raggiungere i 2200 giri e dopo i 2500 giri la macchina va bene il tutto succede solo in quella fascia di giri… Preciso anche che l’intero costo dell’operazione è stato pagato dalla concessionaria dove ho acquistato l’auto.

        Il mio dubbio è mi hanno fatto veramente il lavaggio o no????

        Come posso scoprirlo????

        Mi potete indicare un officina onesta dove effettuare un lavaggio vero!!!!?????.

          1. Io abito a Milano ed ho +o- lo stesso problema anche se mi hanno sostituito la frizione a 38.000Km, adesso ne ho solo 46.000 e si ripresenta lo stesso problema di prima. Puoi indicarmi dove eseguire il lavaggio del cambio? Grazie

    1. Giuliano salve io ho una c-max con cambio powershift ed ho fatto da poco il cambio Dell olio ed ho insistito sul fatto del lavaggio e mi hanno detto che i terne dice un sacco di Stronzate ora oggi mentre guidavo mi è successa una cosa strana le marce pari nn entravano passava dalla seconda all quarta …spenta e ri accesa l auto ha tolto il problema .consigliamo tu …io sono dalla provincia di catania grazie

      1. @Domenico per capire…ti hanno fatto il cambio dell’olio e ti hanno detto che il lavaggio è una stronzata, giusto?
        Ieri l’auto ti ha dato un problema che è sparito spegnendo e riaccendendo l’auto. Correggimi se sbaglio.

      2. Ciao Domenico, io ho un Galaxy con cambio automatico ed ho avuto lo stesso tuo problema. Il tutto è iniziato da un chilometraggio di circa 55.000km adesso la mia auto ha circa 115.000
        Il Concessionario Ford, con il loro “esperti” in camice bianco, mi hanno fatto il banale cambio dell’olio senza il lavaggio di cui qui si parla. Il risultato è che mi hanno sostituito 4kg anzichè 8kg, con il risultato che la sporcizia delle limature risultanti dal cambio di marcia automatico, sono rimaste in circolo. Il cambio ha iniziato a “sputare” le marce. Perdeva tutte le pari o le dispari. Per sicurezza dovevo viaggiare con il sequenziale. Una volta addirittura mi ha inserito la 7a marcia… che non esiste!
        A circa 80.000Km ho fatto il cambio dell’olio con lavaggio così come consigliato. La macchina è rinata, nonostante secondo me il cambio automatico ha subito dei piccoli danni che purtroppo mi costringeranno ad accorciare i tempi dei prossimi cambi se voglio continuare a mantenere la stessa macchina: 45/50 mila km anzichè 60mila come consigliato dagli “esperti”. Insomma, per farla breve ti conviene fare subito il cambio dell’olio del powershift comprensivo di lavaggio. Questo è il mio consiglio, ovviamente poi decidi tu.
        In bocca al lupo

  11. Buongiorno e buon anno a tutti.

    Qualche mese fa ho comprato una Ford Galaxy del 2011 con cambio powershift e 56000 km da un rivenditore plurimarche. Appena acquistata mi sembrava tutto a posto, tranne che nelle salite leggere, intorno ai 1500-2000 giri, il motore perdeva giri, ma li riprendeva immediatamente; si notava solo la lancetta che oscillava leggermente e non ho pensato si trattasse di un problema. Ieri invece, affrontando una salita più dura, con il contagiri sempre intorno ai 1500-2000 giri, la macchina saliva a strappi e il contagiri oscillava vistosamente. Il problema serio però, l’ho riscontato appena mi sono fermato: la retromarcia non entrava ed è uscita la scritta tipo “trasmissione funzionalità ridotta”. Ho spento e riacceso ed è tornato tutto a posto o quasi perchè continua ancora la leggera oscillazione del contagiri intorno ai 1500-2000 sulle salite più leggere.
    Dalle ricerche fatte in rete sono venuto a conoscenza che intorno ai 60000, come i km attuali fatti dalla mia Galaxy, questo cambio avrebbe bisogno di un lavaggio.
    Volevo sapere se potete indicarmi dei meccanici nella provincia di Pescara che eseguano questo lavaggio e se lo stesso è previsto nel tagliando dei 60000 dalla casa madre.

      1. Salve. Anche io ho un problema al cambio automatico della S- Max del 2008. Si sente il colpo quando la macchina frenando passa dalla seconda alla prima. Dove posso eseguire la procedura di lavaggio a Torino ?

  12. Salve ho una Audi A3 con 85000km non ho nessun tipo di problemi devo cambiare olio al cambio mi anno detto che al DSG non bisogna lavarlo è vero o no ciao

  13. Massimiliano

    Buongiorno, ho bisogno di un’auto usata e mi hanno proposto una focus 2.0 con cambio automatico powershift, la macchina “dicono” abbia 85000 km
    Quello che Le chiedo è quali accorgimenti posso prendere andando a vedere l’auto? ed inoltre il cambio in questione è affidabile?
    La ringrazio anticipatamente

    1. @Massimiliano, ideale sarebbe di farla provare da qualche meccanico di fiducia. Per quanto riguarda il cambio controlla che i cambi marce avvengano senza strappi o colpi nelle ripartenze. Comunque su quel cambio la manutenzione va fatta intorno ai 60.000 chilometri, quindi la dovrai fare subito dopo l’acquisto. PS: se ti danno il manuale di manutenzione con i tagliandi eseguiti è meglio, almeno hai un confronto con i chilometri reali.

  14. Buongiorno,
    avete un elenco di meccanici che effettuano il lavaggio del cambio come descritto da Voi in provincia di Lecce ?
    Grazie in anticipo e complimenti…
    Salvatore.

  15. ciao anche io ho un granc max 163 cv ho comprato quest auto e dopo una settimana ho scoperto che ha questo problema
    mi hanno fatto il cambio dell olio e pare che vada un po meglio
    ma non mi fido perche cmq ancora non la sento a posto e strattona nelle partenze mi potreste dare un officina che effettua questi lavaggi nelle mie zone …..milano interland
    grazie

  16. Pottrebbe indicarmi un’officina a Roma (zone: centro o Ostia/Rome sud) dove si effectua il lavaggio del cambio automatico?

    Abbiamo una S Max (2010/49000km) con lo stesso genere di problema discritti da gli altri – il motore si blocca in partenza (sia D che retromarcia) e a volte non accellera.

    Il concessionario (Carpoint- Roma) consiglia una sostituizione del cambio intero ad un costo di Euro 5000.

  17. Buongiorno,
    posseggo una Kuga powershift 163cv con 67000 km, credo che anche per me sia arrivato il momento del fatidico lavaggio del cambio.
    Per il momento i sintomi sono alcuni strappi in salita e qualche sfrizionata.
    Mi saprebbe indicare in zona Parma un centro in grado di effettuare il lavaggio?
    Grazie e saluti
    Fabio

          1. Giuliano, grazie mille dell’aiuto e grazie davvero anche al team di Reggio Emilia per il fantastico risultato sulla mia kuga. La macchina è rinata! GRAZIE!!

  18. mi puoi dare i riferimenti di dove fare il lavaggio cambio automatico di una volvo c70 d5 del 2008 in area Milano?
    Grazie
    Glauco

  19. Buonasera.
    Alla mia ford kuga slitta la frizione, le marce si alternano fra di loro e infine fa un rumore di ferro come un cuscinetto rotto. Infine l’olio dal cambio ne è uscito poco.
    Cosa posso farle, devo smontare il cambio o solo fare un lavaggio d’olio?
    Cordiali saluti, Pasquale.

    1. @Pasquale, se hai tolto solo il tappo di scarico è logico che non sia uscito tutto l’olio. Il cambio dell’olio va fatto sempre con il macchinario e lavaggio. Per il rumore di ferro non puoi farci nulla, bisogna smontare il cambio e revisionarlo.

  20. Buongiorno,
    sto per acquistare una Ford Focus del 2011 con 50000 km e il cambio automatico.
    Secondo voi che tipo di prova bisogna fare per vedere se presenta dei problemi sul cambio?
    E per il futuro, mi potrebbe dare i nominativi dei meccanici che eseguono la procedura di lavaggio consigliata da voi e/o sono in grado di controllare l’auto prima del acquisto? Io abito a Busto Arsizio, zona acquisto Milano privato.
    Grazie mille
    Inna

  21. Salve, ho una Focus 2.0 tdci del 2010 con cambio automatico acquistata 2 settimane fa in un concessionario non ford con 165000, da 2 gg mi sono accorta che quando schiaccio a tavoletta l’accelleratore va su di giri (circa 3000) non cambia e quando lo fa mi segna guasto cambio con allarme sonoro, e inizia a cambiare a casaccio su e giù con le marce, mi devo fermare e spegnere la macchina, aspetto 1 minuto,riaccendo e tutto torna normale… cosi lo ha rifatto altre 2 volte sempre solo quando si accellera bruscamente così mi sono rivolta in una officina ford e dopo una accurata analisi hanno detto che c’è un’ usura a 2 valvole solenoidi.. è possibile? La concessionaria dove l ho acquistata dice che va in protezione perché non bisogna accellerare troppo con il cambio automatico… se fossero le valvole la cocessionaria è tenuta a cambiarle? Visto che la macchina c’ è l ho da 2 settimane? Io abito nella provincia di Udine… Grazie

    1. @Marica, va fatta a manutenzione con cambio olio, filtro e lavaggio. Dopo se dovesse persistere il problema si procederà con una diagnosi mirata. Ma se lasciano l’olio vecchio nel cambio avranno sempre dei difetti sull’elettronica.

      1. Grazie Giuliano, quindi tu mi consigli prima un cambio olio, filtro e lavaggio? Mi hanno detto che la spesa per la sostituzione delle valvole è di cica 2000 euro, e siccome l’auto è appena acquistata mi è venuto un colpo….. c’è un’officina che fa questo tipo di lavaggio vicino alla mia zona? Abito in provincia di Udine.

  22. ciao sto per comprare una ford kuga del 2011 con 70000 km con cambio automatico visto questa problematica vorreisubito fare un lavaggio accurato al cambio per evitare problemi. mi consigliate un officina autorizzata che utilizza il vostro metodo vicino alle mie zone. sono di trani provincia di bari cap 76125. grazie mille

  23. Lorenzo Franciosi

    Buongiorno
    possiedo una Ford S-Max immatricolata a ottobre 2010 con 65000 km.
    Qualche mese fà avevo effettuato il tagliando dei 60000km e la concessionaria Ford Ferri di Cesena mi aveva consigliato caldamente di cambiare l’olio del cambio per evitare problemi. Ovviamente ho fatto tutto quello che mi hanno proposto, anche se il fatto del lavaggio non mi è stato spiegato e quindi dubito che sia stato eseguito.
    Tre settimane fà il cambio comincia a dare problemi, entrano solo le marce dispari. Porto l’auto in concessionaria e attendo… attendo… attendo… quasi tre settimane… Solo oggi mi danno il responso: c’è da sostituire l’intero cambio automatico!!!
    Allora chiamo il servizio clienti Ford Italia e spiego il problema, mantenendo un contegno e cercando di essere più civile possibile, nonostante l’incazzatura alle stelle: la signorina del call center mi assicura che mi ricontatterà entro qualche giorno per farmi sapere.
    Sono a dir poco esterrefatto dalla cosa: un auto da oltre 40000 euro di listino che dopo meno di cinque anni e con soli 65000km è da rottamare… sempre tagliandata, sostanzialmente una solenne fregatura!
    Ho poca fiducia che Ford mi venga incontro in modo sostanziale con le spese, sono molto propenso a fare causa alla casa per un difetto di fabbricazione (visti i tanti casi riscontrati) e sicuramente a non comprare mai più una Ford.
    Sono un disabile amputato di gamba e posso guidare solo auto con cambio automatico, arrangiarmi per così tanti giorni senza auto, fra lavoro e famiglia, è stato un vero problema.
    Mi sento profondamente preso in giro dalla casa costruttrice, che ha commercializzato un prodotto palesemente difettoso e mal progettato, facendo ricadere i problemi sulla pelle degli acquirenti.
    Mi rivolgerò ad un’associazione di consumatori per cercare di ricevere un rimborso, almeno parziale, per quanto accaduto.
    Se qualcuno si vuole unire, mi faccia sapere.
    Saluti a tutti

    1. @Lorenzo, avendo fatto il cambio olio togliendo solo il tappo di scarico, hanno tolto solo una parte di olio. Il nuovo che hanno inserito successivamente sarà andato a mischiarsi con il vecchio. Inoltre bisogna vedere se la specifica dell’olio che hanno usato sia corretta, visto che il Powershift richiede un olio particolare. Proverei a questo punto a fare il lavaggio (che le concessionarie non fanno) cambiare tutto l’olio e riprovare l’auto.

      1. Ho avuto problemi simili con la nostra S-Max (anche di ottobre 2010 con 48 000 km). Secondo il programma di manutenzione della Ford, l’olio del cambio va cambiata a 60000 km “o 3 anni”.

        Nel caso nostro, al tagliando di 3 anni, il concessionario Ford non ha proposto un cambio d’olio e quindi non e’ stato fatto. Per questo motivo, la Ford ha acceptato risponsibilita’ e ha coperto il costo della sostiuizione: Euro4 500.

        Quindi, suggerisco di controllare la recevuta del terzo tagliando per vedere se il cambio d’olio fosse fatto o non, prima di effecturare un lavaggio

        1. @Michael, il probelma è che al secondo cambio olio (quindi introno ai 120.000 km) il difetto torna sempre e spesso con danni al cambio. Bisogna fare il lavaggio perché il solo cambio olio non serve a nulla, togli solo una parte di lubrificante senza pulire il cambio.

  24. buon giorno, sono in possesso di una ford kuga con cambio automatico 60.000 km. volevo sapere dove posso portarla a cambiare l’olio e lavaggio del cambio automatico, abito a Sirmione (BS). grazie mille

      1. visto che in provincia di Brescia non ha trovato nessuna officina dove fanno il lavaggio del cambio automatico più sostituzione olio mi può dire se in provincia di Mantova o Verona c’è un’officina. grazie mille buona sera

  25. massimiliano bruno

    ciao ha tutti a 63.000 km ho fatto fare un lavaggio a trieste da un meccanico di fiducia con il quale si è fatto prestare un macchinario per lavaggio usando come olio il BG 3124 atf…la mia macchina aveva problemi di z e strattonate in partenza…fatto il cambio olio non avevo piu’ slittamento , ho fatto circa 30.000 km , non ho slittamenti ma le cambiate sia up che down sono brusche, e sento anche il cambio un tantino rumoroso durante le cambiate.
    Quando arrivate in friuli? °-°’…..Mi trovate un meccanico piu’ vicino per fare questo lavaggio come si deve…Grazie

    1. @Massimiliano, oltre al macchinario bisogna anche utilizzare l’olio con le specifiche giuste e poi va fatta correttamente la messa a livello. Spero per settembre di iniziare dei corsi anche li in Friuli.

  26. Francesco Tota

    Ciao a tutti, ho una Ford Galaxy TDCi 2000 163cv con circa 55000 km. Onde prevenire i problemi di cui ho letto, volevo sapere dove posso portare l’auto per eseguire il corretto “lavaggio”. Abito a Gessate (MI).
    Molte grazie.

  27. MASSIMO ORLANDO

    Salve vorrei ringraziare il sig.Giuliano Cosimetti per avermi fornito l’indirizzo dell’autofficina di Modena dove mi hanno risolto il problema sul cambio automatico power shift della mia Forb Kuka.Il cambio aveva problemi di saltellamento e le marce che entravano da sole senza che io dessi del gas sull’accelleratore.Secondo concessionaria Ford il cambio era da sostituire con una spesa finale di 3.500 Euro,grazie al lavaggio del cambio consigliatomi dal sign. Giuliano con la minima spesa di quattrocentodieci euro il mio cambio è rinato come nuovo,grazie a tutti

  28. Cosmin Ghighilicea

    Buongiorno, se gentilmente mi date un consiglio, vorrei comprare una VW polo 1.4 benzina del 09/2010 con 40.000 km cambio automatico DSG 7 ! cosa ne pensate ho meglio scegliere il cambio montato sulla ford fieste 1.4 power shift?
    Grazie mille!

  29. ho una ford galaxy diesel del 2008 con cambio automatico. A marzo 2015 mi è stato proposto il cambio dell’olio del cambio automatico, la macchina aveva quasi 84000 km.
    Dopo di allora il cambio ha questo problema: solo in autostrada a velocità costante (e, a volte, in rallentamento) all’improvviso scala una o due marce; le cambiate poi avvengono solo ad altissimi giri. Devo quindi mettere il cambio in sequenziale e spesso dopo un po’ di Km. mi segnala “cambio surriscaldato” senza però che da ciò derivi nessun altro problema che non la spia accesa, cioè la macchina va regolarmente.
    Può essere che il lavaggio risolva il problema? segnalo che il costo del cambio olio è stato di 245 euro e, da quanto letto nei post precedenti, non credo che a quel prezzo abbiano effettuato il lavaggio.
    Se ritenete necessario il lavaggio del cambio potete indicarmi qualcuno che lo faccia nella mia zona e cioè Bergamo? Grazie mille

  30. Buongiorno,
    sulla mia Kuga TDCi 163cv Powershift 4 anni e 60.000 Km viene segnalato “Guasto Trazione integrale” ad ogni utilizzo della vettura. Non ho riscontrato particolari problemi al cambio.
    E’ stata messa in diagnostica e l’errore risultante è p1880 (solenoide in corto).
    Hanno sostituito l’olio del cambio ma dopo due settimane è riapparso il messaggio “Guasto trazione integrale”.
    Il lavaggio del cambio può risolvere il problema? In caso affermativo dove è possibile portare la vettura in zona Milano Nord-Ovest?
    Grazie

  31. salve. ho una ford c max 2.0 tdci 110cv del 2010 con cambio automatico. la macchina ha il cambio che non funziona bene. non cambia marce regolarmente, sfrizione e quando mi fermo non entra in P cosa che inibisce lo spegnimento del quadro strumenti e la chiusura della vettura. volevo sapere se potevi indicarmi un meccanico capace che possa risolvere il problema senza la sostituzione del cambio stesso. Zona Viterbo Roma Terni Grosseto. Grazie

  32. la macchina ha 85000 km tutti tagliandati e non penso che gli sia mai stato fatto qualcosa al cambio. ne cambio olio ne lavaggio. collegata la diagnosi mi dava i solenoidi in blocco (ora non ricordo bene la dicitura)

  33. marco martinis

    salve. ho una ford smax 20 tdci del 2008 con cambio automatico.
    ho raggiunto i 120000 km e ho chiesto alla ford il cambio dell’olio del cambio.
    hanno controllato e mi hanno riferito che il mio non è il power shift e che avrei dovuto fargli la manutenzione intorno ai 200000 km insieme alla distribuzione.
    sono un po’ confuso!

      1. marco martinis

        infatti loro dicono che il mio cambio non è il powershift e che ha una manutenzione diversa.avevo preso appuntamento, poi quando hanno alzato la macchina mi hanno detto questa cosa e che il cambio non aveva ancora bisogno della manutenzione.

  34. Ciao e grazie anticipatamente ….
    Vorrei cambiare il mio furgone con cambio manuale con cambio automatico
    Dopo varie indagini mi piacerebbe comprare il nuovo Ford connet 1500 120 cv
    Sono di Arezzo mi puoi mandare un meccanico per un eventuale lavaggio
    Va bene anche Firenze
    Tu mi consigli il caddi 2000 con cambio automatico

  35. Claudio Coppari

    buongiorno Giuliano
    possiedo una ford kuga seconda serie con cambio powershift acquistata nuova a marzo 2013.ho ad oggi 50000km e inizio ad avvertire i primi problemi al cambio.il contagiri nelle salite oscilla tra i 1500 e 2000 giri.le ripartenze da fermo sono spesso brusche e avverto delle vibrazioni ad alti regimi specialmente in 3 marcia. eseguo correttamente i tagliandi presso la Ford Eusebi di Ancona e mi hanno già annunciato il cambio olio a 60000km.vorrei evitare di imbattermi in problemi più seri e leggendo sopra normalmente le concessionarie non effettuano il lavaggio del cambio. saprebbe indicarmi un centro specializzato nelle marche (possibilmente Ancona ) per sostituire l’olio ed effettuare il lavaggio del cambio. un ultima cosa,gli interventi di questo tipo fatti da altre concessionarie fanno decadere quella ufficiale che ho con Ford presso la Eusebi? , io ho sottoscritto la formula di garanzia 5 anni o 100000 km e non vorrei assolutamente perderla.grazie per la risposta e buon lavoro Claudio

    1. @Claudio, la garanzia decade solo se non rispetti le percorrenze chilometriche oppure se utilizzi ricambi che non sono di primo impianto. Puoi tranquillamente far lavare internamente il cambio anche da un meccanico generico, l’importante è che oltre ad utilizzare un olio con specifiche corrette, stampi, come fanno i nostri meccanici dal sito Kroon-Oil, la scheda tecnica dell’olio.

      Il vero problema è che nelle Marche non abbiamo ancora meccanici che eseguono il lavaggio. Ci sono alcune che lo fanno attraverso altre organizzazioni ma oltre a non avere spesso il mecchinario giusto, utilizzano dei lubrificanti non adatti (in termine di specifiche).

      1. Claudio Coppari

        grazie per la risposta.
        quindi il meccanico più qualificato nelle vicinanze quale è ? posso anche ipotizzare un viaggio, sempre se è un lavoro che può essere fatto in giornata con appuntamento.comunque riesce a darmi alcuni nominativi in Emilia ,Umbria,Abruzzo anche in Veneto vado spesso per lavoro.saluti

    2. @Claudio, la garanzia decade solo se non rispetti le percorrenze chilometriche oppure se utilizzi ricambi che non sono di primo impianto. Puoi tranquillamente far lavare internamente il cambio anche da un meccanico generico, l’importante è che oltre ad utilizzare un olio con specifiche corrette, stampi, come fanno i nostri meccanici dal sito Kroon-Oil, la scheda tecnica dell’olio.

      Il vero problema è che nelle Marche non abbiamo ancora meccanici che eseguono il lavaggio. Ci sono alcune che lo fanno attraverso altre organizzazioni ma oltre a non avere spesso il macchinario giusto, utilizzano dei lubrificanti non adatti (in termine di specifiche).

      1. Claudio Coppari

        Chi posso contattare in Emilia Romagna? prendendo appuntamento è un lavoro che posso fare in giornata?
        grazie

          1. Claudio Coppari

            scusami forse mi sono spiegato male.
            io abito nelle marche e non ci sono officine. se vengo in EmiliaRomagna quale officina specializzata trovo più vicina alla mia zona ?
            grazie
            claudio

  36. daniele cattabriga

    buongiornoho una fiesta 1000 ecoboost con cambio powershift con 63000km e il cambio inizia a darmi i problemi elencati dagli altri utenti, dove posso recarmi per il lavaggio?io abito in provincia di varese, quindi s mi potete indirizzare in una officina di milano che esegue i lavaggi vi sarei molto grato.grazie

  37. Buongiorno, posseggo una volvo v60 D3 automatica con all attivo 140.000 km…. mai eseguito nulla al geartronic…. ultimamente selezionando l opzione drive oppure retromarcia la macchina compie un leggero balzo…. inoltre con il cambio in drive la macchina tende a partire con molta piu decisione rispetto agli anni passati ( senza toccare il gas intendo…) potrebbe essere utile il cambio olio e lavaggio? Se si, a chi mi potrei rivolgere? Grazie Massimo ( pordenone)

  38. Grazie del consiglio , potrei avere nome e numero dell officina di Verona ? Cosa devo chiedere … Lavaggio e cambio olio con metodo blutech? Grazie Massimo .

  39. Sono in procinto di acquistare una Ford S-max 2.0 163cv PowerShift con 91.000 km. Visto quanto letto qui, volevo chiedere quali accortenze posso usare prima dell’ acquisto per controllare che l’ auto non abbia problemi. E poi, volevo chiedere i contatti di un meccanico formato al lavaggio cambio auto in provincia di Modena, qualora io decida di acquistare l’ auto. Grazie mille.

    1. @Pasquale, su Modena abbiamo l’assistenza per il cambio olio con lavaggio, quindi puoi stare tranquillo, da oggi ne abbiamo un’altro per tutto ciò che riguarda la manutenzione in generale. Per adesso ti consiglio di provare l’auto che ti interessa, controlla che tra i cambi marce non ci siano strappi, colpi bruschi, slittamenti o spie accese.

      1. Va bene. Spero di riuscire a provarla Sabato.
        In caso ce ne sia bisogno, è possibile avere i contatti di questi centri assistenza?

  40. Buongiorno, gentilmente potrei avere i nominativi delle officine di Milano città e provincia per il lavaggio e cambio olio del powershift???? Grazie!!!

  41. Salve,
    mi accingo ad acquistare da concessionario una ford galaxy 2,0 163 cv automatica con
    135000 km. Ho letto le varie problematiche del cambio… come posso tutelarmi? Mi indicate un meccanico nella zona di Venezia? Grazie

  42. Ciao @Giuliano,

    Acquisterò a breve una macchina più grande (aumento nucleo familiare, ora ho una fiesta del 2009 con 143000 KM), è sicuramente la prossima vettura che acquisterò sarà con cambio automatico.
    sarei più propenso per una vettura Ford ma non ho la più pallida idea di come sia “meccanicamente” a livello di performance e manutenzione il cambio PowerShift della Ford, hai delle informazioni da darmi per essere sicuro della scelta del cambio?
    Un ulteriore domanda, ad oggi, qual’è il cambio migliore? Ford è un buon compromesso?

    Grazie in anticipo per la risposta!
    Ciao
    Raff

    1. @Raffaele, è un cambio molto particolare. L’olio lubrifica anche il differenziale e per questo motivo si deteriora prima. Ogni 60.000 chilometri occorre eseguire il lavaggio con cambio filtro e olio. Abbiamo notato che i meccanici che hanno eseguito solo la sostituzione dell’olio dal tappo hanno danneggiato il cambio dopo appena 100.000 km. E’ un particolare che ogni potenziale acquirente di veicoli con cambio automatico dovrebbero sapere, perché il lavaggio ha un costo che varia dalle 500/600 euro (se fatto a regola d’arte).

      1. Grazie 1000 per la risposta.
        come cambi qual’è il migliore? volvo, Bmw, etc..
        sai è un acquisto importante che devo affrontare e vorrei esser sicuro della scelta..
        ti chiedo ciò perchè da quello che leggo sembri molto esperto in materia :-)

        ho visto una XC60 a Km0 automatico ed una Kuga nuova e la nuova s-max ed una Bmw x1 tutte sempre con cambio automatico, come prezzi siamo li li..

        Grazie 1000

  43. Ciao Giuliano,
    grazie per la risposta.
    secondo la tua esperienza/conoscenza di cambi automatici, tra Ford, Volvo, BMW, e Mercedes queal’è il cambio migliore?
    Sai comunque sono macchine che non costano poco anche se a Km0 quindi prima di affrontare una spesa del genere vorrei avere delle “sicurezze” a livello sul tipo di cambio.

    Grazie 1000
    Ciao
    Raffaele

    1. @Raffaele, ricambi automatici che utilizzano le case auto sono più o men gli stessi. Se eseguita correttamente la manutenzione i cambi durano abbastanza a lungo. Diversamente se vi limitate a scaricare solo l’olio dal tappo senza eseguire il lavaggio. Forse quello un pò più delicato è il Powershif montato su Ford.

  44. ciao Giuliano
    posseggo una Kuga seconda generazione(febbraio 2013)con powershift
    sono a 40000km e in modalità S tende un pochino a strappare(lka mia era un a 140cv portata a 165 con filtro aria sportivo)
    fine settimana la faccio provare da un meccanico,non Ford,visto che devo sostituire le pastiglie.
    Puoi darmi indicazionisu chi effettua lavaggio cambio?Io vivo in zona Erba,Como
    Grazie

        1. Fabrizio ti abbiamo inviato una email di risposta alla tua richiesta di assistenza. Purtroppo è tornata indietro e ti rispondo da qui.

          Ci sono problemi a causa dell’estensione di garanzia che hai firmato durante l’acquisto dell’auto.
          La garanzia ufficiale casa auto è obbligatoria per due anni, dove qualunque meccanico può intervenire senza far decadere la
          garanzia (legge europea Ber 461/2010).E in questi due anni possiamo intervenire senza problemi con le nostre officine.

          Pero’ quando ottenete l’estensione per altri 3 anni, sottoscrivete un contratto con la casa auto dove vi impegnate a servirvi esclusivamente presso la rete ufficiale, nel tuo caso Ford (dove per esempio non eseguono lavaggi al cambio automatico).

          Quindi sei obbligato ad andare in Ford per non perdere la copertura dei tre anni aggiuntivi. Purtroppo è un espediente per non perdere clienti dopo l’acquisto dell’auto.

        2. Fabrizio ti abbiamo inviato una email di risposta alla tua richiesta di assistenza. Purtroppo è tornata indietro e ti rispondo da qui.

          Ci sono problemi a causa dell’estensione di garanzia che hai firmato durante l’acquisto dell’auto.
          La garanzia ufficiale casa auto è obbligatoria per due anni,
          dove qualunque meccanico può intervenire senza far decadere la
          garanzia (legge europea Ber 461/2010).E in questi due anni possiamo intervenire senza problemi con
          le nostre officine.
          Pero’ quando ottenete l’estensione per altri 3 anni, sottoscrivete un contratto con la casa auto dove vi impegnate
          a servirvi esclusivamente presso la rete ufficiale, nel tuo caso Ford (dove per esempio non eseguono lavaggi al cambio automatico).

          Quindi sei obbligato ad andare in Ford per non perdere la copertura dei tre anni aggiuntivi. Purtroppo
          è un espediente per non perdere clienti dopo l’acquisto dell’auto.

  45. Lorenzo Castelli

    buonasera ho acquistato una CMax 2.0 Powershift usata con 43.000km; oggi ne ho 61.000 e non ho, sgrat sgrat, ancora avuto problemi. Dove posso rivolgermi per cambio olio cambio con lavaggio a Como, Milano prov o Modena?
    Grazie mille

      1. Lorenzo Castelli

        buonasera abito a Como, lavoro a Milano e vicino a Modena, vorrei vedere quale mi conviene di più da un punto di vista logistico, grazie

  46. salve,
    ho una S-max 2.0 tdci 120 kw powershift del 2010 con 85.000 km.
    a 65.000 km ho eseguito, dietro mia richiesta, il cambio dell’olio e del filtro presso un’autofficina di zona (Bari) che dubito abbia eseguito il lavaggio del cambio. non “sento” rumori nè noto strappi durante la marcia, vorrei però sapere se è necessario qualche altro intervento di manutenzione ordinaria oppure posso attendere ancora

    saluti

      1. ok, quindi a circa 120.000 km eseguirò il lavaggio del cambio. c’è qualche meccanico da cui mi indirizzereste in zona Bari?

        saluti

  47. Buon pomeriggio e Buon Anno a tutti. Sono possessore di una Ford Kuga Diesel con Cambio Powershift del 31/12/2010 con 83000 km e qualche problemino al cambio simili ai vari elencati. C’è un centro in zona Pescara dove potrei effettuare il lavaggio del cambio?
    Un saluto a tutti!!!
    Simone

  48. Salve sono roberto e il forum è interessantissimo .
    Avrei bisogno di un consiglio sul argomento.
    Vorrei acquistare un Ford galaxy con motore 2000 163 cv .
    Ne ho trovato 1 con cambio power shift del 2010 con 120.000 km.
    È uno del 2011 con cambio normale
    I entrambi i concessionari rilasciano le garanzie di legge.
    Ma da come ho capito se non vengono fatti i lavaggi e cambi olio ogni 60.000 km. L automatico e più rischioso al acquisto.
    Cosa mi consigliate ?
    Grazie

      1. Grazie Giuliano .
        Quindi se non ho capito male se mi mettono per iscritto la garanzia sul cambio posso acquistare” tranquillamente”.
        Dove posso trovare una officina fidata dove fanno il lavaggio nella zona di rimini,Riccione e dintorni?
        La cinghia di distribuzione che tu sappia va fatta a 120.000 km. .?
        Grazie ancora

        1. Roberto, hai capito bene. Se ti mettono per scritto che il cambio rientra tra i componenti coperti dalla garanzia vai tranquillo. Sulla tua zona al momento non c’è nessuno che fa lavaggio con cambio olio. Faremo del tutto per coprirla, altrimenti verso Bologna abbiamo già un’ottima struttura.

  49. Buonasera sono Pierluigi e chiedo un consiglio, Il mio galaxy 1.9 tdi del 2004 e con 140.oookm comincia ora ad avere problemi di slittamento marce. Acquistato qualche anno fa a circa 80.000km non ha mai dato problemi, forse perchè la Bluberg concessionaria ford gli aveva fatto una revisione generale prima di vendermelo. Chiedo se a Bergamo è attiva qualche officina dove poter far controllare il cambio. Grazie per la disponibilità e cordiali saluti.

  50. Salve Giuliano.
    in Toscana avete qlch officina che
    se ne puo’ occupare per il lavaggio
    del cambio con la vostra procedura?
    Grazie in anticipo.

  51. Buon giorno Giuliano.
    grazie per la pronta risposta.
    mi chiedevo se aveste qualcuno nella
    zona della bassa lucchesia o nella provincia
    pistoiese ( firenze mi rimane un po’ fuori mano )
    che facesse il vostro servizio del lavaggio del cambio.
    una spesa indicativa e’ possibile quantificarla ??
    Grazie ancora.

  52. Buonasera Giuliano,
    innanzitutto i miei complimenti per l’esistenza di questo forum e per le preziose indicazioni che dai.
    Volevo chiederti un consiglio.. Arrivo da un’esperienza con un Audi A3 S-tronic 2.0TDI 140cv che aveva un cambio automatico molto soddisfacente, e sono riuscito a portarla a 220mila km, facendo il cambio olio ogni 60mila km dal mio meccanico di fiducia, ma credo senza lavaggio, in quanto l’operazione mi è sempre costata intorno ai 250 euro utilizzando 6 litri di olio, e onestamente non sapevo che la procedura corretta prevedesse il lavaggio. Ultimamente notavo qualche leggero difetto nell’innesto della 2 marcia in accelerazione proveniendo però dalla 3, quindi dopo aver scalato (per farti capire è ciò che mi succedeva ogni volta che avevo fatto una rotonda.. ovvero che ero in terza, frenavo e facevo la rotonda e quando riacceleravo ero passato in seconda in quanto l’auto aveva scalato) ma questa accelerazione ed entrata della seconda marcia non era immediata e fluida, aveva un sorta di brevissima pausa come se fosse in folle e poi entrava con un leggero scatto.. forse con un lavaggio del cambio si sarebbe risolto.
    Ma veniamo al consiglio che volevo chiederti: siccome ho venduto a un privato la mia A3, ora sono in procinto di acquistare un’auto e stavo valutando per un usato, in particolare trovare una Mercedes Classe B 180 o 200 cdi di occasione con cambio 7Gtronic, anno 2010/2011. Domanda: ammesso che i km dell’auto in vendita siano reali, come posso avere certezze o info sul fatto che abbiano fatto la manutenzione corretta con lavaggio del cambio? Se la trovo con meno di 60mila km (mi confermi che anche il 7Gtronic fa manutenzione ogni 60mila?) so per certo che non l’hanno fatto, ma se la trovassi con 80/100 mila km come posso saperlo? Mi consiglieresti dopo l’acquisto e con il cambio automatico in garanzia di un anno come prevede la legge, di farlo fare comunque anche se non presenta difetti alla guida?
    Eventualmente ti chiedo a chi potrei rivolgermi, facendogli anche provare l’auto per avere un parere professionale. Io abito in prov. di Cremona.

    Grazie per la tua attenzione e disponibilità.
    Andrea

    1. Andrea, puoi scoprirlo solo se ti viene data la ricevuta o fattura del cambio olio con lavaggio. Se in fase di guida noti delle difettosità come strappi, colpi nelle ripartenze e cose simili, non acquistare l’auto perché il lavaggio non ti assicura l’eliminazione dei difetti. Su cremona non abbiamo affiliati, i più vicini sono a Vigevano, Pero (MI), Milano.

  53. Grazie Giuliano della tempestività nella tua risposta.
    Nel caso in cui in fase di guida sembri essere tutto ok senza difetti, e senza nessun tipo di ricevuta o fattura del lavoro eseguito nel corso del kilometraggio, come mi comporto? quando mi consigli di effettuare il lavoro? Ad un determinato kilometraggio? Oppure subito dopo l’acquisto, e poi calcolare il successivo dopo altri 60mila? Mi confermi che il 7Gtronic Mercedes ha la manutenzione ogni 60mila come la maggior parte?
    Grazie ancora!

  54. Buona sera sig. Cosimetti Giuliano, mi chiamo Costanzo Luca e probabilmente la prossima auto usata che avrò è una Ford Focus 2000 120 kw con cambio automatico; l’auto attualmente ha 68.000 km.
    Di conseguenza da quanto ho capito dalle sue affermazioni e dalle esperienze di vari utenti, se il lavaggio del cambio non è stato eseguito appena acquistata dovrò farlo fare. Gentilmente mi può indicare un’autofficina SERIA che mi può fare questo servizio? Io abito a Stra (VE) sulla Riviera del Brenta. La ringrazio in anticipo delle informazioni. Cordialmente

  55. Buona sera. Mi chiamo Stefano. Sono in trattativa per una Focus sw 2.0 TDCi 115CV Powershift. L’auto attualmente ha 57000 km, è veramente molto bella con certificazione dei km. Il rivenditore è a Castel San Pietro terme. Per evitare eventuali problemi, da chi mi posso rivolgere per un super lavoro di lavaggio cambio nelle zone tra Bologna, Ferrara, Modena? Oppure anche spostandomi di più. Vorrei fosse un lavaggio fatto a doc. Grazie. Cordiali saluti.

  56. Buonasera,
    il nostro problema è su una Ford Kuga 163cv Powershift sulla quale a 50.000 Km ha iniziato ad apparire il messaggio “GUASTO TRAZIONE INTEGRALE”.
    Portata in officina Ford la diagnostica ha riportato un problema al solenoide (P1880 Transmission Transfer Case Disengaged Solenoid Short to Battery). Spesa per la riparazione 2500 Euro.

    Il lavaggio potrebbe risolvere anche questo problema dato che l’olio del cambio è in comune con quello del differenziale?

    In caso affermativo ho letto qui sopra che è presente un meccanico a Pero (MI) che può effettuare il trattamento.
    E’ possibile avere i riferimenti?
    Grazie
    Claudio

  57. Salve vorrei acquistare una ford GrC-Max 12/2011 con cambio automatico. Ha 85 mila km. Ho già visto la fattura del servizio fatto a 65 mila e il lavaggio del cambio non c’è, ma è stato sostituito solo l’olio e il filtro del cambio. A breve dovrei provarla perciò le chiedo cortesemente cosa devo notare nello specifico per capire se sono in tempo a far effettuare il lavaggio? Eventualmente potrebbe indicarmi un’officina zona Varese?

      1. OK grazie mille! Ma se non percepisco strappi e decido di prenderla mi consiglieresti di eseguire subito il lavaggio? In tal caso mi consiglieresti un’officina in zona Varese?

  58. Buonasera, ho una volvo c30 del 2010 con 130000km. Ho fatto sostituire l’olio nel cambio automatico powershift e dopo non appena 1000km ho cominciato ad avere problemi di modalità ridotta del cambio e pressione o troppo bassa o troppo alta dell’olio nel solenoide. Vorrei fare questo lavaggio, sapreste indicarmi un centro autorizzato vicino a Ravenna o Ferrara o Bologna? La spesa eventuale per questa operazione? Grazie in anticipo
    Saluti

  59. Massimiliano

    Salve, mi chiamo massimiliano ho una ford s-max 2010 powershift con 106.000 km . Ho acquistato l auto che aveva 64.000 km e la.macchina sfrezionava e aveva delle brusche partenze con forti strattonate. Ho eseguito il primo lavaggio, ho risolto il problema dello sfrezionamento ma le cambiate erano ancora brusche quindi a 90.000 km ho rifatto il lavaggio usando anche questa volta olio kroon oil e i due additivi uno per lavaggio e il nanotec per dopo. Niente da fare ancora ad oggi ho soltanto partenze brusche e la cambiata tra la prima e la seconda ancora strattona dopo le altre marce no. Ho notato anche una cosa che la macchina quando è fredda per i primi 5 minuti non presenta questi sintomi il cambio è dolce .appena si scalda ci sono queste strattonate. Altra cosa in cambio sequenziale quando chiedo di cambiare le marce avvolte non avviene subito tipo schiaccio per mettete la 4 dopo un secondo s’innesta la marcia…..non so piu cosa fare consigli…?oltre che andare in ford?

        1. Massimo tutta l’elettronica del cambio come il gruppo valvole, è immersa nell’olio. Quindi, se non viene fatta una manutenzione corretta pulendo l’interno del cambio, con il tempo queste valvole elettroniche si ostruiscono fino a danneggiarsi. Problematiche come strappi o colpi nelle ripartenze, accompagnate da vibrazioni, sono spesso dovute dal gruppo valvole ostruito o danneggiato.

  60. Buonasera Giuliano Cosimetti
    sto acquistando una ford c-max del 2011 diesel colindrata 2000 con 85kW con cambio powershift.
    L’auto ha 67.000km e vorrei fare eseguire il lavaggio e cambio olio del cambio come da te consigliato.
    Scrivo dalla Basilicata provincia di Potenza.
    Puoi indicarmi dove fare questo tipo di intervento.
    Inoltre puoi gentilmente indicarmi le prove che dovrei effettuare per capire se il cambio sta in buone condizioni.

    grazie
    Antonio

    1. Antonio, prova l’auto su strada. Se vedi che le cambiate avvengono a marce elevate, oppure se percepisci strappi nelle ripartenze, lascia perdere e non acquistarla. In questi casi con difetto già evidente non è sicuro che con la manutenzione torni tutto a posto e potrebbe essere necessaria la revisione del cambio o la sostituzione di alcuni dei suoi componenti.

  61. Buonasera Giuliamo
    puoi gentilmente indicarmi dove effettuare questo intervento sul cambio in Basilicata provincia di Potenza.

    grazie
    Antonio

  62. Cataldo La Gioia

    Ciao Giuliano, ho una ford Galaxy 140cv 2000cc con cambio powershift del 2011.
    Premetto che ho un handicap e sono costretto ad usare una macchina con cambio automatico.
    Attualmente ha 142800 Km ed ho salvato la macchina grazie al vostro consiglio, quando aveva 80000 Km, perchè non aveva mai fatto la sostituzione/lavaggio dell’olio al cambio automatico. L’ultimo lavaggio è stato fatto a 125000 km. Il difetto allora era arrivato al punto di “sputare” le marce e inventandosi anche la 7a marcia. Dopo il (primo) lavaggio di allora e quelli successivi, la macchina non è perfetta, però mi ha permesso (sempre grazie a voi) di poterne fruire. Dopo il lavaggio non si sono più accese le spie relative e il problema rimasto è soltanto una partenza non fluida: strappi/singhiozzi sia in prima che in retromarcia. Mi sembra che “sgassando” leggermente, facendo salire i giri piano piano, il difetto diminuisce, tuttavia non è assolutamente bloccante. Nonostante l’assurdità della problematica tutta ford, che a mio avviso dovrebbe prendersi in carico seriamente, nel frattempo mi sono ripromesso di anticipare i (vostri) lavaggi entro i 50000 km.

    Attualmente è in una officina FORD perchè la centralina mi ha indicato guasto al motore e la diagnostica ha segnalato l’antiparticolato ostruito, la marmitta. Preso da una ditta tedesca con un preventivo di 800 euro compreso di mano d’opera (il solo pezzo originale è stato preventivato a 1800 euro) ho deciso di procedere alla sostituzione. Cambiato il pezzo, la centralina continua a dare sempre lo stesso segnale per cui l’ho portata, ovvero la marmitta ostruita all’85%: non riesce la rigenerazione. In più, di nuovo il segnale del problema al cambio automatico (ricordo che quest’ultima spia non si era più accesa). L’officina adesso è in contatto con la ditta tedesca per sapere se potrebbe essere fallato il pezzo e, a loro dire, sono sembrati disponibili (non conosco il contatto) e siamo in attesa se decidono di mandarne un altro oppure no. Nel frattempo il meccanico ha detto che dovrebbe/vorrebbe modificare il pezzo vecchio in modo da far uscire i fumi (proteggendo così anche la turbina) e vedere se la centralina chiude l’errore. L’ipotesi è che la centralina ha dei falsi negativi e fa funzionare male poi tutto ciò che comanda. L’ipotesi è plausibile?
    Si possono rimettere a vergine queste centraline?
    Mi spiego meglio, un qualsiasi dispositivo elettronico (deformazione professionale sono un sistemista informatico) dovrebbe avere la possibilità di fare una sorta di reset di fabbrica, rimettere il formware nuovo. potrebbe essere una strada percorribile per capire se il problema è la centralina?
    L’ho proposto al meccanico ma mi è sembrato che non capisse la possibilità proposta.
    Mi sono permesso di parlarti (qui) anche dell’antiparticolato perchè conosco la tua professionalità e la tua sensibilità (visto che ti seguo da un pochino :-) ) ai problemi meccanici e a quelli degli utenti alla mercè del vuoto cosmico, in parte da voi colmato.

    Quindi adesso mi trovo con 2 problemi :-((
    Quello che mi ha spinto a scriverti qui è sicuramente relativo al cambio automatico powershift (non disdegno tuttavia consigli anche per l’antiparticolato) e dunque è sapere se tale problematica sopra indicata/raccontata può essere risolta da qualche esperto rigenerando/revisionando il cambio automatico.
    Possibile mai che l’unica soluzione è spendere 6000 euro cambiando tutto il powershift???
    Grazie infinite per quello che potrai fare.

    1. Cataldo, non ho capito una cosa… il filtro antiparticolato è stato cambiato o pulito? Quando parli di 800 euro di spesa ti riferisci al filtro antiparticolato? Il difetto del cambio secondo me è scaturito dall’anomalia del motore. Non dimenticare che il cambio automatico è suscettibile dalla resa del motore.

      1. Ciao Giuliano.
        Si, le 800 euro si riferiscono alla sostituzione del filtro antiparticolato nuovo, ma non originale.
        Ma perché il filtro si può anche pulire? Tipo rigenerarlo e renderlo funzionante a tutti gli effetti anche per passare le revisioni?
        Il problema dell’antiparticolato comunque ancora non è stato risolto. Hanno tolto il pezzo nuovo per paura di danneggiarlo, visto che la centralina ancora segnava lo stesso codice di errore per cui l’ho portata in officina Ford:”guasto motore”. L’errore sembra generico però dalla diagnostica risulta ancora il filtro antiparticolato. Hanno svuotato/modificato (a dire del meccanico) l’antiparticolato e rimontato sulla macchina per vedere se la centralina dava ancora lo stesso errore, in modo da poter escludere un falso negativo. Oggi ho ripreso la macchina con il pezzo vecchio “modificato ad hoc ” per fare la prova empirica. Dopo circa una trentina di km, mi ha dato lo stesso errore “guasto al motore”. Non so proprio cosa fare. La macchina è sotto test, domani dovrò dare un feedback al meccanico ancora non pagato.
        Quindi pensi che questa anomalia rilevata dalla centralina faccia funzionare male anche il cambio?
        Pensi che si possa trovare qualcuno di competente che riesca a risolvere il problema, anche riprogrammando/resettando la centralina?
        Grazie.

          1. Nel mio caso non so se è contemplata una qualche sonda. Il pezzo che ho visto è quello che per me potrebbe essere più vicino ad una marmitta.
            Nel caso dovesse dipendere tutto dalla centralina, specialmente il problema del cambio, cosa potrei fare? Cambiarla? Riprogrammarla?
            Sai darmi qualche consiglio a riguardo?
            Grazie sempre molto puntuale nelle risposte.

  63. Ciao sono Marco di Mantova, felice possessore di un vw Passat con cambio automatico dsg, 160000 km e non ha nessun problema, vorrei fare il cambio olio del cambio automatico con lavaggio dato che fino ad oggi ho sempre fatto solo la semplice sostituzione dell’olio ogni 40/50 mila km, mi potresti dire quale officina della mia zona è in grado di farmi questo intervento.
    Grazie

  64. Salve, trovo le sue rubriche eccezionali,veramente utili chiare e sincere adatte a tutti gli utenti (sia esperti che non).
    A riguardo,volevo sapere come giudica l’affidabilità del cambio powershift ford. So bene che il lavaggio prima dei 60000km ,l’uso del liquido adatto e il fatto di non fare partenze esasperate a freddo siano tutte cose fondamentali per far durare a lungo un cambio automatico…..ma come giudica questo tipo di cambio a livello di progettazione,qualità,affidabilità? Grazie ancora in anticipo

  65. Sergio Salis

    Buongiorno, mi sto accingendo a comprare un Jeep Renegade col cambio automatico. Leggendo i Vostri interessanti commenti circa cambio olio-lavaggio mi viene quindi spontaneo chiedere: come mi devo regolare? Vivo a Cagliari, unica concessionaria Jeep. Faranno il lavaggio? Se no, chi lo fa in Sardegna? Oppure lascio perdere il cambio automatico? Ringrazio anticipatamente.
    Sergio

  66. Buongiorno Giuliano,
    ho appena acquistato una Giulietta 2.0JTD con cambio automatico TCT. Attualmente ha 78.000 km, e dai tagliandi effettuati in passato che mi hanno dato leggo che non è stato fatto nessun cambio olio ne lavaggio. Ho provato a controllare sul libretto manutenzioni e parlano solo di un “controllo ed eventuale ripristino del livello olio attuatore elettroidraulico ogni 105mila km”, per me in concomitanza col terzo tagliando. Come mi devo comportare? é correto? io vengo da un DSG Audi 6 marce a cui ho sempre fatto cambio olio ogni 60mila. So che il TCT non è lo stesso tipo di cambio automatico, che non è bagno d’olio ecc, ma oltre ad affidarmi al libretto manutenzioni vorrei un parere più tecnico riguardo la manutenzione corretta di questo cambio.
    Ringrazio anticipatamente
    Andrea

  67. Salve Giuliano, ho acquistato una Ford Kuga del 2011 163 cv Powershift con 106.000 km e alcune volte inserendo il drive, sembra avere un avvio un pochino brusco, per il resto nessun problema. Avendo letto i post precedenti penso che sarebbe il caso di fargli fare il lavaggio e cambio olio e filtro di cui parli. Dove posso rivolgermi in provincia di Latina o alle brutte, Roma…?
    Grazie di tutto. Stefano.

  68. Buongiorno,
    ho una Ford Galaxy del 2009, con cambio automatico, 155000 km.

    Da qualche settimana, si spegne improvvisamente, in particolare a bassi giri,
    dopodiche’ il cambio automatico rimane in 1a fino a giri piu’ elevati del solito (passa in seconda a 3k giri, mentre solitamente cambia a meno di 2k).
    Una volta che e’ passato in seconda tutto ritorna normale.
    Salvo poi avere un nuovo spegnimento (anche dopo giorni) e ripresentare lo stesso comportamento.
    A volte, compare anche la scritta “Guasto motore”, che poi si spegne al successivo riavvio.

    Nel 2012 (appena acquistata usata) avevo avuto un problema identico,
    ed era stato risolto dalla concessionaria Ford (Ferri) con una “riprogrammazione della centralina”.

    Adesso sempre la Ferri mi dice che non si puo’ piu’ fare la “riprogrammazione” perche’ non ci sono piu’ aggiornamenti disponibili,
    e mi propone di sostituire il cambio con uno revisionato, perche’ hanno sentito uno strano rumore in prima marcia.

    Pensate che questo problema possa essere correlato agli altri riscontrati in questo forum ?
    E che quindi il lavaggio del cambio possa essere una soluzione ?
    Nel caso, mi potete indicare un’officina a cui rivolgermi in zona Forli’ ?

    Molte grazie !
    Marco

  69. Andrea Martellato

    Buonasera,
    sono anch’io in una situazione anomala come altri possessori di Ford: ho una c-max del 2013 poweshift 115cv alla quale ho effettuato il lavaggio del cambio a 47000 km in quanto iniziava a slittare cambiando. Problema risolto ma da quella volta casualmente appare la spia “trasmissione riduzione funz. cfr. manuale”, la macchina non cambia e devo spegnerla e riaccenderla per farla poi regolarmente funzionare. Nel fare una diagnosi presso un qualsiasi centro Ford non risulta alcun avviso salvato nella centralina. La macchina ora ha 60000 km e tale problema può capire 1 volta a settimana come 1 volta ogni 2 mesi senza una regola. Avete qualche suggerimento da darmi?
    Grazie.
    Andrea.

  70. ciao Giuliano sono possessore di una korando 2012 con 80000 km la mattina quando metto il cambio in D tarda l’innesto della marcia cosa mi cosigli di fare grazie

        1. Nicola il ritardo degli innesti, colpi nelle partenze da fermo sono difetti dovuti solitamente dal gruppo valvole intasato. Hai già percorso più chilometri del dovuto senza fare manutenzione e se non lo farai il difetto aumenterà fino a diventare irreversibile, costringendoti a sostituire tutta la meccatronica.

  71. Buon giorno. Anchì’io cambio powershift problematico.
    Dove posso trovare un officina che compia l’operazione del lavaggio, in zona Roma?
    e l’olio della Kroon oil da mettere nel cambio, quale è?

  72. Salve signor Giuliano. Spero ke tu mia dia una risposta giusta perche la mia machina ha u diffeto ma ho provato a mandarlo da tre mecanicci ma non riescono a trovare il problema. Allora io ho un ford galaxy 1.9 del 2003 cambio automatico. E da due tre mesi ke il cambio mi fa i scherzi non cambia la marcia. Questo lo fa se e freda perche se si scalda tutto va bene. Sai per caso quale il problema. Grazie in anticipo.

      1. Grazie signore.
        La machinna ha 192 mila km. Lho comrato 2 anni fa e non ho mai fato manutenzione cambio olio ne lavaggio cambio. Ma uno dei meccanici mi ha detto che e la eletrovalvola che non funziona.

  73. La machinna ha 192 mila km. Lo comprato tre anni fa e non ho fato il manutenzione anvhe perche non ha mai avuto problemi fino a tre mesi fa quando e cominciato a fare sto problem prima lo faceva una volta a settimana poi piu spesso adeso lo fa ogni giorno e se non si riscalda non la cambia per niente. Un meccanico mi ha detto che ha la eletrovalvola ma non era sicuro.

  74. Agatino Scardina

    Scusa ho una Ford Kuga 2.0 4×4 cambi automatico, dove posso far fare il lavaggio al cambio in zona Catania e provincia??? Grazie mille

  75. vincenzo bianco

    salve,mi accingo ad acquistare una ford galaxy con 20.000 km.
    il mio mecanico la sconsiglia fortemente per via del cambio automatico.
    cosa dovrei far controllare,sempre a proposito del cambio,prima dell’acquisto?
    grazie

  76. Alberto Casagrande

    Buongiorno,
    sto valutando l’acquisto di una Ford Fiesta nuova con cambio Powershift e, cercando in rete in merito alla sua affidabilità, ho trovato il vostro sito molto interessante. C’è qualche meccanico competente nella zona di Bologna e/o province vicine per eseguire correttamente la manutenzione da voi indicata? Grazie e complimenti per l’impegno profuso anche sul vostro sito

  77. Ciao Giuliano,
    recentemente ho notato problemi al cambio della mia ford kuga 2011. Quando faccio un certo numero di km (di solito dopo i 40) la macchina inizia a non cambiare correttamente, da freddo non lo fa; allora sono andato in un officina specializzata in cambi automatici e mi ha dato la brutta notizia che devo fare una revisione completa, compreso sostituzione convertitore di coppia per la modica cifra di 3500 euro.
    Secondo te, visto come si manifesta il problema, non potrebbe essere dovuto ad un accumulo di sporco che girando tanto entra in circolo e causa questo problema? La macchina ha 102.000 km, io l ho acquistata usata e non ho modo di sapere se l’olio è mai stato cambiato … grazie

  78. Ciao Giuliano possiedo un Ford kuga del 2011. 120 mila kl. Da un paio di mesi che mi da dei problemi, tipo metto la d e non parte o pure quando faccio meno di 60 kl cambia e da dei colpi. Non lo fa sempre. Sono andato dalla Ford e mi hanno detto che è rotto il cambio e mi hanno chiesto 5 mila euro per farlo. Mi chiedevo se verso pistoia avete meccanico competente

  79. Buongiorno, sono interessato all’acquisto di una Ford Focus con cambio automatico immatricolata a marzo 2016. Volevo sapere se tutte le Ford sono soggette a questo problema o è solo relativo ad alcuni modelli e/o anni di produzione.
    Inoltre le officine Ford non eseguono il lavaggio del cambio?
    Grazie

  80. Sono interessato all’acquisto di una Focus del 2016 con cambio Powershift.
    Vorrei sapere se esistono modelli e/o anni di produzione esenti da questo problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi scoprire "7 segreti per risparmiare veramente in autofficina"?


Articoli recenti del blog