Nissan Qashqai: Motore fuso per colpa delle bronzine di biella difettose?

Nissan Qashqai Bronzine Difettose

Questo articolo è stato scritto da Alfredo Di Stefano, ingegnere meccanico responsabile nell’area guasti presso la Promo Ricambi Srl.

«Nissan Qashqai, se lo conosci lo eviti». Questo è il titolo di una pagina solo all’apparenza ironica di Facebook in cui mi sono trovato per puro caso facendo una ricerca sui pareri dei proprietari di Nissan Qashqai con motore difettato.

A quanto pare diverse migliaia di motori diesel di origine Renault, sia 1.5 dci (sigla K9K) che il nuovo 2.0 dci (M9R), sono affetti da bronzine di biella difettose. Questa difettosità si manifesta precocemente (addirittura al di sotto dei 60.000 km!) e non può essere addebitato in alcun modo (a mio parere) a cattiva manutenzione come qualcuno vuole far credere.

I danni sono riscontrabili sui motori Renault diesel sia il 1.5 k9k e il più vecchio 1.9 (sigla f9q) prodotti da oltre 10 anni. Gli esperti del settore sanno benissimo che le bronzine utilizzate su questi motori sono poco longeve. E’ anche ovvio che il danno si manifesta con più frequenza su vetture dove viene trascurata la manutenzione.

Prendiamo come esempio un motore recentemente visionato. All’atto dell’esame sul motore stesso, l’aspetto delle bronzine mostrano un cedimento e successivamente una fusione della superficie anti attrito. Non è facile rilevare tempestivamente il problema (battito, limatura ferrosa nell’olio, ecc.). La bronzina fusa fa inchiodare improvvisamente la biella sull’albero motore per poi spezzarsi di netto sfondando il monoblocco. Motore da buttare. Costo del motore nuovo 5.000 euro e la casa costruttrice (almeno da quanto mi risulta) copre il danno solo se è attiva la garanzia legale.

Sto approfondendo la questione con l’ausilio di altri tecnici. Vorrei – sulla base delle segnalazioni che mi invierete – sollevare il problema con Nissan facendo in modo che garantisca un aiuto agli sfortunati possessori di questo veicolo anche se il danno si manifesta al di fuori della garanzia legale.

Vi terrò aggiornati!

P.S. Questo blog in passato ha già trattato i problemi della Nissan Qashqai con Nissan New Qashqai: Qualcosa non va nel motore?Si sparge la voce su Internet e fuori dalla Rete: «Nissan Qashqai, se lo conosci lo eviti!».

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Vuoi scoprire "7 segreti per risparmiare veramente in autofficina"?

Cerchi qualcosa in particolare? Inserisci il termine di ricerca qui in basso

Vuoi contribuire al contenuto di questo articolo? Oppure vuoi farci delle domande?

 

Scrivi qui sotto il tuo commento.

Ti risponderemo entro 24 ore!

223 commenti su “Nissan Qashqai: Motore fuso per colpa delle bronzine di biella difettose?”

  1. Ciao, sono proprietario di un QQ 1.5 dcI Acenta immatricolato nel Nov. 2007. Il 7 Maggio scorso la sorpresa al rientro a casa: un rumore insolito e … dal giorno dopo è in Officina NISSAN fermo. Diagnosi (verbale): le bronzine non hanno lubrificato costantemente, e la biella prima e l’albero motore poi sono risultate danneggiate. Ovvero: motore da rifare o sostituire. Da notare che ho fatto eseguire tutti i tagliandi nell’Officina della Concessionaria (per una “sicurezza” maggiore) ed ho anche sottoscritta la Garanzia “Extesa 5 anni o 150.000 km”. Scaduta sei (6) mesi fa. All’arrivo in quella Officina mi hanno ipotizzato un “rumore di banco”. Mi è stato proposto di non smontare e rifare il motore bensì di sostituirlo con un motore revisionato da Nissan (ovvero tutta la parte interna nuova, quella esterna costituita dalla parte non danneggiata di un motore come il mio). Ho fatto richiesta a Nissan di un supporto economico e di ridarmi quella fiducia nella affidabilità del marchio Nissan (ero proprietario di una Primera 1.6 SLX dal 1993 e per 14 anni). Attualmente il Servizio Clienti Nissan non ha risposto che con una telefonata e dicendo che la garanzia era scaduta (mi era noto!) e quindi non avrebbero supportato alcunché. Sto leggendo di molte simili cose in alcuni forum, sia pure in altri tempi. La mia Associazione di Consumatori dice che giuridicamente Nissan è al sicuro e che non è ipotizzabile una sorta di class action in mancanza di un numero minimo di sventurati. Tu credi sia possibile?

    1. Giuliano Cosimetti

      @Antonello, infatti occorrerebbe un reclamo di massa per mettere Nissan con le spalle al muro. Nel frattempo vi consiglio in futuro di tagliandare l’auto ogni 10.000 km (Almeno olio motore e filtro).

      1. Faccio parte anche io del Club “Bronzine fuse”. Nel mio caso il motore è il M9R montato su un Primastar (pulmino) invece che sul SUV Nissan. 100.000 km, sempre tagliandato presso Nissan; andava perfettamente, in 5 minuti ho dovuto fermare tutto dal casino che aveva cominciato a fare….. Vorrei sapere per favore se ci sono degli “appigli” per chiedere a Nissan (vista l’elevata incidenza di questo guasto) il parziale rimborso delle spese di riparazione. Grazie

      2. Giuliano, d’accordo sul reclamo di massa. Necessita però di un numero “significativo” di persone danneggiate e fuori garanzia che appartengano alla medesima Associazione di consumatori. Magari riusciamo a “recuperarne” qualcuno tramite questo servizio.
        Ma riguardo alla maggiore frequenza dei tagliandi, prescindendo dalle spese da sostenere, il tuo consiglio da cosa scaturisce? Quali benefici comporta e soprattutto, quali danni (tra quelli indicati) evita?
        Grazie per la tua (e di chiunque voglia/possa) risposta.