Nissan Qashqai: Motore fuso per colpa delle bronzine di biella difettose?

Nissan Qashqai Bronzine Difettose

Questo articolo è stato scritto da Alfredo Di Stefano, ingegnere meccanico responsabile nell’area guasti presso la Promo Ricambi Srl.

«Nissan Qashqai, se lo conosci lo eviti». Questo è il titolo di una pagina solo all’apparenza ironica di Facebook in cui mi sono trovato per puro caso facendo una ricerca sui pareri dei proprietari di Nissan Qashqai con motore difettato.

A quanto pare diverse migliaia di motori diesel di origine Renault, sia 1.5 dci (sigla K9K) che il nuovo 2.0 dci (M9R), sono affetti da bronzine di biella difettose. Questa difettosità si manifesta precocemente (addirittura al di sotto dei 60.000 km!) e non può essere addebitato in alcun modo (a mio parere) a cattiva manutenzione come qualcuno vuole far credere.

I danni sono riscontrabili sui motori Renault diesel sia il 1.5 k9k e il più vecchio 1.9 (sigla f9q) prodotti da oltre 10 anni. Gli esperti del settore sanno benissimo che le bronzine utilizzate su questi motori sono poco longeve. E’ anche ovvio che il danno si manifesta con più frequenza su vetture dove viene trascurata la manutenzione.

Prendiamo come esempio un motore recentemente visionato. All’atto dell’esame sul motore stesso, l’aspetto delle bronzine mostrano un cedimento e successivamente una fusione della superficie anti attrito. Non è facile rilevare tempestivamente il problema (battito, limatura ferrosa nell’olio, ecc.). La bronzina fusa fa inchiodare improvvisamente la biella sull’albero motore per poi spezzarsi di netto sfondando il monoblocco. Motore da buttare. Costo del motore nuovo 5.000 euro e la casa costruttrice (almeno da quanto mi risulta) copre il danno solo se è attiva la garanzia legale.

Sto approfondendo la questione con l’ausilio di altri tecnici. Vorrei – sulla base delle segnalazioni che mi invierete – sollevare il problema con Nissan facendo in modo che garantisca un aiuto agli sfortunati possessori di questo veicolo anche se il danno si manifesta al di fuori della garanzia legale.

Vi terrò aggiornati!

P.S. Questo blog in passato ha già trattato i problemi della Nissan Qashqai con Nissan New Qashqai: Qualcosa non va nel motore?Si sparge la voce su Internet e fuori dalla Rete: «Nissan Qashqai, se lo conosci lo eviti!».

Condividi l'articolo

Facebook
LinkedIn
Twitter
Email

Vuoi contribuire al contenuto di questo articolo? Oppure vuoi farci delle domande?

 

Scrivi qui sotto il tuo commento.

Ti risponderemo entro 24 ore!

179 commenti su “Nissan Qashqai: Motore fuso per colpa delle bronzine di biella difettose?”

  1. Ciao, sono proprietario di un QQ 1.5 dcI Acenta immatricolato nel Nov. 2007. Il 7 Maggio scorso la sorpresa al rientro a casa: un rumore insolito e … dal giorno dopo è in Officina NISSAN fermo. Diagnosi (verbale): le bronzine non hanno lubrificato costantemente, e la biella prima e l’albero motore poi sono risultate danneggiate. Ovvero: motore da rifare o sostituire. Da notare che ho fatto eseguire tutti i tagliandi nell’Officina della Concessionaria (per una “sicurezza” maggiore) ed ho anche sottoscritta la Garanzia “Extesa 5 anni o 150.000 km”. Scaduta sei (6) mesi fa. All’arrivo in quella Officina mi hanno ipotizzato un “rumore di banco”. Mi è stato proposto di non smontare e rifare il motore bensì di sostituirlo con un motore revisionato da Nissan (ovvero tutta la parte interna nuova, quella esterna costituita dalla parte non danneggiata di un motore come il mio). Ho fatto richiesta a Nissan di un supporto economico e di ridarmi quella fiducia nella affidabilità del marchio Nissan (ero proprietario di una Primera 1.6 SLX dal 1993 e per 14 anni). Attualmente il Servizio Clienti Nissan non ha risposto che con una telefonata e dicendo che la garanzia era scaduta (mi era noto!) e quindi non avrebbero supportato alcunché. Sto leggendo di molte simili cose in alcuni forum, sia pure in altri tempi. La mia Associazione di Consumatori dice che giuridicamente Nissan è al sicuro e che non è ipotizzabile una sorta di class action in mancanza di un numero minimo di sventurati. Tu credi sia possibile?

    1. Giuliano Cosimetti

      @Antonello, infatti occorrerebbe un reclamo di massa per mettere Nissan con le spalle al muro. Nel frattempo vi consiglio in futuro di tagliandare l’auto ogni 10.000 km (Almeno olio motore e filtro).

      1. Faccio parte anche io del Club “Bronzine fuse”. Nel mio caso il motore è il M9R montato su un Primastar (pulmino) invece che sul SUV Nissan. 100.000 km, sempre tagliandato presso Nissan; andava perfettamente, in 5 minuti ho dovuto fermare tutto dal casino che aveva cominciato a fare….. Vorrei sapere per favore se ci sono degli “appigli” per chiedere a Nissan (vista l’elevata incidenza di questo guasto) il parziale rimborso delle spese di riparazione. Grazie

      2. Giuliano, d’accordo sul reclamo di massa. Necessita però di un numero “significativo” di persone danneggiate e fuori garanzia che appartengano alla medesima Associazione di consumatori. Magari riusciamo a “recuperarne” qualcuno tramite questo servizio.
        Ma riguardo alla maggiore frequenza dei tagliandi, prescindendo dalle spese da sostenere, il tuo consiglio da cosa scaturisce? Quali benefici comporta e soprattutto, quali danni (tra quelli indicati) evita?
        Grazie per la tua (e di chiunque voglia/possa) risposta.

        1. Giuliano Cosimetti

          @Antonello, è logico che dovete affidarvi ad un’associazione consumatori, da soli purtroppo non si va da nessuna parte.
          I tagliandi a 25/35 mila chilometri, sono uno specchietto per le allodole. Praticamente con i tagliandi a lungo termine, si illude il cliente di poter risparmiare sulla manutenzione. In realtà nessun lubrificante può essere utilizzato per un chilometraggio superiore ai 15.000 chilometri.

          Attraverso degli articoli sui lubrificanti, abbiamo cercato più volte di stuzzicare la curiosità dei nostri lettori. Se ci pensi bene le auto fino ai primi anni 90 avevano in programma i tagliandi a 10/15 mila chilometri. Se eseguiti correttamente ci permettevano di tenere l’auto a chilometraggi incredibili.

          Oggi invece a 12/150 mila, l’auto viene rimessa subito in vendita. Non dimenticare che un olio sostituito con maggior frequenza porta benefici anche all’EGR e Fap. Per gli altri filtri (carburante ed Aria) a mio avviso non dovrebbe esistere un chilometraggio stabilito dalla casa auto. Chi guida prevalentemente su strade polverose (ad esempio vicino al mare) sporca molto prima il filtro aria. Per il filtro carburante dobbiamo invece fare i conti con i numeri di rifornimenti che facciamo settimanalmente. Più ne fai e più corri il rischio di inserire insieme al carburante della morchia oppure acqua contenuta nei pozzi delle stazioni di servizio.

      3. Stessa identica cosa mi è appena successa nella mia qashqai 1500…danno identico a quello di Antonello…e stessa situazione e risposta da parte di Nissan.. ..davvero squallido!!!

    2. Salve. anche io proprietario di Nissan qashqai 1500dci. fresco fresco di cedimento motore etubina imputabile alle bronzine. immatricolato il 12/2010 accaduto il 12/2015 ad 88000 km. sono molti con il nostro stesso problema la casa madre Nissan non ci considera singolarmente, uniti forse come gia proposto da altri tramite l’unione consumatori qualcosa otteniamo. propongo emetto il link al sito http://www.consumatori.it/ scriviamo tutti qui!!! più siamo più rumore e risultati otteniamo

    3. Ciao a tutti anche io possiedo un qq 1.5 acenta aquistata nel 2007,un mese fa sento un rumore strano che proviene dal motore sui 3000 giri ,vado alla nissan e mi dicono che sicuramente sono le bronzine bisogna smontate la macchina si parla di un danno che può variare dai 2000 ai 4000 euro.sono riuscito a risolverlo col mio meccanico di fiducia con 500 euro ma vi assicuro che non comprerò mai più una macchina nissan perché a 98000 km non è ammissibile che si danneggi il motore di una macchina di 24000 euro

  2. cia anche io una sfigato nissan 1.9 diesel anno 2007 60 km tutti tagliandi nissan 500 euro a botta, ogni anno 10 km .

    rottura bronzine addio motore

    Non compero piu una nissan e dopo i 2 3 anni di garanzia tagliandi dal primo che capita almeno avrei risparmiato 4500 5000 euro.

  3. ho portato dal concessionario volvo la mia auto volvo v40 del 1997 perché dopo verla tenuta ferma per 15 giorni fuori in strada alla mia ripresa non si apriva più con il telecomando, provvedo a far vedere presso un negozio di elettronica per la sostituzione delle batterie tra l’altro da poco cambiate, e questi mi dichiarano che non era il caso le batterie sono cariche e il telecomando controllato da una loro apparecchiatura tipo oscilloscopio riconosce che emette regolarmente il segnale che il problema e il ricevitore del segnale che non lo percepisce. cosa può essere? si può neutralizzare il dispositivo antifurto ed evitare spese che un auto efficiente ma di valore commerciale quasi inesistente non può sopportare?

  4. Salve a tutti vi racconto in breve la mia storia, sono un possessore di una Nissan QQ del 2008 2.0 dci modello Acenta con appena 50.000 km. Il mese di luglio percorrendo l’autostrada A1 all’altezza di Bologna la mia QQ ha cominciato a perdere potenza (non saliva piu’ di giri) quindi decido di fermarmi alla prima area di sosta per fare un controllo (il mio primo pensiero è stato quello di aver effettuato un rifornimento con carburante sporco). Come consigliato dal gestore dell’aria di servizio faccio una pulizia del serbatoio e rifaccio il pieno di gasolio per poi rimettermi in viaggio. Dopo appena qualche km la macchina ha di nuovo il calo di potenza ma questa volta, mi fermo subito ma il motore della mia Nissan si arresta e non ne vuole piu’ sapere di riavviarsi. Decido di chiamare il carro attrezzi e di portare la macchina in assistenza Nissan. Lascio la macchina li e dopo qualche giorno vengo contattato dal responsabile dell’autofficina che mi dice: che da i controlli da loro effettuati risulta che il motore è bloccato, che sentito il parere della mia autofficina Nissan della mia città, che ha sempre effettuato regolari tagliandi mi consigliano di concentrarla presso di loro. Dopo aver speso 1000 euro di carro attrezzi e 100 euro per i controlli fatti la mia autofficina conferma quando già detto dalla Nissan di Bologna che il motore è bloccato e prima di fare una diagnosi piu’ accurata di contattare la Nissan Italia per vedere se possono venirmi incontro per le spese. Allora decido di chiamare la Nissan Italia tramite il numero trovato in Internet, mi aprono un pratica e sarei stato contattato tra qualche giorno gli serviva il tempo tecnico per sentire anche le autofficine interessate. Oggi ricevo la telefonata da parte di Nissan e mi da la brutta notizia che la macchina non essendo coperta da garanzia non è possibile nessun tipo di rimborso (io ho sentito i responsabili delle autofficine è non sono stati contattati da nessuno ). Vorrei sapere da voi se ho le possibilità di adire per le vie legali e se qualcuno di voi ha avuto la mia stessa disavventura . Grazie

    1. Antonio.
      Nel 08/06/2010 ho acquistato una NISSAN Qashqai + 2 con Motore 1.5 N-tec DCI 2 WD trazione anteriore, l’ autovettura è andata bene prima che scadesse la Garanzia dei tre Anni, però fate attenzione dicono o 3 anni o 100.000 KM.
      Mi succede attualmente che la mia autovettura a 63.047 KM rompe la Distribuzione e piega tutte le Valvole del Motore il 23/11/2013 l’ auto viene portata in una officina Autorizzata NISSAN più vicina del Comune di Melegnano (MI) con il Carro Attrezzi convenzionato con la mia assicurazione, dopo di che viene smontato il Motore è ho dovuto pagare una fattura solo per smontaggio del Motore di 211,06 per verificarne la causa. l’ Officina mi dice che è stato un cedimento di un paraolio dell’ Albero a Camme che ha bagnato la cinghia ed ha provocato il danno di 2,500,00 Euro, a questo punto chiamo la NISSAN ITALIA e gli comunico Telefonicamente la situazione per vedere se mi venivano in contro con la visita di un loro ispettore o almeno ammortizzando la spesa da affrontare. Invece mi sento dire dalla NISSAN ITALIA mi spiace sig. Ferrara Antonio ma la Garanzia è scaduta e non possiamo farci niente, io ribatto guardi che
      l’ Autovettura ha eseguito i Tagliandi di Manutenzione previsti, poi dico e l’ Auto è ricoverata presso una vostra officina autorizzata NISSAN, e la NISSAN ITALIA cosa fa mi risponde crollandomi il mondo a dosso, no guardi che l’ Officina a cui a fatto prestare assistenza non è una nostra Officina Autorizzata, come dico io non è Autorizzata, cioè ora oltre al DANNO pure la BEFFA bene andiamo avanti, chiudo questo post dicendo che la casa costruttrice sta nascondendo un difetto di fabbrica della NISSAN Qashai + 2 1.5 DCI perchè pur troppo non vuole prenderi la responsabilità di divulgare che è un difetto di fabbrica, e poi la verità e questa la cinghia della distribuzione si è rotta perchè le BRONZINE SONO DI BANCO DELL’ ALBERO MOTORE FONDONO PERCHE’ NON HANNO UNA OTTIMA LUBRIFICAZIONE E QUINDI SUCCEDE CHE SI BLOCCA L’ ALBERO MOTORE E SPEZZA NO LA CINGHIA MA LA CATENA PERCHE’ LA DISTRIBUZIONE E’ A CATENA NON A CINGHIA QUINDI PURE DISONESTI I MECCANICI.
      Attualmente ho portato la mia NISSAN presso un Meccanico di mia fiducia che sta rigenerando tutto il motore.
      GRAZIE DI CUORE NISSAN ITALIA SPERO CHE QUALCUNO TI FACCIA CAUSA

      1. salve antonio ho letto la tua avventura con la Nissan. Ho lo stesso problema, Nissan Qashqai Acenta 2000 Diesel anno 04/2008 con motore fuso. Mi hanno proposto il nuovo a 5.400 euro e revisionato dalla Renault Francia, lavoro finito 3.700. Ti domando è da stare tranquilli rigenerare/revisionare un motore visto comunque la spesa? a te come è andata?. attendo tue notizie visto che sono in fare di decisione. Grazie mille. Barbara

  5. Ciao anche io con il mio quasquai 1.6 al 4 anno dopo tre mesi dalla scadenza della garanzia ho fuso il motore..6000 euro di danno e ho dovuto vendere la macchina dato che la nissan nn si é preoccupata dell accaduto perche la garanzia era scsduta..che schifo

  6. Due righe giusto per “ringraziare” la Nissan per la grande cura che ha verso i propri (ex) clienti. Come vi avevo accennato anch’io ho fuso una bronzina malgrado tagliandi regolari presso officina autorizzata. Il danno è avvenuto a 100.900 (dicasi centomilaNOVECENTO) chilometri e a 5 anni e UN mese dall’acquisto. Dunque, nell’ottica della “Customer Care” tanto cara ai moderni manager, mi devo arrangiare perchè sono passati piu di 5 anni (un mese in più su 60, cioè l’1,6% di tempo) e ho sforato i 100.000 km (dello 0.9%). Mi sarebbe bastato un gesto simbolico del tipo “Ti spediamo la bronzina nuova” (valore 50 €??). Manco quello! Dunque albero motore, bronzina, eccetera eccetera per un equivalente di qualche mese di stipendio.
    Da parte mia racconto quello che è successo a tutti quelli che vedo in giro con mezzi che montano questo motore. Non gli sto facendo una bella pubblicità e DI SICURO il prossimo acquisto sarà Mercedes o Volkswagen o piuttosto una Lada a carbone, ma NISSAN MAI PIU’!!!

  7. Ciao volevo sapere se qualcuno di voi aveva intentato una causa legale nei confronti di Nissan, oppure si era rivolto ad una associazione di consumo…Grazie

  8. ciao a tutti, un’ora fa ho ricevuto la bella notizia. Motore andato e rottura delle bronzine. QQ 114.000 km 1.5dci. chiedo se si possa intervenire tramite via legale visto che è palese che si tratta di un difetto di fabbricazione.
    la mia email è antar83@libero.it nel caso aveste notizie.
    grazie a tutti ciao

    1. E’ impossibile dimostrare che si tratti di un difetto di fabbricazione, ma verosimilmente è cattiva manutenzione, questo scriverebbe il perito

  9. Ciao,
    leggo sconsolato che non vale la pena acquistare la qashqai 1.5dci, ma vi chiedo i prblemi alle bronzine si manifestano anche nella 2.0 4wd ? Sapete dirmi se il motore che monta è il m9r?

    grazie

  10. Ciao,
    appena diagnosticato lo stesso problema, domani contatto Altro Consumo per vedere cosa mi dicono.
    Se nel frattempo qualcuno si è gia mosso, me lo faccia sapere.
    Grazie.

  11. A sentire sembra che nel 2008 ho comerato un cesso di auto,il mio motore 1.5 dci suona di metallo da che è uscita dalla concessionaria,l`ho portata a controllare da Nord a Sud,il motore non ha niente,il controllo lo ha effettuato anche un mio amico di Modena che ha l`officina Ferrari e x lui sti motori sono giocattoli,il difetto di questo motore e che è troppo compresso ,ci vorrebbe uno che avesse il programma Siemens e rimappare la centralina,solo che in Nissan offcina ci hanno provato ma non hanno le palle,x i meccanici privati il programma costa troppo,ecco perché le bronzine si rompono ,mio padre gli anni 80 aveva una Renault 5 presa nuova con lo stasso rumore in garanzia non riuscivano a togliere sto Benedetto rumore ma a fine garanzia il suo meccanico gli ha regolato le valvole con gli spessori e come di incanto il rumore sparito solo che prima 7 motori facevi quello che volevi ,ora con le centraline ti attacchi,quindi il responso e,non fare accelerate brusche visto il peso Potenza ed eseguire il cambio olio più frequente,ed anche io come voi mi affido alla sorte visto che cambiare auto nons2 ne parla

  12. continuo a chi dice che è un cesso, io vengo da auto tedesche,e tutte con motori potenti,una golf gti serie 3,una gli serie 4,una Passat 2000 turbo e una Passat 1.9 td,dopo messo su famiglia questa è l`auto ideale fa il suo mestiere e lo spazio non manca,a vi ricordo che tutte queste vetture ogni una aveva il suo difetto,vi dico solo che la golf serie 4 aveva anche lei problemi alla centralina,e dopo 7 volte in officina il problema me l ha risolto uno che è venuto apposta dalla Germania o se no stavo ancora a piedi,solo che tedeschi sono più attenti ai cienti

  13. anche io come voi appartengo alla categoria di quegli scigurati acquirenti di una nissa qq 1.5 tdi tekna immatricolata gen 2008. a 62500 km circa una bella sera, premettendo che la mattina avevo fatto la revisione, regolare, per andare al lavoro accendo il motore e eccolo il classico rimore metallico con battito in testa del motore. non ri peto le cose gia scritte dalgi altri perchè naturaalmente mi trovo nella quasi identica posizione. ho trovato un meccanico convenzionato nissan che per la modica, si fa per dire, cifra di 1200 € circa mi ha sostiruito le bronzine e un altro componente superiore del motore di cui aadesso non ricordo il nome, specificandomi però che ho circa l’80% di possibilità che le valvole non siano state intaccate. l0unica nota positiva è al momento che l’albero motore risulta ancora nei paramentri eche con la sola sostituzione delle bronzine tutte, il runore si è decisamente ridotto. ma purtroppo non finisce qua. il meccanico mi ha anche riscontrato una rumorosità del volano che annuncia una sua prossima rottura, conseguenza a suo dire della mal rotazione delle bronzine a cui esso è collegato. quindi mi ha prospettato una ulteriore spesa prossimaa futura di altro 1000€ circa. non c’è che dire. nel caso di una azione legale di massa sono disposto a portare la mia situazione insieme con gli altri. resto in attesa di sviluppi. volevo anche io recarmi presso la Nissan non appena riavrò, se la riavrò, la aautovettura funzionante, ma i precedenti enunciati mi scoraggiano: non credo troverò molta attenzione e sensibilità a quanto mi pare di aver capito essendo ormai da più di un anno fuori garanzia.

  14. anche io faccio parte degli sfigati ieri la qq 1500 tdi si è fermata macchina spruzzando olio da tutte le parti, portata la macchina alla nissan mi hanno detto che devo sostituire il motore spesa circa 6000 euro, domani cmq la porto dal meccanico di fiducia col cazzo la lascio in concessionaria sicuramente dal meccanico andrò a risparmiare qualcosina, che schifo a presto

  15. Nicola Petrarca

    Mi sono arreso la mia macchina con appena cinque anni di vita e solo 50.000 km venduta come un ferro vecchio …..in Lituania….mai più Nissan soprattutto come trattano o clienti

  16. Megane 2 1.5 dci 2005 motore k9k: rumore metallico che pian piano e’degenerato in un concerto di parti ferrose.conclusione bronzine a quel paese e ricambi introvabili e costosissimi.anche con tagliandi regolari non cambia niente GRAZIE renault da piu’ di un mese a piedi e in cerca di motore nuovo…

  17. buongiorno, mi sembra strano che il motore non si possa revisionare e si debba acquistar il nuovo su un veicolo del 2005, ci sono rettifiche che fanno soprattutto questi motori, se serve Le diamo qualche indicazione.

  18. La colpa è anche degli italiani che invece di comprare motori tedeschi o giapponesi si ostinano a farselo mettere in quel posto dai francesi.e la strade sono sempre piene di questi motori. Che masochisti che sono gli italiani.

    1. Giuliano Cosimetti

      @Mauro, il problema è che l’auto in questione è Giapponese ma monta un motore Renault. Purtroppo chi non è del mestiere non poteva conoscere questa partnership.

  19. Carmine Martiello

    Sono proprietario di un Dacia Duster dci 4×4 motore k9k acquistato da 10 mesi con 22000 km nonostante mi hanno consigkiato il tagliante a 20000 km io già a 10000 km ho cambiato solo l’olio da solo come autodidatta con iltipo di olio consigliato da libretto manutenz. e a 20000 sono andato a fare il tagliante presso la concess. Dacia…. Pensate che questo possa essere utile x superare gli intoppi del k9k ?

  20. Buonasera a tutti, sono proprietario di una Nissan Qashqai 1.5 dci del 2011. Ritirata l’auto proprio oggi dopo sostituzione totale del motore in quanto fuso.
    Per mia fortuna la garanzia madre scadeva in questi giorni, ma mi ero comunque premurato di estendere la garanzia per altri 2 anni.
    Il difetto si è inizialmente manifestato con un leggero rumore al rilascio dell’accelleratore in autostrada (ticchettio)per poi diventare fastidioso all’avvio nelle marce basse al pigiare dell’accelleratore.
    Morale della favola a 30000km mi hanno prima sostituito 2 iniettori poi ancora un altro ed ora a 52000km il motore..
    Premetto che è stata sempre tagliandata in Nissan nei tempi giusti e che la mia condotta di guida è tranquilla.
    Un saluto a tutti

  21. Giuliano Cosimetti

    Il problema sta proprio nel programma di manutenzione di Nissan. Un veicolo con questo tipo di difettosità deve essere sottoposto alla sostituzione dell’olio ogni 10.000 Km.
    Ad ogni tagliando va eseguita una pulizia interna con l’additivo Oil System Cleaner. Questo additivo ha la particolarità di sciogliere eventuali morchie senza lasciare delle crosticine (che potrebbero intasare i passaggi.

    Insieme all’olio motore va inserito un additivo nanotecnologico, che è ben diverso dai blasonati ceramici o a base di Teflon. In questo caso abbiamo due scelte:

    Oil System Care

    Oppure il Platinum Power Nanotech, con la nuova formula 2014

    Questi due additivi vanno aggiunti ogni 60.000 chilometri. Riescono ad aumentare il potere lubrificante dell’olio, ripristinano le parti metalliche logorate (tipo fasce elastiche, sedi valvole, ecc.) ma la cosa più importante è che abbattono gli attriti interni e di conseguenza le temperature.

  22. Buongiorno a tutti.
    Ho da poco preso un Qashqai 2.0 dci del 2008 con 85.000 KM e vivo con l’incubo che si possa fondere da un momento all’altro per via delle bronzine…
    Ho “donato” la mia vecchia alfa 156 con 185.000 Km che non mi ha mai dato alcun problema. Dopo i 120.000 con il trattamento completo della sintoflon (pulizia iniettori, lavaggio motore, protector + additivo olio cambio) avevo riscontrato notevoli benefici in termini di fumosità, silenziosità e (forse) di consumo. Ma quello si che era un vero motore!
    Tornando a noi: Il mio amico meccanico, è scettico all’utilizzo di additivi poichè in passato ha grippato 2 motori con un trattamento ceramico. Di converso, io, sono fortemente tentato e combattuto, pertanto chiedo conforto: Questo oil cleaner della Bluechem può essere utilizzato nel mio caso (dopo 85.000 Km percorsi con manutenzione ignota)senza effetti collaterali, oppure per essere tranquillo faccio sostituire le bronzine prima che fondano? Grazie

    1. Giuliano Cosimetti

      @Gianluigi, faccio una precisazione importante, i prodotti non sono più Bluechem ma semplicemente Blu. L’azienda è diversa e i prodotti sono stati tutti rivisti.
      Il prodotto nanotecnologico che utilizziamo non ha nulla a che vedere con i prodotti ceramici o a base di teflon normalmente venduti. Il ceramico in particolare crea inizialmente uno strato tra i vari componenti meccanici ma è stato provato che dopo un pò di chilometri frammenti di ceramica si staccano per andare a finire sulle sedi valvole e nelle turbine.
      Il nanotecnologico invece è un prodotto studiato attraverso una scienza che si occupa della materia su una scala dimensionale inferiore al micrometro.
      Migliaia di meccanici utilizzano questi prodotti dal 2009, da quando abbiamo iniziato a trattare questi argomenti sul blog.
      Come avrai visto, filmiamo in officina le operazioni di manutenzione, testando prima lauto su un banco prova (credo che siamo gli unici a pubblicare filmati del genere). Nell’officina dove testiamo le auto, vengono trattate ogni giorno anche delle fuoriserie e auto da competizione (Ferrari, Lamborghini, Porsche, ecc.).
      Grazie a questi sistemi abbiamo risolto il problema di moltissimi automobilisti, che leggendo i vari articoli ci ringraziano anche a distanza di anni. Non esistono effetti collaterali, anzi ti invito a far controllare la compressione dei cilindri prima del tagliando (se conosci un’officina con banco prova meglio ancora).
      Guarda questi filmati:

      (questo è sensazionale)

      (qui capisci come va aiutata una turbina)

      L’operazione ideale è utilizzare Oil System Cleaner per sciogliere le impurità nel motore. Oil System Care oppure Platinum Power Nanotech da inserire con l’olio nuovo.

    2. Scusami Gianluigi, ma non c’è l’ho fatta proprio a trattenermi…..ma con tutto quello che si legge in giro sulla Nissan Qashqai ti vai a comprare questa macchina ? Io posso solo dirti che ero un possessore dello stesso modello e stesso anno della tua, mi ha lasciato dopo appena 48.000 km e ti posso garantire che non ricomprero’ mai piu’ Nissan Renault. La rottura ci puo’ stare ma una casa automobilistica che non si assume le proprie responsabilità questo no…non l’accetto proprio. La beffa lo sai qual’è ? e che continuano a mandarmi brochure per l’acquisto della nuoca Qashqai…..hahahaha neanche morto. Ciao e scusami per lo sfogo

      1. @Nicola
        Ti ringrazio per la tua testimonianza.
        Probabilmente è stata una scelta sbagliata, ma oramai è inutile piangere sul latte versato.
        Nel complesso è una bella vettura; peccato per questo Tallone d’Achille non PROPRIO trascurabile… Adesso DEVO trovare una soluzione… d’altronde, se ACHILLE avesse indossato delle buone calzature, probabilmente, sarebbe ancora VIVO!!!!

  23. mi avete messo ansia sulla mia Nissan qashqai 1500 del 2011, ho percorso 80.000 km senza alcun problema(premetto che faccio il tagliando ogni 13-14.000 km presso officina Nissan spero che le Nissan vendute non siano tutte uguali altrimenti povero me sarò costretto a cambiarla.Ciao in bocca al lupo a tutti.

  24. Salve A TUTTI…..anche io ho un qq del 2011….leggendo sopra risulta un solo caso posteriore al 2008 (proprio del 2011) ma non è ben chiaro se la sostituzione del motore si dovuta alle bronzine….anche su altri post mi ero fatto l’idea che il problema bronzine sia stato risolto dalla nissan…..Risulta anche a voi?

  25. Buongiorno a tutti con sacrificio acquisto QASQUAI 1.5 diesel acenta usata km 40.000 e con enorme piacere a 44.000 km mi si accende la spia motore e mi viene diagnosticata la rottura di un iniettore , premetto tagliandi ufficiali nissan, il concessionario che mi sono appoggiato per l acquisto se ne lava le mani perche nissan ha risposto che la macchina è fuori garanzia e che il danno non è da attribuire ad un difetto.Come posso muovermi? grazie

    1. @Carlo, un iniettore si può danneggiare per tanti motivi. Ad esempio prendendo un pieno con dell’acqua o sporcizia. Molti li rovinano per aver utilizzato spesso degli additivi che non avevano superato il test della Bosch, quindi andavano a grippare gli iniettori. In questo caso puoi fare ben poco.

  26. Buongiorno a tutti! Ho acquistato il 17/09 una Nissan QQ 06/2013 con appena 11.000Km con due anni ancora di garanzia…. appena ritirata il tempo di andare a casa e metterla nel box. Il giorno a seguire la riprendo,l’accendo ed ecco qui mi si è accesa la spia rossa del malfunzionamento del motore.Ovviamente faccio marcia indietro e la rimetto nel boxe.Il gg a seguire la porto al Nissan Service e la diagnosi è turbina rotta.Mi dicono che è un difetto di fabbrica nelle auto del 1 semestre 2013.Tempi di riparazione lunghi molto lunghi mi parlano anche di 40 gg senza auto.Insomma ho dopo tanti sacrifici per comprarimi la QQ 1500 acenta diesel, mi sono ritrovato a piedi il gg dopo che l’ho presa..con i tempi di riparazione molto lunghi.Oggi (30/09 mi chiama il servizio nissan dicendomi se volevo l’auto in sostituzione ma devo dargli la carta di credito in garanzia..Insomma cosi devo stare con l’ansia se mi succede qualcosa devo pure pagare..

  27. Salve a tutti, Stavo x comprare una nissan QQ 1.5 dci-ma visto e considerato tutto cio’passo sicuramente a una tedesca o giapponese ma che non sia QQ.,,Grazie ad articoli come questi che si possono evitare rogne o diciamo anche fregature!! Grazie a tutti

  28. mihai dragomir

    Salve a tutti
    Non e posibile che oggi con una machi.a che si vuole al top non poi arivare a 100000mila km .
    Ho un qashqai 1.5dci dal 2008e legge.doi come.ti posso considerare fortunato che sono arivato a 155000kmprima de disfare motore per le bronzinefuse
    La mia perplesita e che solo queste sono fuse non anche quelle che sono sul albero per fisare sul corpo del motore.
    Per me e chiaro che un diffeto di fabrica perche tutte le altri parti turbina,albero con came pompa di olio sonno “intecte”per questi chilometri.
    Tutti tagliandi fatti in Nissan ogni 20000 km.
    Adesso dopo una spesa di cca 4000euro non so cosa fare tenerla o venderla.
    Quando torno dalle ferie andro consultare un avocato per vedere se si puo fare qualcosa .
    Saluti e aspetto una risposta

    1. @Mihai, questo tipo di motore ha un difetto sulle bronzine ed è ormai noto. E’ un motore che è stato utilizzato e progettato dalla Renault, montato su Nissan e ora utilizzato anche da Mercedes (convinto di comprare un’auto tedesca e ti ritrovi un motore Francese nato difettoso).
      Ci sono in ballo troppi miliardi di euro e una causa persa dalla Nissan potrebbe significare un crollo in termini di rimborsi, crollo delle vendite, ecc.

      Per il momento posso solo consigliarti un cambio olio e filtro ogni 10.000 chilometri con l’aggiunta di un additivo nanotecnologico al lubrificante (evita prodotti a base di ceramica e teflon).

      1. mihai dragomir

        Grazie Giuliano per la risposta e ti chiedo se cambiando il tipo di olio di un altra casa puo essere utile.Ho avuto un esperienza piacevole usando Mobil 1 0W40 sulla prima mia machina una Nissan primera 1.6 benzina garantito 35000 km.Dopo 25000 km il livello e consistenza era ancora buona,ma il motore era “made in Japan”.Cosa ne pensi sulla motorizazione 1.2 benzina sul nuovo Qashqai, il “Made in Japan” puo “lavare il marchio Nissan”

          1. Buongiorno a tutti! Volevo chiedere se gli stessi problemi, delle bronzine, si sono verificati sui motori 1,5 dCi 110 Cv montati sulle Renault Megane. Io ho una Megane GT Line 1,5 dci 110 Cv acquistata nel dicembre 2011. per adesso sono arrivato a 56000 km e non ho avuto nessun problema, tranne un rumore durante la chiusura dello specchietto retrovisore sx, risolto in officina lubrificando il meccanismo (a costo 0). Per i tagliandi mi sono affidato ai consigli dell’officina, anticipando di qualche migliaia di Km e non andare fino ai 30000 come consigliato dalla casa.
            Grazie in anticipo

        1. mihai dragomir

          Hai ragione se non 100% ma 99% in quanto riguarda discorso della qualita del olio per questo motivo mi sono affidato al olio della casa madre.In passato ho avuto esperienze negative sui motori meno performanti figurati adesso quando su nuovi motori in “ballo” sono pezzi che girano a velocita elevata.Una domanda come devo comportarmi adesso per fare rodaggio visto che dal vecchio motore e rimasta solo la parte superiore(cambiato albero a gomito,bronzine,pistoni)e devo fare un viaggio di 1600 km (macchina rimasta al estero in una officina Nissan).Gentilmente poi fornirmi(tramite e.mail) informazioni piu specifiche in quanto riguarda il kroon oil e i prodotti per lavaggio motore e aditivi nanotehnologici per la mia macchina a quale non volio rinunciare.Un ultima cosa sai qualcosa del discorso aggiornare la centralina che sembra che ha dei problemi che puo essere riportati guarda caso sulle bronzine;come mai quasi tutti motori rotti sono andati dalle bronzine dei pistoni 1 e 3 (a me e successo al pistone 3;guardando le bronzine ho notato che usura non e uniforme ma su 80% sulle parti inferiori e non su estremita dove si chiudono come forse hanno subito dei “colpi”).Grazie per il lavoro che lo state facendo.

          1. @Mihai, ricorda una cosa, le case automobilistiche non producono olio e i marchi che consigliano sono frutto di accordi commerciali e non da test sulla qualità ed efficacia. Per il rodaggio ti consiglio di non forzare troppo l’auto. Procedi con una guida moderata e fai scaldare bene il motore prima di partire (specialmente la mattina). Per il Kroon-oil posso solo dirti che è un lubrificante prodotto e confezionato nello stabilimento ufficiale, non corri il rischio di ritrovarti un lubrificante proveniente da oli rigenerati. Puoi vedere il sito ufficiale

          2. mihai dragomir

            Di nuovo avevi ragione finalmente sono riuscito a comprare la Kroon oil per la mia macchina.Solo guardando il bidone(5l) ti accorgi che e un altra cosa rispetto a tutto che e in giro non parlando della consistenza di olio 5w30.Un ultima domanda:il olio del motore rifatto devo cambiarlo a cca 2000km appena rientro?
            P.S. Devo comprare anche i prodotti della Blue per lavaggio motore e il Pratinum power nanotehnologico 2014 ma questa quando torno per motivi di logistica.
            Ti ringrazio e ci teniamo informati di come si svolge la faccenda.
            Saluti
            M.D.

  29. da qualche giorno la mi qq 1500 motore k9k,fa fatica ad accendersi al primo colpo,dopo qualche minuto di attesa e al 3 colpo si accende,devo preoccuparmi x la rotture delle famose bronzine?la mia auto ha ancora la garanzia fino al 21/07/2015 cosa mi consigliate?grazie a tutti

    1. @Mauro, visto che è sotto garanzia io la porterei in concessionaria per un controllo. Per allontanare il rischio di rottura delle bronzine, ti consiglio il cambio dell’olio e filtro ogni 10.000 km.

  30. Massimiliano Paladini

    ho un Qashquai 1500 dci Acenta del 2007.
    Questo problema si ripresenta per la seconda volta, sono stato costretto a fermare la macchina ed staccare l’assicurazione. Chiedo se questo problema la Nissan se ne stia facendo carico e se stia intervenendo come difetto di fabbricazione.
    Io l’ho comprata nel 2012 dall’usato garantito della concessionaria Nissan di Lecce.
    Se ci si stà organizzando per una mozione di massa sono lieto di parteciparvi anche per una via legale da intraprendere aspetto vs. notizie cari amici di disavventura.

  31. salve anche io sono tra gli sfortunati compratori Nissan ho un difetto di fabbrica Nissan il tubo aspirazione aria 14460BB31 A. Improvvisamente spezzato a metà sono ormai tre mesi che ho fatto richiesta alla Nissan. Li stanno consegnando con il contagocce. Anche questo è un serio difetto di macchina la macchina e quasquali 1500 modello accenta 81 Kw 110 CV. Anno 2011.
    Ho provato ha fare una mezza saldatura e bendaggio al al pezzo , ma quello che riscontro ora è che il motore gira ma non ha pressione più di mille giri non va niente niente mi si è fuso il motore ho qualche altra danno? Dalla diagnosi e segnalata errori che il meccanico non riesce a deselettare che cosa mi consigliereste

  32. Ciao, io e mio fratello abbiamo acquistato due qasqhai acenta 20004wd, identici.
    Il mio per ora va (89.000 km).quello di mio fratello a 82000 km non si è più riacceso. Cambiata catena di distribuzione e punterie, rimesso in fase. Dopo nemmeno 100 km pompa dell’olio, di conseguenza turbina. Cambiato turbina perchè dopo tutti questi interventi si pensava di avere un motore “come nuovo”, ha fatto un rumore terribile in autostrada. Riportato a casa il carrattrezzi, il meccanico ha diagnosticato la morte definitiva del motore..a lui sembrano le bronzine ma dice non conviene nemmeno smontarlo……..io vorrei fare causa alla Nissan, o perlomeno scrivere scrivere e scriverle…c’è qualcuno che si è già mosso? Grzie

    1. @Lisa, i motori che hanno dato sempre problemi sono i 9k9 e i M9R 2.000 di cilindrata. Non saresti l’unica ad inviare una lettera del genere ala Nissan ma da quello che ho visto non hanno mai risposto o rimborsato qualcuno. Sono motori con difetti di progettazione sulle bronzine.

    2. @Lisa, i motori che hanno dato sempre problemi sono i 9k9 e i M9R 2.000 di cilindrata. Non saresti l’unica ad inviare una lettera del genere alla Nissan ma da quello che ho visto non hanno mai risposto o rimborsato qualcuno. Sono motori con difetti di progettazione sulle bronzine.

  33. domanda: che voi sappiate le nuove bronzine sono diverse e quindi risolvono drasticamente e in via definitiva il problema o sono le stesse per cui dobbiamo aspettarci una ulteriore rottura?

  34. ciao giuliano come mihai dragomir anche io ho cambiato il motore hanno messo uno rigenerato da 3 settimanee e va da dio…puo succedere ancora problema dalle bronzine.come devo mantenere questo motore.grazie

      1. ciao Giuliano e grazie.. ma adesso con un motore rigenereato a nuovo posso avere fiducia… visto che a dicembre devo fare un viaggio di 1600km

  35. Ieri mattina all’improvviso fuoriuscita completa dell’olio e motore rotto. Dacia Duster 1500 dci 110 cv. 03/2012, km.88.000, fortunatamente in garanzia (5 anni/ 100.000 Km.).Sapete se i motori che danno in sostituzione hanno lo stesso problema? Grazie!

  36. Grazie dell’informazione. Seguirò certamente i tuoi consigli per il nuovo motore, cambio olio e filtro ogni 10.000 km.e se ho ben capito anche con l’aggiunta di un additivo.
    Cordiali saluti.

  37. Anch’io possessore di una Nissan qq accenta pochi giorni fa’ sentendo un rumore dal motore mi sono recato in una officina Nissan diagnosi : bronzine partite e di conseguenza cambio del motore.premetto che ho effettuato regolarmente tutti i tagliandi ma evidentemente non è’ servito a nulla. A 100mila km rottura turbina a 120mila motore da buttare.sicuramente non comprerò mai più macchina Nissan .Se ci si sta organizzando per una mozione di massa sono lieto di parteciparvi

  38. Salve sto in trattativa per l’acquisto di un’auto usata nissan qashqai 1600 dci 131 cv, immatricolata ad aprile 2013, sul libretto di circolazione il motore è indicato con la sigla R9M, qualcuno mi può dire per favore se per questo motore ci sono gli stessi problemi di rottura di bronzine o, come sostiene il rivenditore, il motore 1600 è diverso e non soggetto a questi rischi? Non vorrei prendere una sonora fregatura.
    Grazie

  39. Grazie per l’informazione che ritengo molto utile e confortante, in effetti da quello che avevo letto in giro mi sembrava di aver capito che i modelli con motore 1598 c.c. da 131 cv montato dal 2012 non avessero manifestato i problemi di fusione delle bronzine, anzi le riviste specializzate parlano in termini molto positivi di questo motore, ma quello che mi aveva insospettito era la sigla R9M riportata sul libretto simile a quella indicata nell’articolo di cui sopra.

    1. Grazie Giuliano della risposta, ma poiché ho letto su wikipedia che il motore 1600 (130 cv) introdotto a fine 2011 non è altro che il motore 2000 (anch’esso incriminato come il 1500 K9K) modificato al 75%(tanto che la sigla è quasi la stessa con lettere e numeri invertititi: sul 2000 la sigla era M9R sul 1600 è R9M) onde evitare rischi, che non si sa mai, e prendendo atto della poca serietà della Nissan (e anche della Renault direi) che emerge dalle mail precedenti, evito di comprare la Qashqai 1600 vista da un rivenditore che mi sembrava un affare (anno 2013, 39.000 Km, 4WD, super accessoriata) e mi tengo stretta la mia FIAT Stilo Multiwagon Jtd, che monta il famoso motore diesel 1900 da 120 cv, del 2005, con 130.000 Km. che ancora oggi è montato su tutte le auto Fiat, Alfa Romeo, Lancia, Suzuki, che va come una bomba, di cui tutti parlano benissimo, e non mi ha mai dato problemi anche se ci metto l’olio usato per la frittura delle alici. Certo esteticamente è una cagata di auto ma almeno non mi ha mai lasciato a piedi.
      Senza con questo voler introdurre discorsi sull’esterofilia di cui spesso soffriamo noi italiani, ma prima di comprare straniero (motori francesi poi) guardiamo meglio in casa nostra. Ciao

  40. Carissimo Giuliano ho un motore f9q della Suzuki su un grand vitara 1.9 all attivo ha 121000 km l ho preso a 113000 ho paura x qst motore ke è molto simile a qll del QQ quindi molto fragile farò cmq il cambio olio ogni 10000km…cosa mi consigli in più per salvaguardare qst motore e le Bronzine?

  41. salve giuliano, mi presento sono moreno t. volevo un tuo parere sul mio nissan QQ 1600 dci 4wd 10/2012 130cv(garanzia scad da 2+1/2 mesi), fatti 65000km ha iniziato a fare un ticchettio sulla parte alta il mecca (conc/off nissan)ha smontato i coperchi punterie e alberi a camme riscontrando un bicchierino e forchetta punteria difettoso, ancora non ho riavuto l’auto la devono rimontare e provare, sperando di aver risolto inquanto il capo officina non mi sembrava convinto, volevo chiederti se il motore 1600dci ha difetti/problemi declamati e ripetitivi? consigli su manutenzione e prodotti da utilizzare, volevo far chiudere l’egr per far respirare meglio il motore tende ad affogarsi ai bassi regimi riprende solo dopo i 1500 si puo fare? che consigli mi puoi dare? anticipatamente ringrazio, cordiali saluti.

    1. Moreno il danno sul bicchierino delle punterie e la valvola sporca mi fa pensare che probabilmente esegui i tagliandi in ritardo e con oli errati.
      L’EGR si sporca a causa dei fumi troppo grassi. Sconsiglio sempre di chiuderla, basta pulirla, cambiare l’olio ogni 10/15.000 km e usare le specifiche corrette.

      1. sono molto preciso, i tagliandi sono stati eseguiti sempre puntualmente e con manodopera/prodotti in officina nissan, ho fatto 65000km ultimo tagliando circa 10 mesi fa percorso circa 12000km tra due mesi nuovo tagliando sempre uno all’anno.
        ma che tu sappia il 1600dci 130cv da problemi????? per l’egr non è sporco e solo che l’erogazione della potenza e l’elasticita del motore non mi piacciono ai bassi muore devi sempre scalare. fino ai 1500 non va, non riprende, poi come passi i 1600/1700 esplode e va come un treno, qualcuno mi diceva che dipendere dall’egr ed è meglio chiuderlo, per eliminare i fumi di scarico dall’aspirazione, ma si puo fare per questo motore??? ne ha addiritura due di valvole egr con relativo complicato softwear. tu che ne pensi?
        consigliami anche olio ed eventuali aditivi da utilizzare

        1. Moreno, come ti ho scritto precedentemente questo motore non ha i problemi riscontrabili come nel 1.5 e 2.0
          In concessionaria eseguono solo interventi di manutenzione ma non credo che abbiamo le conoscenze per entrare
          in centralina e controllare i parametri per vedere se sono allineati. Ultimamente abbiamo assistito una Mercedes che
          dopo aver girato quattro concessionarie aveva tutti i valori in centralina sballati.

  42. salve sono sempre io con ultime notizie, auto rimontata e prova effettuata rumore eliminato si trattava di un bilanciere punteria difettoso, dicono tutto ok.
    che ne pensi???
    di nuovo grazie in anticipo
    moreno

    1. chiedo scusa se torno alla carica,
      aggiungo, per la sostituzione di un bilanciere cifra richiesta 980,00 euro mi dicono che praticamente è tutta manod’opera il pezzo costa circa 150 euro.
      ma quanto tempo stimi ci possa volere per una riparazione del genere??????
      resto in attesa di tue cortesi e pazienti notizie grazie saluti.
      moreno

  43. Buongiorno, mi chiamo nico e posseggo una qashqai 1.5 dci del 2009 con 80.000 km. A riguardo del problema bronzine io mi sono rivolto a diverse officine , alcune della rete, altre privae. praticamente tutte dicono di non preoccuparmi che il problema è limitato e se i cambi d olio sono regolari di stare tranquillo. Uno solo mi ha consigliato un cambio delle bronzine di banco come dire cautelativa, al costo di circa 300 euro. Cosa ne pensate?

    1. Nico non conosco questo rimedio alternativo alle bronzine (se esistesse forse la Renault che produce il motore l’avrebbe già sposato da un pezzo).
      Il difetto è di progettazione. Cambiare l’olio più spesso comporta meno densità, meno accumulo di morchie e meno attriti (lo scopo è di mantenere bassa la pressione interna del motore).

  44. Giuliano, restando nell’argomento bronzine vorrei sentire la tua per capire quale tra le due e’la giusta affermazione: mi sono trovato dal meccanico e due operai discutevano della rumorosita’di un motore che lasciava avvertire il classico “toc toc ” al minimo; entrambi attribuivano la colpa alle bronzine ma uno diceva che potevano essere sia quelle di banco che di biella, l’altro insisteva che le bronzine di banco anche se consumate non “battono” perche’ l’albero non puo’muoversi a meno che tutte le bronzine di banco non siano straconsumate , a battere possono essere solo quelle di biella ,sotto l’effetto della combustione; quale tra queste due affermazioni e’ giusta?

  45. Salve Sig. Cosimetti, io ho avuto il problema delle bronzine a 156.000 KM, premetto che ho avuto uno stile di guida sportivo, e cambio olio non prima dei 20.000 Km consigliati da Renault.
    La Renault essendo il mio modello del 06/2005 dci 106 CV ed essendosi verificato il misfatto il 06/2010 ha risposto Pikke, quindi ho proceduto alla sistemazione del motore col mio meccanico di fiducia alla cifra di € 1.800,00… albero motore preso usato da una Megane incidentata con pochi Km,una coppia di bielle e pistoni nuovi gli altri due erano in buone condizioni e tutto ciò che occorre in termini di liquidi guarnizioni e minuteria per assemblare il motore, e per ultime set completo di bronzine non originali Trifer (Trimetalliche) che a detta sua dovrebbero eliminare il problema definitivamente.
    Con questo tipo di bronzine che dovrebbero garantire una maggiore scorrevolezza in effetti l’auto entra in coppia qualche centinaio di giri prima, almeno questa è la mia impressione.
    Cosa ne pensa di questo tipo di bronzine?
    Il preventivo le sembra onesto?
    Grazie anticipatamente per qualunque risposta mi dia.
    Saluti, Franco.

    1. Franco non conosco questo tipo di bronzine ma già il fatto che percepisci mggior fluidità del motore vuol dire tanto.
      Hai risparmiato un bel pò di soldi utilizzando l’albero motore di una vettura incidentata.
      Ti consiglio solo di cambiare l’olio motore ogni 10/15.000 chilometri.

      1. Grazie per il consiglio,
        ho visto che avete aggiunto anche Ragusa tra le officine convenzionate, a scadenza tagliando vi ricontatterò, il prossimo lo anticiperò a 15.000 km invece dei soliti 20.000 km.
        Buon lavoro.

  46. Ho acquistato un qashqai 1.5dci usato presso una filiale renault,la macchina é del 11/2010,con 56980km i quali mi vengono anche fatturati,dopo un mese dall’acquisto e 2000km percorsi mi lascia a piedi in autostrada,rotto il manicotto dell’aria del turbo,carro attrezzi,la portano in una concessionaria Nissan.Siccome era domenica,chiamo il lunedì,il capo officina mi dice che oltre al manicotto si è rotto il FAP,ora a distanza di 10 giorni sono senza macchina e in più il danno é di 2900€+Iva!!!!!!!!!foto connpreventivi di lavorazione inviati a Europ assistance,in attesa di tutto ciò sono a piedi!!!Ma mi domando,dovrò dare mano al mio portafoglio????Se così fosse la cosa,sarebbe veramente vergognoso!!!!

      1. È pazzesco,dal 17/07 Che hanno recuperato il veicolo e trasportato in una officina autorizzata Nissan,la Europe assistance ancora mi deve dare risposta!!!!!a domenica Sono 15 giorni Che Sono senza auto!!!!Trovo il tutto vergognoso,ora faccio scrivere dal mio legale una lettera per sollecito e danni!!!!ma si può!!!

  47. Poi mi Chiedo,come è possibile Che si crei UN danno Del genere ,al momento dello scoppio Del manicotto,ho percorso al max 3 km!in 3 km il FAP si rovina?mi hanno consegnato l’auto con tanto Di tagliando e pastiglie nuove,e possibile Che mi sia successo tutto questo ?oppure la macchina aveva già qualche problematica??!!

  48. Grazie mille per l’attenzione Giuliano!? Attendo notizie in modo da informarla sul proseguo della situazione,sperando che tutto il lavoro sia svolto in garanzia!grazie e buon pomeriggio.

  49. Buongiorno Giuliano,volevo cortesemente chiederle,visto Che mi hanno dato la macchina tagliandata e sostituito pastiglie ant e post,questo Fap,non prevede controlli Di manutenzione prima Della consegna?non va controllato?Cioè,sto ancora aspettando una risposta da europ assistance,se questo non è un danno meccanico coperto dalla garanzia come devo comportarmi?dopo tutto quello che mi è successo è tutto quello che mi sta succedendo ora che sono a piedi da 17 giorni???

  50. Andiamo bene allora,oltre al danno anche la beffa!!!in Nissan mi dicono che il preventivo di lavorazione è di 2900.00€+IVA!!!!!macchina con neanche 1 mese,percorsi neanche 2000km e dovrò pagare di tasca mia!con i 12500€ che l’ho pagata più 3000€ ne prendevo una aziendale!allora queste garanzie è inutile che le piazzino sull’usato,visto che non coprono un danno simile!!!mai più questi cessi di auto!!!!!grazie mille Giuliano

  51. Qashqai del marzo 2010 1.5 dCi J10 K9K 78 Kw, lo scorso anno è saltata la turbina, e ora bronzine, di nuovo turbina e albero motore danneggiato, motore da rifare. Vorrei innanzi tutto sapere se questo modello di K9K è tra quelli con difetti congeniti alle bronzine (e/o altro) e quali accortezze seguire nel rifacimento motore e poi nell’uso corrente successivo. Grazie. Paolo

  52. Grazie per la risposta Giuliano. Un dubbio: il motore revisionato di fatto è una replica dell’originale o introduce delle modifiche per arginare il problema, come ad esempio le scanalature sulle bronzine/bielle?

  53. Salve a tutti io ho acquistato un Qashqai del 2011 2.0
    aveva 92.000 km e ho avuto lo stesso problema, ha sbiellato e si è spaccato il blocco motore, soluzione tutto il motore da cambiare, adesso lo sto cercando rigenerato, quindi voi dite che il problema non si può risolvere?

      1. Io mi sto rivalendo per farmi pagare una parte del danno dalla concessionaria che mi ha venduto la macchina e non mi ha fatto la garanzia per legge di un anno, la nissan non paga niente?
        Comunque io intendevo se nel motore rigenerato le bronzine migliori risolvono il problema…..grazie!!!

  54. Buongiorno Giuliano,
    anch’io faccio parte degli sfigati NISSAN, possiedo un Qashai 1,5 dci del maggio 2011, garanzia estesa scaduta a maggio 2016, sempre tagliandata ed ho percorso circa 120.000 Km. Il 16 agosto ero in vacanza nel salento e mentre andavo al mare ho udito un rumore battente, fermatomi al distributore, il tizio mi diceva che olio e livelli era tutto a posto, mentre cercavo un meccanico, la macchina è andata in blocco e quindi non andava più, chiamato carro attrezzi e trasportata la macchina presso un officina renault di Castrì di Lecce, il meccanico mi ha detto che questi motori presentano un problema alle bronzine che si manifesta in genere intorno ai 90000 Km. Ora l’officina è chiusa per ferie, io sono rientrato a MIlano ed aspetto di conoscere la sentenza…… da quando apprendo dal blog il reclamo non serve a nulla in quanto Nissan non riconosce il difetto. Che fare quindi se non procedere al pagamento del meccanico??

  55. buongiorno,
    ho acquistato nel novembre 2011 un qashai 1550 con motore K9K. Circa un mese fa mi si accende la spia gialla; vado in officina e mi diagnosticano l’usura degli iniettori 2 e 3, mi tranquillizzano dicendo che il danno che può essere causato dall’uso di benzine con acqua, ma al momento non si riscontrano problemi di combustione per cui niente da preoccuparsi. Viene ripristinata la centralina e dopo qualche giorno ritorno in officina per eseguire l’aggiornamento del software come suggerito dalla casa madre, avendo superato da poco i 70.000 KM.
    Dopo l’aggiornamento il motore diventa più rumoroso quando si accellera alle marce basse e forse si percepisce anche una perdita di potenza.
    Il programma di manutenzione è stato seguito annualmente seguendo il piano Nissan, in media ogni 14.000.
    Come interpretare i due fatti: sono correlati, e comunque quali possono essere le conseguenze.

    1. Carlo se il diesel annacquato ha causato un blocco degli ineittori, va sostituito per prima cosa il filtro carburante e successivamente si devono revisionare gli iniettori, In alternativa si può provare a pulirli con apposito additivo. Che si rimappano se non risolvono prima il problema?

  56. Ammesso che la causa di una eventuale usura degli iniettori sia dovuta all’uso di carburante con residui acquosi (di questo sono perplesso), che significato attribuire alla comparsa di una rumorosità fastidiosa dopo l’aggiornamento del software? Sono inconvenienti correlabili, entrambi segnali di anomalie di funzionamento del motore tali da preannunciare danni più gravi.
    E’ possibile chiedere il ripristino delle condizioni originarie?

    grazie Giuliano

    1. Carlo, ti garantisco che un pieno di carburante sporco oppure annacquato può creare l’intasamento degli iniettori, anche in poco tempo.
      L’officina non può mettere le mani sulla centralina, sperando di risolvere un problema generato da un probabile elemento esterno (vedi l’acqua o sporcizia).

      Era loro compito controllare il perché gli iniettori risultavano mal funzionanti e capire se erano grippati, provvedere con la revisione o con la pulizia e successivamente azzerare gli errori in centralina prima della prova su strada, senza toccare i parametri. Secondo me dovresti consultare un altro meccanico, tornare dal precedente per chiedergli di rimettere nuovamente le mani sulla centralina è inutile.

  57. Salve Sig Giuliano, un’approfondimento se consentito, il motore incriminato ha una capienza olio di 4.5 litri senza cambio filtro e di 4.65 L se si cambia pure il filtro, ma questi ulteriori 330 ml di additivo si aggiungono ai primi, o vanno ricompresi all’interno di quei valori.
    Grazie in aticipo
    Buon pomeriggio, Franco.

  58. Salve a tutti,ho letto con interesse i vs post e mi sono documentato circa il motore incriminato k9k..dato che sono uscito ieri da un concessionario Nissan con una nuova note 1.5 dci 90 cv vorrei sapere dai più informati se anche su questo modello/veicolo potrei avere questi problemi sulle bronzine..da mie info il motore montato dovrebbe essere un k9k versione 8 con interculer al quale secondo quanto mi sono documentato avrebbero apportato modifiche per irrobustirlo e migliorarlo nel rendimento. allego link

    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Motore_Renault_Type_K

    grazie

  59. DOMENICO SCALI

    Salve proprio oggi mi si è fuso il motore della mia Nissan quasquai motore k9k del 2008 con tutti i tagliandi regolarmente effettuati.posso chiedere il pagamento del danno alla casa produttrice???

  60. Ciao giuliano
    Noto che sei molto preparato sull argomento bronzine fuse renault
    Volevo un chiarimento prima di fare un passo falso
    Ho trovato un renault trafic del 2012 con motore m9r 2000 dci con soli 20 mila km
    Ho un po di dubbi nell’acquisto dopo aver letto di tutte queste rotture
    Secondo la tua professionalitá posso stare tranquillo con un accurata manutenzione ogni 10mila km oppure mi sconsigli proprio l acquisto?
    Grazie in anticipo buon lavoro

      1. ciao giuliano,sono salvatore. volevo comprarmi una qashqai del 2010 con 62000 km. pare in perfette condizioni con 3 tagliandi eseguiti.leggendo qui adesso mi viene da ripensarci. anche se mi danno un anno di garanzia ,da quando leggo nn coprirebbe questo danno.

  61. Andrea Gianluca Piccinno

    Salve a tutti, anche io anni addietro, ho avuto la rottura del motore dovuto alle bronzine di una Qashqai 2.0 (M9R) del 2009 a 123.000 km e dopo aver effettuato il tagliando presso officina Nissan a 120.000…. come tutti gli altri fatti prima del resto…Mi rivolsi alla Nissan e mi risposero con lettera, che a fronte di una spesa pari a 10.400 euro (diecimilaquattrocentoeuro) loro mi rimborsavano il 30% alché non feci eseguire i lavori da loro.

  62. Ciao a tutti sono Massimo,anch’io ho una Qashqai dell’agosto 2007,fortunatamente fin ad ora,mi auguro ancora per un bel po,non ho avuto grossi problemi di meccanica ma l’auto sta cadendo a pezzi giorno per giorno.
    Tappezzeria scollata da tutte le parti,volante squamato per la seconda volta,sedili scuciti,clacson non funzionante per via di un sensore fuori uso e tra un po smetteranno di funzionare anche i comandi del volante,costatato in altra qq,le maniglie rotte dall’interno,tutte,tranne quella del guidatore,maniglione porta bagagli spaccato,fateci caso una su tre.
    Insomma non ci sono parole per esprimere la delusione avuta.

  63. Salve, mi chiamo Ignazio e da qualche tempo sto valutando l’acquisto di Renault Kadjar 1.600 tdc 130 cv, mi piacerebbe sapere se questo tipo di motore potrebbe avere lo stesso problema di bronzine e quindi cedimento dello stesso, o se comunque è una auto che lei si sente di consigliarmi. Grazie.

  64. salve ho letto sia l’articolo che i commenti
    stavo valutando l’acquisto di un nissan qq usato del 2010, 2000 di cilindrata e con 150 cv, sul libretto il motore segnato è il M9R.

    SE ho capito bene è proprio uno dei 2 motori che hanno manifestato il problema delle bronzine difettose.

    Mi piacerebbe comunque avere una risposta di confema.
    Grazie delle informazioni contenute in questa pagina (questo è un uso intelllgente del web).

    saluti

  65. Francesco Quaternato

    Faccio parte anche io del club “fusione bronzine a 100.000 km” (motore 2000 M9R832 su Renault Koleos 2009″. Come mi avevi preannunciato la Renault italia, malgrado la verifica dei tagliandi regolarmente effettuati, mi ha risposto che è troppo vecchia per prendere in considerazione un intervento di sostegno alla spesa di sostituzione motore (>6000€), mentre l’officina mi propone un intervento di riparazione (scontato al massimo) per circa 4000€. Sono ancora alla ricerca di una soluzione! Posso prevenire in qualche modo problemi simili con l’altra Renault in mio possesso: Megane 2012 1.5 DCI 110cv? Non vorrei ritrovarmi nella stessa situazione. Grazie

    1. Francesco, solitamente consiglio il cambio dell’olio con il filtro ogni 10.000 chilometri. Il difetto di questi motori è proprio sulle bronzine che sono state progettate male e creano una forte pressione interna al motore. Sostituendo l’olio con intervalli ravvicinati, si evita la formazione di morchie e soprattutto la riduzione degli attriti sulle bronzine stesse.
      Alcuni automobilisti mi hanno informato che con questo sistema non hanno avuto problemi.

  66. Gabriele Cocconi

    ho avuto anch’io lo stesso problema venerdì scorso.
    Nissan Qashqai 2000 di 4 anni. Motore fuso improvvisamente. Avevo fatto la revisione del veicolo da due settimane

  67. Buongiorno ….anche io faccio parte della famiglia Qashqai, motore fuso a 123000km sempre tagliandata nissan. Macchina da evitare

  68. gianluca tofani

    buona sera a tutti! oggi mi ha lasciato il motore della mia x-trail a 147000 km. rottura del monoblocco probabilmente per rottura biella….tutto in 5 minuti.per fortuna che avevo l’olio motore di marca e con solo 12000 km. ed inoltre da sempre utilizzo un addittivo nanotecnologico xado……attendo lo smontaggio per capire il tutto ….mai piu’ nissan e pensare che venivo da una japan…HONDA

  69. salve a tutti io o una Renault grand scenic 2.0 dci del 2006 150 cv è da un bel po di tempo che o un problema ai bassi regimi cioè mi spiego meglio la macchina dai 1200 ai 2200 giri non prende anche se dai a tavoletta è come se tornasse in dietro; è praticamente da 2 mesi che sto girando officine per sentire se qualcuno a idea di che problema possa essere ma nessuno a saputo dirmi nulla allora o deciso di sostituire un po di pezzi da me per vedere se riuscivo a risolvere qualcosa o speso a occhio e croce 1600 euro e o cambiato turbo compressore, elettrovalvola gestione geometria variabile, debimetro , sostituzione di tutti i filtri o anche controllato il catalizzatore che era pulitissimo o controllato tutte le tubazione che partano dal compressore e vanno a l’intercooler,egr ripulita ma anche quella in ottime condizioni ma non ostante tutto la macchina non continua ad andare non vorrei che questo problema fosse dato dalle bronzine che piano piano si stanno consumando e questo problema si accentua sempre di più voi non avreste mica qualche consigli da darmi??? grazie a tutti

  70. sono andato proprio oggi a farmi fare una diagnosi da un centro autorizzato renault dopp che il capo ufficina a provato la macchina mi a detto che la macchina va benissimo e secondo lui non a niente pero mi a detto si attacca il computer per vedere se la centralina segnala qualche errore dopo aver fatto la diagnosi mi a detto che rimaneva leggermente aperta la valvola egr ricircolo dei gas di scarico a quel ponto me la riprogrammata e quando simo tornati a provarla la macchina andava leggermente meglio ma niente di che secondo lui la macchina è perfetta ora l’unica cosa che voglio provare a fare è rimappare la centralina in modo da compensare questa perdita ai bassi regimi perchè o visto che a rimappare si guadagna molto in coppia e è quello che a me mi interessa non tanto la potenza massima.Giuliano ti ringrazio per ora se ai qualche suggerimento è sicuramente ben accetto grazie ancora.

  71. si faro fare sicuramente una pulizia alla valvola o sentito dire che si puo escludere sara meglio o peggio?

  72. Buongiorno Giuliano,
    prima di tutto complimenti per il tuo lavoro. Sono un possessore di una Dacia duster 1.5 del 2011 con motore K9K J8, qualche giorno fà mi si è accesa la spia della pressione olio e dopo poche centinaia di metri, dopo uno strano rumore tipo sfiato, la macchina si è spenta e non partiva più; sembrava un problema di batteria andata, infatti il mio meccanico è intervenuto cambiando la batteria sul posto, la macchina si è riaccesa, ma la spia rimaneva illuminata e il motore faceva uno strano rumore. portata in officina con il carro attrezzi, il meccanico ha provato a far girare il motore a mano, e non ha riscontrato problemi, smontando il bulbo/sensore dell’olio ha constatato che in quel punto l’olio non arrivava, ha provato ad accendere il motore e pochi istanti dopo l’olio è iniziato ad arrivare… adesso il motore sembra girare bene e quindi non si riesce ad identificare il problema… potrebbe essere un segnale di allarme? magari della morchia provocata dall’usura delle bronzine che ha intasato il condotto?
    Grazie per l’eventuale risposta

    1. Alessandro, è probabile che si sia bloccata la pompa olio per intasamento (forse creato dalla morchia composta anche da limatura di ferro. i consiglio di avare internamente il motore, sostituire olio e filtro e insieme all’olio aggiungere un additivo antiattrito. Tra qualche giorno potrai acquistarlo direttamente da questo sito.

  73. Salve,
    possessore di QASHQAI ECO N-TEC 1.6 – H4 con 100.000km. Alberto motore spaccato e motore da buttare. La macchine era del 2010. Pensavo fosse la cinghia di distribuzione che avrei dovuto cambiare da qualche mese ma è intatta.

    Il mio meccanico mi propone un motore usato con poche migliaia di chilometri con un costo di circa 4000€.

    Cosa mi conviene fare? Considerando che negli ultimi tre anni ho avuto anche la rottura del FAP, due iniettori rotti e il collettore di scarico spaccato, la butto nel cesso questa macchina schifosa e ne prendo una nuova oppure la riparo?

  74. Buongiorno , trovo molto interessante il vs blog, certo il motore in oggetto è utilizzato in diverse vetture, ma numerose segnalazioni riguardano solo L installazione su Nissan Q., sono interessato ad acquistare una Dacia Duster 2010 motore K9K 110 cv ma ho letto poche problematiche di bronzine su questa vettura. Si può affermare che il venditore problema riguarda i 106 cv mentre il 110 cv è esente ? Oppure è un azzardo?

      1. Grazie per la risposta Giuliano, grazie al vs forum ho evitato di acquistare un qashqai del 2010 che visto l annata sarebbe stato molto a rischio. La mia compagna ha una classe a del 2008 con 120 mila km e casualmente ho letto che anche quello è un motore Renault, però non ho trovato casi in rete di fusione bronzine, ritieni che possiamo stare tranquilli o siamo a rischio ?

  75. Buongiorno. Ho trovato molto interessante il vostro blog e per fortuna vi leggo prima del mio acquisto. Sarei interessato ad acquistare una nissan juke del 2013 motore 1.5 dci 110 cv, 40.000 km circa. Da vostra esperienza (mi sembra di non aver letto problemi in questo periodo di immatricolazione) potrei avere anche io avere problemi al motore?

  76. Buongiorno, sono proprietaria di una Nissan Juke, 1,5 DCI, immatricolata nel 2012, che ha percorso 104 mila KM.
    Questa automobile ha fatto tutti i tagliandi presso l’officina della concessionaria Nissan della mia città (Perugia).
    Tralascio tutti i problemi avuti in passato sia con la valvola EGR, che si è fusa dopo aver percorso nemmeno 30 mila km e tralascio anche la notoria rottura del tubo di aspirazione, avvenuta dopo circa 70 mila km di percorrenza, ovviamente in entrambi i casi in autostrada.
    Lunedì scorso si accende la spia dell’olio , il tempo di fermarmi e il motore muore improvvisamente.
    La macchina viene trasportata in officina e la diagnosi è: motore fuso, a loro dire a causa della rottura della pompa dell’olio.
    Cosa ne pensate?

    1. Debora, è un motore particolare che ha dato molti problemi in passato sulle Renault ed a seguire con la Nissan Qashqai. In seguito fu modificato ma la tua con motore K9K prodotto dal 2010 fa ancora parte dei motori sotto accusa. Purtroppo non esistono casi di interventi ottenuti in garanzia, sarai costretta ad assorbirti le spese in quanto è passato troppo tempo dall’immatricolazione.
      In futuro se la terrai, sostituisci almeno l’olio e filtro ogni 15.000 km e utilizza l’additivo antiattrito Nano Protech per diminuire gli attriti sulle bronzine (il difetto è concentrato li).

      http://www.autofficinasicura.com/prodotto/protezione-interna-nanotecnologica-motore/

  77. Buonasera, sono in procinto di acquistare una Renault Captur 1.5 dci 90cv. Il motore è il famigerato K9K. Ho cercato molto in rete per vedere se avevano risolto i problemi legati al discorso bronzine che sembra sia stato mantenuto per circa 10 anni. Ho scoperto il nuovo K9K energy (start and stop) con utilizzo di una nuova pompa dell’olio rispetto all’origine e con l’adozione di pistoni in acciaio anziché in alluminio. Il tutto a partire dal 2012. Queste informazioni vi risultano ? Pensate che si possa andare relativamente tranquilli con l’acquisto del Captur ? O secondo voi è meglio volare per altri lidi ? Grazie

  78. A 95.000 Km la mia Qasqhai+2 Acenta motore M9R 2000 4wd di punto in bianco non mette più in moto dopo aver sentito un leggero rumore nella fase dell’accensione. In realtà era saltata una maglia della catena di distribuzione, e nei successivi tentativi di messa in moto sono saltate valvole e guide valvole. Garanzia scaduta da sei mesi la Nissan si offre di sostituirmi il motore al modico prezzo di 7.300 euro, montandomi un motore usato, revisionato e con un anno di garanzia. Al che preferisco andare dal mio meccanico di fiducia, il quale per esperienze precedenti preferisce aspettare 2 mesi e farsi arrivare i pezzi originali Nissan dalla Germania, dove sono stati modificati per sopperire alle molteplici vicissitudini da voi ampiamente illustrati. La qualità dei ricambi originali venduti in Italia è scadente in quanto prodotti in Romania, Turchia e altri paesi dell’Est. I ricambi made in Germany sono un’altra cosa in quanto modificati per evitare gli inconvenienti sulla catena, pompa dell’olio e bronzine. Tenete conto che sei mesi prima avevo avuto un richiamo dalla Nissan per la rimappatura della centralina, in seguito alla quale si era immediatamente verificato un vistoso calo della potenza e una impennata dei consumi. Alle mie rimostranze dal capo officina di Messina mi fu risposto che era mia impressione e che alla stabilizzazione del motore sarebbe andato meglio. in effetti dopo tre mesi ho rotto la catena di distribuzione e meno mal che ero fermo. Ho fatto riparare la mia Qasqhai e continuo ad utilizzarla anche se non con l’animo tranquillo. A 110.000 Km ho cambiato gli ammortizzatori, braccetti e gommine. Gli ammortizzatori originali non sono degni di una auto normale, ma possono andar bene per un carretto trainato dal mulo. Adesso si è ovalizzato il semiasse DX e dovrò pazientare perchè arrivi dalla Germania perchè quello originale italiano può andar bene per la macchinina di mio nipote. Appena possibile cambierò quest’auto che in termini di costo mi è già costata 10.000 oltre il prezzo di acquisto e non comprerò mai più Nissan, Renault, Dacia e macchine francesi in genere.

  79. Buona sera leggendo tutti questi problemi riscontrati sul motore 1.5 da 110cv, mi sono veramente scoraggiato mercoledì prossimo dovrei acquistarne una del settembre 2013. Con 36000 km. Vi chiedevo da quale anno sono state effettuate le modifiche ai motori?
    Grazie, altrimenti mantengo la mia Opel Astra con 300000km e mai un problema.

  80. marzio sartini

    Salve, abbiamo una quashqai del 2010 gpl-benzina, stiamo cercando di liberarci di questa vera e propria ciofeca, rifatta testata motore per preblemi legati al gpl, (2000 e rotti €) ora centralina ABS, altri migliaia di euro , mentre aspettiamo la centralina il motore continua a spegnersi (iniettori da cambiare, altri centinaia di €) come se non bastasse lo scalda lunotto posteriore non funziona, pulsante abbassacristalli posteriore rotto, il riscaldamento dell’abitacolo ci mette 20 min. per scaldare in modo diciamo confortevole, le cromature interne delle levette degli sportelli si disfano rischiando di tagliarsi le mani…….aiuto!!

  81. Buongiorno Giuliano, somo possessore di un qashqai 1.5 Dci del 2010
    Qualche giorno fa dopo aver percorso circa 250 km in autostrada mi sono fermato a destinazione
    Ho parcheggiato l’auto in garage e la mattina dopo nn è piu ripartita
    Giungendo a destinazione ho avuto avviso di spia olio
    Nn ho ancora responso dall’officina cosa potrebbe essere ?
    In attesa di una sua risposta porgo cordiali saluti

  82. Buongiorno Giuliano, avrei intenzione di acquistare un qasqhai n-connect 1.5 diesel 7/2016 20.000 km che mi sembra una buona occasione. Leggendo di questi problemi legati alle bronzine mi è passata la voglia, cosa mi consigli? grazie. Dario.

  83. Ciao a tutti, ho una qq 1.5 110CV del 2011 (versione restyling…e spero anche del motore perchè ho 94mila km e ancora non ho i famosi problemi alle bronzine)

    i miei problemi al momento sono questi 2:

    1. ho la spia rossa del motore attiva e la diagnosi è sensore temperatura di scarico a monte turbina) ho notato anche che ci sono dei singhiozzi nelle ripartenze a bassi regimi del motore. Meccanico di fiducia dice che il sensore va sostituito ma ho sentito pareri discordanti da altri (rimozione dpf, bucare dpf e altre soluzioni di rimappatura ecc ecc che non voglio assolutamente seguire)
    2. sento un ticchettio provenire da sotto l’auto sia con il cambio di marcia che alle prime marce camminando velocità ridotte 20/30/40 km/h. in pratica in accellerazione dalla prima alla seconda e dalla seconda alla terza, sento un rumore provenire da sotto la macchina tipo “tic” (lo sento solo con i finestrini aperti) stessa cosa se decellero e scalo marcia (anche qui ho sentito dire che è normale perchè sta facendo la taratura l’ABS e chi invece dice che è un peso sul semiasse allentato, boh)

    Possibili soluzioni a questi due problemi? magari a qualcuno di voi magari è capitato
    Volevo sentire anche i vostri pareri prima di capire che strada intraprendere dato che i meccanici che ho vicino non sono così bravi e preparati (avendo sentito pareri discordanti purtroppo devo anche capire a chi credere)

  84. Buonasera Giuliano, volevo chiederle facendo tutti i tagliandi regolari un Nissan qasqhai 1500 diesel quanti km. puo’ percorrere teoricamente.
    Secondo gli ultimi modelli che problematiche presentano? Grazie Giovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi scoprire "7 segreti per risparmiare veramente in autofficina"?


Articoli recenti del blog