A cosa serve il volano bimassa e perché è diventato l’incubo di molti automobilisti?

Volano bimassa: Funzioni e problematiche

volano bimassa problemi e funzioni

Il volano bimassa è impiegato sulla gran parte dei motori diesel di ultima generazione.

Lo scopo di questo ricambio consiste nel diminuire o eliminare definitivamente le vibrazioni. Il tutto si traduce in maggiore comfort durante la guida, fluidità nell’innesto dei rapporti e maggiore elasticità del motore.

La struttura del volano bimassa è composta da due masse circolari (volano primario e volano secondario). All’interno ci sono delle molle che attutiscono le vibrazioni.

Grazie al volano bimassa è possibile alleggerire il disco frizione. Quest’ultimo una volta consumato crea un gioco tra spingidisco e volano che viene eliminato grazie al sistema S.A.T. (una corona dentata mette in funzione una vite senza fine e un sistema a cuneo).

In questo modo il pedale della frizione mantiene la stessa corsa e durezza.

Purtroppo, come accade spesso, il volano bimassa è diventato nel tempo l’incubo di molti automobilisti. In contrapposizione ai vantaggi c’è un costo elevato del ricambio e una breve durata di vita.

I costi di acquisto superano molto spesso i 1.000 euro. Su vetture blasonate, tipo Fiat Stilo 1.9 JTD, si può arrivare a spendere tra volano, kit frizione e cuscinetto reggispinta idraulico, originali della casa automobilistica, anche 1.556 euro.

Per questo motivo, molti automobilisti cercano su Internet qualcuno che gli possa vendere lo stesso ricambio a un prezzo decisamente più basso.

Statisticamente e per esperienza personale, inserirei il volano bimassa insieme al filtro antiparticolato e la valvola EGR nella classifica dei ricambi che hanno decisamente peggiorato la vita dell’automobilista e dei gestori di flotte auto aziendali.

Condividi l'articolo

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email

Vuoi contribuire al contenuto di questo articolo? Oppure vuoi farci delle domande?

 

Scrivi qui sotto il tuo commento.

Ti risponderemo entro 24 ore!

304 commenti su “A cosa serve il volano bimassa e perché è diventato l’incubo di molti automobilisti?”

  1. salve ho una nissan quashqai a70000km mi slittava la frizzione mentre accelleravo e il pedale della frizione si era fatto duro e non aveva gioco, quando il meccanico la smontato la frizione non era bruciata e stata cambiata ma il pedale e sempre duro e non a gioco mentre i primi giorni era morbita e aveva un po di gioco ora non ha piu gioco e poi e dura vorrei sapere se deve andare cosi oppure deve avere un po di gioco perche ogni meccanico dice cose diverse, e che devo sostituire

    1. Giuliano Cosimetti

      @Angelo, che abbia la corda o una pompa idraulica, un pò di gioco c’è sempre. Evidentemente il ripetitore della frizione, posizionato sotto il pedale si blocca.

      1. Salve,ho un problema con la mia ford fiesta 1.4tdci.la frizione è rotta e smontando il meccanico ha scoperto che anche il volano bimassa lo è.visti i costi eccessivi mi ha consigliato di sostituirlo con un monomassa ma sono sfiduciato.che posso fare?

    2. salve, ho appena sostituito alla mia alfa 156 1.9 jtd 16v il volano e la frizione valeo, subito dopo il montaggio ho avvertito un rumore di ferraglia tipo tititititi a motore caldo sia con frizione premuta che no, dopo aver fatto circa 400km per poter dornare a casa ho avertito una fortissima puzza di bruciato/fogna proveniente dal vano motore. Cosa potrebbe essere? volano e frizione difettosi?

  2. Sono d’accordo con l’articolo nel mettere questo famigerato volano bimassa tra le disgrazie dell’automobilista odierno. Vengo da una Polo III 1.9 diesel dove puntualmente cambiavo il volano a 100.000Km. Ora ho una Zafira B CDTI del 2007 e sono a 94.000km con diagnosi volano da cambiare! Una cosa assurda. Vista la soglia chilometrica il meccanico mi ha suggerito la contestuale sostituzione della frizione e della cinghia di distribuzione. Domanda,visto che uno dei supposti vantaggi del bimassa (la parola “supposta” è all’uopo)è proprio alleggerire la frizione, bisogna proprio cambiare anche quella?
    grazie

  3. Ciao Giuliano, sono un lettore di tuo fratello Alessandro e da tempo anche tuo.

    Ho una Seat Ibiza 6L 1.9 TDI 130cv del 2005, smpre fatti tagliandi personalmente e usavo già il prodotto di pulizia del motore ancor prima di leggerlo qui con grande soddisfazione.

    Ho solo 92.000 km e 2/3 fatti in statale senza grandi sollecitazioni….. ora presumo di avere il problema al volano…. a freddo metto la retromarcia e nel riandare a mettere la prima, sento rumore di ferraglia provenire dal vano motore; se premo la frizione oppure se la mollo con la prima e faccio pochi metri, il rumore sparisce e non si ripresenta piu.

    Si ripropone a freddo una volta ogni 4 giorni.

    Volevo sapere un tuo parere e per quanto tempo potrò andare avanti; ti chiedo anche se è il caso di fare la distribuzione per via dei 92.000km ma sopratutto dei 9 anni di vita della macchina.

    Ciao e grazie ;)

    1. Giuliano Cosimetti

      @Giovanni, io non rischierei troppo. Potrebbe anche trattarsi anche del cuscinetto spingidisco. Se si rompe rimani in strada.

    2. Ciao giuliano e complimenti per il sito ove qui ho trovato risposta alla mia domanda …COME MAI IL VOLANO bimassa DELLA MIA NUOVA MINI 2014 F56 6000KM e stata chiamata all’appello per la sostituzione. immagino che si saranno accorti che un lotto di quei volani era già difettoso ..infatti notai che al rilascio della frizione avevo vibrazioni che dopo svanivano ma che cmq non esistevano al momento di uscire dal concessionario…
      Un saluto a tutti

      1. Salve Giuliano , sono possesore di un audi a4 avant 2000 143 cv , dopo aver sostituito filtri , pompa alta pressione , iniettori ecc ecc , la mia macchina arrivando a 3500 giri si blocca come andasse ad inserirsi un limitatore ! Se si rilascia l’acceleratore calano i giri e si può riandare su ma sempre a quei giri si blocca ! C’entra per caso il volano ?????? Sono stati controllati sia sensori turbina, rail , tutti i sensori possibbili ! L’ ultima spiaggia sembra essere o il volano o il sensore dell’acceleratore!!! Ramon dalla prov di NU. Saluti.

  4. Buongiorno Giuliano,
    da poco tempo credo di avere qualche problema: ho un Golf VI 2.0 TDI 140 CV. – 82.000 Km.
    A volte capita (non sempre) che durante il cambio di marcia quando vado ad accellerare sento dall’interno dell’abitacolo una eccessiva vibrazione come se passassi sopra le strisce tratteggiate. Cosa può essere ? Grazie

    1. Giuliano Cosimetti

      @Antonio, così su due piedi non è facile dare un giudizio. La prima cosa che mi viene in mente è il volano.

      1. sono perfettamente daccordo, ho fatto rifare la frizione dal meccanico sotto casa e dopo meno di 2500 km (due mesi) ha iniziato a saltare in fase di partenza, oltre a produrre vibrazioni ai bassi regimi. Anche se ho speso meno della metà di quello che mi avevano chiesto alla volksw. sono veramente pentito

          1. Buongiorno,
            a me è capitato esattamente la stessa cosa su TOuran 1.9 Tdi. Dopo 170.000 km la frizione mi abbandona e il meccanico sotto casa mi sostituisce frizione e volano non originali VW (su mia richiesta) a 800 euro. Morale la frizione a caldo e a bassi regimi vibra come quando si passa sopra le strisce stradali rumorose.
            Sabato porto l’auto dal meccanico ma lui già mi ha detto che a quel regime basso è normale … Peccato che l’auto che ho da 11 anni non l’ha mai fatto neanche a frizione finita: cosa devo fare? E soprattutto …. è normale? Non è che mi trovo a piedi tra un po? Io l’ho pagato con soldi veri non con quelli del monopoli ….

          2. Ciao giuliano, da poco tempo ho un problema alla mia ford kuga 140 cv a freddo
            Per le prime 20 volte che premo il pedale
            Frizione la retromarcia e la prima stentano ad entrare poi dopo una mezz’ora di marcia
            Va bene

    2. Ciao anche io ho una golf 5 140cv e ho avuto lo stesso problema prima sentivo delle vibrazioni proprio come se possavi sulle striscie bianchi quelli che fanno rumore dopo un po’sentirai sicuramente rumore ne vano motore sentirai grattare o del rumore di ferraglia sicuramente e il volano io lo fatto e se vuoi un consiglio portala alla Volkswagen o da persone veramente capaci e che ti montano pezzi originali con garanzia io ho pagato 1450€ tutto il kit volano frizzione spingi disco e bullonerie varie vai da persone che sanno fare il proprio mestiere fidati e buona fortuna

  5. Salve Giuliano
    le chiedo un parere in merito al gruppo frizione volano della mia alfa 156 1.9 jtd del 2004 con 160mila km.
    Lauto l’ho presa usata nel 2007 ed aveva già all’attivo 78mila km, io ho fatto i restanti 80mila km in 7 anni.
    Da circa un anno (circa 10mila km fa) la frizione ha iniziato a slittare accelerando a fondo in quarta/quinta marcia tra i 2mila e 3mila giri, il fenomeno si evidenzia maggiormente a caldo e nell’uso normale non noto nulla di strano anche su piccole salite in terza marcia non da nessun segno di cedimento. Temendo la necessità di una sostituzione imminente qualche mese fa ho acquistato il kit frizione (online per risparmiare) in modo da essere pronto in caso di dover correre dal meccanico in fretta, ora in vista della stagione estiva e prevedendo un maggior utilizzo dell’auto per viaggi più lunghi ho deciso far sostituire la frizione.
    I dubbi che mi assillano sono in merito al famigerato volano bimassa, il meccanico (off. del concessionario) mi ha detto che se il volano smontato si presenta in buone condizioni e non ha giochi eccessivi non serve la sostituzione e si rimonta lo stesso, la mia paura è che con 160mila km già fatti di trovarmi magari tra 30/40mila km con il volano andato.
    Le chiedo se il degrado del volano è visibile e valutabile o è improvviso? ossia un volano visionato in buone condizioni può reggere per altri 100mila km? oppure anche se adesso è messo bene può avere anche solo altri 20mila km di vita residua?
    Considerato che online il costo del volano Valeo (stessa marca dell’originale) si aggira tra i 240 ai 280 euro, visti i 160mila km del motore, secondo lei cosa è più saggio fare?

    la ringrazio in anticipo.

    saluti e buona giornata.
    Gianni.

    1. Giuliano Cosimetti

      @Gianni, i chilometri sono molti, magari durante lo smontaggio non presenta anomalie, che potrebbero però manifestarsi dopo 10/20 mila chilometri, costringendoti a pagare due volte la manodopera per smontare nuovamente il cambio e pacco frizione. Io lo cambierei ora.

  6. Ciao,
    articolo corretto… Purtroppo!!!
    Alfa 147 Jtdm con volano bruciato a 82.000 Km.
    Iniziato con una vibrazione tipo bande sonore ad ogni scalata, dopo 2 giorni quando premevo a fondo la frizione non staccava più, spesa folle.
    Quando la portati dal meccanico c’erano una Audi A4 e una Golf V a fare lo stesso intervento, non ho parole.

  7. Buongiorno Giuliano,
    mi riferisco ha quanto scritto da Fulvio alla sua Alfa 147 JTDM con volano bruciato:
    sulla mia Golf VI 2.0 140 CV KM. 82.000 come ti avevo spiegato in precedenza da circa un paio di mesi succede soprattutto quando dalla 3^ marcia in accellerazione passo alla 4^ e accellero sento una vibrazione come se passi sulle bande sonore e non prende i giri ma se metto la 5^ va bene! Però questo difetto non lo fa sempre e può capitare che nella settimana non succede. Portata dal concessionario WV e provata con loro il difetto non lo ha fatto. Che devo fare ?
    Grazie e scusami se ho scritto un pò male.

    1. Ciao Antonio,
      la mia aveva iniziato una sera con questo rumore molto forte in scalata dalla terza alla quarta solamente.
      La mattina dopo quando l’ho acceso ho affondato il pedale della frizione e sembrava libero senza alcuna resistenza, da quel momento nessuna marcia entrava più ovviamente.

      1. Ciao Fulvio, il bello che la mia WV golf non ha tutti questi problemi ! la frizione va bene, le marcie altrettanto ….. maggiormente, come ho detto, quando allungo la 3^ e poi passo alla 4^ accellerando e come se passassi sulle bande sonore (vibra x pochi millesimi di secondo) e poi va bene ! Ma non lo fa sempre. Può darsi che per 1 setimana o più non succede nulla !
        Lasciata anche in concessionaria WV per qualche giorno …. niente ! Vacci a capire !!!!

  8. Ho una Ford focus che ha 200’000 km e puntualmente a 100’000 km devo cambiare il volano (é successo già 2 volte). É una vergogna che ancora oggi si continua a montare il volano bimassa; inoltre le spese sono cifre astronomiche e spesso superano il valore della macchina.

  9. Ho letto con molto interesse l articolo e vari commenti.
    Pensavo di essere l unico ad avere un brutto rapporto con frizioni volano ecc…
    Ho una 147 1.9 Jtdm del 2008 comperata nel 2010 con su 96000… Dopo due mesi e circa 6000km fatti su statali mi si rompe lo spingidisco. Mi cambiano solo il kit frizione passandomi in garanzia la mano d opera (550-250 quindi 300€) senza volano.
    Dopo quasi due anni e 20000km mi si rompono nel giro di due giorni tutte e due le pompe della frizione. (190€)
    Passa ancora un anno e 15000km e si rompe ancora la pompa della frizione ( mi fanno pagare solo il pezzo di ricambio perché viene considerata usura) credo sui 70€.
    Parlando con il meccanico in confidenza mi dice che è la frizione troppo dura e che mi si romperanno ancora o la frizione o le pompe.
    Per ora è passato un anno e circa 20000km e sembra SEMBRA vada tutto bene.

    Oltre a stare attenti non c’è un rimedio una cura per queste benedette frizioni????

    Saluti Luca

  10. Salve, ho anch’io una domanda da fare in merito all’argomento. Posseggo una Seat Ibiza 1.9 TDi 74KW immatricolata nel febbraio 2003. Ora ha circa 170.000 Km. Devo dire di essere molto soddisfatto di quest’auto perché non mi ha mai dato problemi (facciamo le corna) e mi ha sempre scorrazzato ovunque. E’ da qualche tempo però, che in accelerazione, soprattutto tra gli 80 e 120 Km/h, si sente una vibrazione decisa. Oltre i 120 Km/h, la vibrazione diminuisce sensibilmente fino quasi a sparire all’aumento della velocità. Più l’accelerazione è decisa e più la vibrazione si sente forte.
    Ho parlato con un meccanico e mi ha detto (senza provarla), che dovrebbe essere il volano a masse variabili (o bimassa non ricordo) che genera queste vibrazioni. Mi ha anche detto che il costo dei ricambi originali è da pazzi e mi ha consigliato di cercare su internet. Ho cercato ed ho trovato alcuni siti dove si possono acquistare i kit frizione+volano, a cifre più ragionevoli, tra i €240 e i €300. Ho letto però, che si tratta di volani rigidi, mentre quelli bimassa, costano oltre i €500. La domanda, per me non scontata (sono ignorante in materia), è: è possibile montare il kit più economico o devo necessariamente montare quello bimassa? Eventualmente, avete dei consigli da darmi su dovo posso informarmi per risparmiare il più possibile per l’acquisto di ciò che mi occorre? Chiedo scusa per la prolissità, ma vorrei venirne a capo il prima possibile e visti i tempi, senza il bisogno di svenarmi! Grazie anticipatamente. Cordiali saluti.

    1. @Guido, purtroppo non si può cambiare tipologia di volano, vedendo inoltre il chilometraggio sono d’accordo con il meccanico, la vibrazione è provocata da quest’ultimo. Quando l’acquisterai sul web fai attenzione perché la tua auto potrebbe montarne due. Per sicureza inoltra una copia del libretto al ricambista.

      1. Ciao Giuliano…
        finalmente ho fatto riparare l’auto e con mia enorme gioia, ho scoperto che non si trattava del volano, bensì dalla crociera anteriore destra. Era completamente andata ed arrugginita perché si era rotta la cuffia.
        Sono molto felice perché ho speso €70 per la crociera, €15 per la cuffia ed €35 per la mano d’opera. €120 in tutto. A me è sembrato un prezzo onesto, anche perché ero preparato a ben altra cifra. Non so se questa mia esperienza possa essere d’aiuto per qualcuno, mi sembrava giusto condividerla.
        Ciao.

  11. buongiorno,io possiedo una Audi a3 2.0 tdi 140cv del 2005 motore bkd,da qualche mese la mia auto presenta una vibrazione,un seghettamento quando si viaggia ad un regine compreso tra i 1700-2000 giri col pedale appena puntato.oppue viaggiando in discesa cercando sempre di tenere quei regimi.pero in accelerazione non da nessun problema.ho gia fatto pulire la valvola egr e la turbina,pero il problema persiste.la macchina ha 192000km,mai fatto la frizione.possibile che sia il volano?grazie

  12. La mia Opel corsa diesel 1.3 del 2005 vibra con pedale frizione schiacciato a fondo e al rilascio del medesimo anche in folle. Non ho notato slittamenti frizione anche a pieno carico. Il mio meccanico dice che la causa potrebbe essere il volano bimassa e che bisogna scendere il cambio e smontare il volano x vedere se è possibile evitare la sostituzione di tutto il pezzo e limitarsi a cambiare la pompetta o i cilindri del volano bimassa se logorati. Mi ha comunque anticipato che sostituirebbe comunque il disco frizione. L’auto ha compiuto 86000 km, buona parte dei quali su strada.

  13. Ciao Giuliano,
    Ho una classe C del 2005 dici è da qualche mese quando inserisco la marcia ,la frizione stacca due volte mentre la lascio.Per intenderci sento un gioco tra frizione e pedale acceleratore.Questo problema si verifica ogni tanto
    Un meccanico mi ha detto che è’ il volano e posso viaggiare per altri 80000 km.
    Una officina mercedes ha detto che potrebbe essere anche un problema al pedale frizione.
    Grazie.

  14. Ciao Giuliano,
    sono proprietario di una grande punto Mjet 1.9 del 2006, con 134.000 Km. Da qualche giorno avverto un rumore abbastanza acuto e metallico quando l’auto comincia a muoversi e quando si ferma. Il rumore sembra venire dalla parte destra, dalla posizione del guidatore, del vano motore. Dà l’idea di qualcosa che scivola o che attacchi/stacchi attorno ai 1500 giri. Aggiungo che le prestazioni non risentono del problema. Pensi possa centrare il cambio e componenti affini?

    Grazie,
    Domenico

  15. Sono un felice possessore di una Fiat stilo 1900 jtd del 2005 con 160 mila km. Ho fatto cambiare la cinghia di distribuzione al mio meccanico e gli ho detto di sentire un Po la frizione e se fosse il caso di rifarla. Mi ha detto che ancora andrà bene per altri 20 mila km e chelaspesa persostituirla va sui 1300 euro, giustificando l’elevato prezzo per la sostituzione di sto volano bimassa. È necessario proprio sostituirlo? Su ebay ho visto volano e frizione a 350 euro, poi dovrei trovare un meccanico per farla sostituire (spero che non mi prenda molto). Inoltre ultimamente ho notato che a freddo mi strappa in fase di innesto in partanza in prima. Che accortezze devo avere nell’acquisto dei ricambi su internet ?

    1. @Gianpiero, montando tutti i ricambi codificati Fiat il costo sale a 848,79 Iva compresa, poi devi aggiungere le 6 ore di manodopera che vanno moltiplicate per la tariffa oraria del tuo meccanico. Su internet devi fare attenzione a prendere i ricambi giusti e non tutti i siti web hanno una banca dati affidabile. Capita che un prodotto te lo ritrovo catalogato anche tra i veicoli che non lo montano. Alla fine devi cercare anche il meccanico che voglia montare i pezzi che gli porta il cliente. Inoltre ricorda che qualunque cosa accada ai ricambi acquistati da te (difettosità, errore nell’acquisto ecc.) ne rispondi tu e non più il meccanico.

      1. Grazie per la risposta.
        Ho trovato su ebay questi:
        ebay.it/itm/KIT-FRIZIONE-3-PZ-VOLANO-VALEO*************
        ebay.it/itm/KIT-VOLANO-FRIZIONE********************
        Entrambi sono kit frizione e volano al costo intorno ai 250 euro… ad arrivare a 1300 euro che mi ha chiesto il meccanico di fiducia ce ne passa …. se trovo un altro meccanico che mi monta il tutto a un prezzo di manodopera onesto …. che ne pensi ?

        1. @Giampiero, il primo link appartiene ad un venditore con uno storico di feedback abbastanza rassicurante. Il secondo ha portato a termine solo 3 vendite al momento. Ricorda che stai acquistando da un grossista che molto probabilmente per svuotare il magazzino offre questo genere di ricambi a prezzi solitamente destinati al ricambista (nemmeno al meccanico).

  16. salve,riguardo al volano bimassa,vorrei dirvi che per alcune vetture esistono dei kit frizione modificati con volano normale(non bimassa)…e sono progettati e costruiti per le vostre automobili…cercate online o chiedete al vostro meccanico…ciao

  17. Salve, avevo una Ford focus tdci del 2007. Quando mancava solo un mese alla scadenza della garanzia biennale notavo che staccando la frizione con la retro inserita si udita un tic metallico. Inoltre con la prima inseritea la partenza era difficoltosa,la frizione non staccava mai. Diagnosi spingidisco difettoso. Per un difetto di fabbrica infatti aveva del gioco e faceva lavorare male la frizione che si usurava in maniera anomala. Cambiato. Frizione, spungidisco e motorino di avviamento tutto in garanzia.

  18. Cia a tutti spero che qualcuno mi puo aiutare!!!
    Ha una seat leon 2.0tdi fr e a 116000 km la frizione mi ha lasciato!!! Sentivo gia delle vibrazioni in accensione e in spengnimrnto pero non sapevo cosa fosse!! Portandola dal meccanico ho cambiato frizione e volano!!! Per 6 mesi le vibrazioni erano sparite!!! Da poco a motore caldo sono ricominciate le scosse al motore!!! I pezzi li ho comprati da me avendo tutti i codici presi in seat montando la stessa marca!!!non ci posso credere che dopo soli 6000km e rocominciato la vibrazione!!! Sara il przzo difesttosso o il montaggio???

  19. Sig.Cosimetti buongiorno, le espongo brevemente il mio dubbio. Posseggo una Ford Focus wagon 1.6D 110cv della fine del 2010 con la quale ho percorso 74000 km. Fin dall’inizio ho notato che l’uso dell’auto in retromarcia in leggera salita, generava un forte odore di frizione bruciata. Ho pensato che l’auto avesse una frizione sottodimensionata rispetto alla sua massa ed ho evitato sempre tale manovra. Leggendo questo blog mi è nato il dubbio che qualcosa nel sistema frizione dell’auto possa essere difettoso, tanto che ho prenotato un controllo in concessionaria per lunedì, approfittando anche del fatto che l’auto gode di estensione di garanzia valida fino ad ottobre. A suo parere, una anomalia come quella descritta, potrebbe avere a che fare con questo volano a doppia massa? Cordiali Saluti

    1. @Massimo, di solito il volano provoca forti vibrazioni. E’ probabile che il kit frizione non sia idoneo al tipo di veicolo, bisogna vedere se nei successivi kit sia stata fatta qualche modifica.

      1. In effetti vibrazioni non ne avverto. La ringrazio per la risposta, mi informerò circa eventuali aggiornamenti del kit frizione. Buonasera.

        1. Buongiorno, con la mia Ford focus del 2007 ho fatto sostituire frizione e spingi disco in garanzia perché erano difettosi. Lo spingi disco aveva del gioco che faceva lavorare male la frizione che toccava in modo obliquo anziché pari.

  20. Salve Giuliano.
    Scrivo in merito a una problematica del mia 147 del 2007 1.9 jtd 120cv, 103000 km
    A gennaio 2015 sono rimasto con la frizione piantata, causa mancanza olio freni, ho aggiunto olio e dopo una settimana portandola dal meccanico mi ha consigliato di cambiare il ripetitore frizione, ora che siamo a luglio da due settimane mi è capitato ben quattro volte di grattare fortemente la marcia, come se non avessi schiacciato la frizione, il meccanico questa volta mi dice di cambiare la pompa frizione, ma mi pare strano dato che la frizione in se non è dura o altro..
    Vorrei sapere una tua opinione a riguardo grazie.

  21. posseggo una grande punto 1200 benzina del 2005 km 75000 alcuni giorni fa’ mi accorgo che la frizione è diventata dura e non ritorna fò vedere la macchina al meccanico che mi dice che devo cambiare le due pompe ,fatto ma il problema persiste cwmbiate anche le boccle al pedale e la molla non ci siamo ora mi ha smontato la frizione ,sia lo spingidisco che il cuscinetto sembrano buoni il disco frizione ha fatto pochi km e quindi a vista è buoo,quello che mi peoccupa è che lostesso meccanico mi dice spero che quando ho rimontato il tutto vada bene ,hai qualche consiglioda darmi sono molto preoccupato praticamente a parte i tubi è stato cambiato tutto e la non sicurezza del mio meccanico mi lascia molto preoccupato.ciao e ti rigrazio per la risposta.

    1. @Claudio, solitamente l’indurimento del pedale è determinato dalle pompe idrauliche (in alternativa dalla corda) oppure dallo spingidisco. Per il resto non saprei che dirti, non posso nemmeno vedere l’auto dal vivo.

  22. Raffaele Fattoruso

    Buon giorno,
    Ho una bravo del 2010, con 70.000 Km. E’ possibile che abbia già il volano, la frizione e la puleggia dell’albero motore da cambiare ?
    Grazie

  23. Ho una golf 2000 diesel con cambio automatico temo di dover cambiare il volano per forti rumori provenienti dal vano motore.
    Cosa potrei spendere?
    La rottura del volano da cosa può essere causata?
    grazie Anna Ricci

  24. Raffaele Fattoruso

    Io ho una guida tranquilla, premetto comunque che la vettura l’ho acquistata ad aprile 2015, con km.61.000. Ma che problemi dovrebbero dare eventualmente il volano e la puleggia dell’abero motore, se fossero da cambiare ?
    Faccio questa domanda, poichè ho sentito delle versioni contrastanti, ed essendo la vettura ancora in garanzia dal venditore, vorrei capire come comportarmi.
    Grazie della vosta attenzione

  25. Buongiorno Sig. Cosimetti.
    Ho un Citroen Jumpi con 101mila chilometri. L’officina ufficiale mi ha detto che devo cambiare il volano e la frizione. Parlando con il meccanico mi ha detto che non è detto che la frizione si da rifare ma intanto che c’ero e considerato il kilometraggio dovevo approfittarne. Siccome il volano me lo passa la garanzia, io ero intenzionato a cambiare solo quello e la frizione farla quando si romperà. Cosa ne pensa?
    grazie

  26. Salve ho un Alfa 147 1.9jtd del 2002 con 83.ooo km (non so se siano reali). Da un po di tempo sento delle vibrazioni in accellerazione ed un rumore fastidioso tipo:Vu vu vu. Non credo sia il volano perché ho giá fatto frizione e volano a 77.000 km. Che cosa potrebbe essere?? Escludendo le crociere perché gia controllate e tutto a posto.

      1. Si li ho fatti controllare ma non hanno nessun rumore, ho fatto fare convergenza ed equilibratura alla vettura e mi hanno trovato un piccolo gioco al mozzo posteriore destro. Non so se siano collegate le due cose (col rumore intendo) che avverto anche con vettura a folle.

          1. Al controllo del mozzo il mio meccanico mi ha detto che il gioco viene da una barra di sostegno del mozzo, e che i cuscinetti di quella ruota non avevano nessun rumore. lei dice che devo sostituire i cuscinetti?

          2. Farò controllare testine e sospensioni. comunque mi viene un dubbio che sia di nuovo il volano perchè sento delle vibrazioni, e il rumore sta diventando identico a quello dell’altra volta quando cambiai kit frizione

  27. Buongiorno Giuliano, ho un AUDI A4 1.8 tfsi quattro, ho dovuto uscire in retro da una rampa di un garage con molta pendenza, che mi sono infilato, ho sfrizzionato e ne è uscita una fumata bianca con puzza tremenda, ho spento il motore 10 minuti sono ripartito percorrendo circa 100 km di autostrada e parte strade di montagna, quando sono arrivato a destinazione la puzza si sentiva ancora. Ho usato l’auto nei giorni a seguire percorrendo altri 1000 km in totale, la puzza è sparita, noto un rumore più accentuato quando inserisco il clima, come di slittamento e in accelerazione nelle marce alte dai 2500 ai 3500 sembra essere meno brillante, magari è una mia impressione.
    Pensi che ho causato qualche danno permanente a qualcosa?
    Grazie

      1. Eppure il rumore di fruscio sembra identico a quando ho rifatto il Volano e kit frizione, il rumore assomiglia ad uno sbattimento d’ali che sento dalla terza in poi..

    1. Buongiorno, ho un AUDI A3 1.9 Tdci, un mese fa ho cambiato kit frizione-volano perché avevo difficolta nell’inserimento delle marce,il problema sembrava superato, ora però si è ripresentato, in quanto, la quinta marcia non ingrana e non entra, salvo in qualche occasione.
      Il meccanico pensa che dipenda dal cambio… Parere? GRAZIE!

  28. Salve , ho una minicooper d anno 2008 1.6 . ho sostituito a breve la frizione essendo troppo consumata quasi non camminava più (causa slittamento) , dopo pochi giorni il meccanico mi chiama dicendo che ci vorrebbe il VOLANO , ho notato però che ci sono prezzi assurdi , se per caso non volessi cambiare il pezzo , che accadrebbe ? grazie in anticipo .

  29. Seat Leon 1900 (150cv)non voleva entrare le marce solo che ora incomincia a vibrare quando accelero a bassi reggimi 2000 2500 3000 giri

  30. Salve, gradirei sapere nella Sua cortesia un consiglio; sono intenzionato ad acquistare una monovolume 7 posti con motore del gruppo Volkswagen modello 1.9 tdi 110 cv oppure 130 cv.. Ebbene mi hanno notiziato che difetta sul volano,ed eventualmente sostituire con un bimassa.
    Se ciò fosse , gradirei un Suo commento in merito.

  31. Salve Sig. Giuliano, ho una Opel Corsa C 1.3 CDTI del 2005, circa 180.000 km. Da poco ho cambiato quasi tutto quanto, catena di distribuzione, freni, pneumatici, filtri, olio motore, ogni cosa insomma. Pensavo fosse terminata lì invece da qualche giorno la 3° e la 4° marcia slittano ovvero dando gas va su di giri e la marcia non attechisce. Parlando col meccanico qua vicino mi ha detto che è sicuramente la frizione ma deve controllare se ha il volano consumato (e il tipo) e che se c’è da cambiare quello potrebbe costare un bel po’. Lei sa se per caso la mia auto ha il bimassa o il monomassa? Tanto per sapere di che morte muoio. Grazie in anticipo.

  32. Salve sono possessore di una Mazda 3 1.6td del 2005 (y601), auto che monta lo stesso motore della focus il 1.6 euro3 da 80kw. La macchina ha 122000km originali. Volano frizione e spingidisco sostituiti in garanzia a 27000 sperando di risolvere il rumore del volano allo spegnimento del veicolo senza risolvere nulla.Volendo sostituire visto il kilometraggio tutto il kit con pezzi aftermarket cosa mi consigli Luk o sachs o valeo e che prezzi ci sono? So che valeo ha in preparazione il kit 4p con il monomassa..ma chissà quando sarà pronto. P.s. A cosa potrebbe essere dovuto un ticchettio udibile a minimo e che aumenta con il numero di giri. La puleggia albero motore e’ stata sostituita. Potrebbe essere il volano?

  33. SALVE GIULIANO SONO POSSESORE DI UNA ALFA 147 2002 8V UN ANNO FA LO A PORTATA DAL MECCANICO E HO CAMBIATO LA FRIZIONE O RISOLTO IL PROBLEMA CAMBIO SENSIBILISSIMO DOPO UN ANNO CIRCA HO PRESO UN PO D’ACQUA E SI PRESENTA UN RUMORE DI FERRAGLIA TIPO UN CUSCINETTO USURATO LA FACCIO RICONTROLLAE E MI DICONO CHE PROVIENE DAL VOLANO CHE NON E STATO CAMBIATO QUANDO E STATA CAMBIATA LA FRIZIONE ,ORA IL MIO DUBBIO E’ PUO’ MAI ENTRARE DELL’ACQUA NELLA FRIZIONE O NEL VOLANO ???GRAZIE IN ANTICIPO

  34. Salve. Ho un volkswagen touran del 2004 1.9 diesel
    quando spengo il motore sento che trema e fa tanto rumore davanti. In corsa va liscio. Un mese fa ho cambiato un supporto del motore, tuttavia il rumore persiste, anche se non sempre. Due anni fa avevo fatto il tester ed é venuto fuori che c’é un problema con il motorino di avviamento. Ieri sono stata al concessionario volkswagen e mi hanno detto che devo cambiare il volante di massa e la friziine, peró ho dei dubbi. Mi potrebbe dare un parere su cosa potrebbe essere?

    1. @Daniela, potrebbe essere anche il volano andato. Logicamente sostituendolo si cambia anche il kit in modo da non dover pagare dopo poche settimana le stesse ore di manodopera. Il motorino di avviamento, nel momento in cui accendiamo il motore, spinge il pignone sulla corona dentata del volano. Quindi il difetto e riconducibile al volano. Ti consiglio però di non farlo cambiare in concessionario per via dei costi eccessivi, sia per la manodopera e per i ricambi dove non avresti nessuno sconto. In che città ti trovi?

  35. Salve, ho una Golf 4 TDI con 260 mila km e ho da sostituire il volano perché al minimo fa rumore e anche spegnendo la macchina fa rumore. La mia domanda è: il volano da sostituire causa anche difficoltà di innestare le marce ad alti giri? Ad alti giri intendo 3500 giri circa. Addirittura in 1* a 3500giri circa non esce, poi sotto i 3000giri e tutto perfettamente funzionante si innestano che è un piacere! Perché se è il volano posso anche affrontare la spesa di fare la frizione completa, se no cambierò auto.
    Ps. Ho già sostituito olio del cambio (vw) mettendo un trattamento ceramico nel olio dato il kilometraggio.
    Grazie!
    Attendo una sua risposta. Buona giornata.

  36. salve.ho una megane 2 1.9 dci 96 kw del 2008 con all’attivo 122000 km. da circa 15000 km al minimo e poco più all’interno abitacolo si sentivano vibrazioni dappertutto, pedaliere, volante, ecc e in partenza brusche a volte uno stridio di qualche secondo dalla frizione. cambiati tutti i supporti motore le vibrazioni sono rimaste, diagnosi del meccanico Renault? volano bimassa da sostituire….spesa da affrontare:volano+kit frizione+kit frizione+lavoro= 1518 euro!su questo tipo di motore bisogna per forza montare il bimassa, uno normale no?in commercio ho visto che i pezzi sono Valeo o Luk, non esistono gli originali Renault? grazie.

  37. Cercando su internet ho visto che la Valeo costruisce anche il kit alternativo non bimassa per la mia auto: mi chiedevo se è affidabile e se posso installarlo al posto del bimassa. il cod. art. è Valeo 835152. A detta della stessa Valeo è stato costruito proprio per ovviare alle spese di quello doppio offrendo lo stesso ottime prestazioni.Che ne pensate?

  38. scusa il ritardo ma sono appena rientrato; alla voce p.5 sul libretto corrisponde il tipo di motore e mi indica: F9Q K8
    sarebbe?

    1. Simone, da una ricerca effettuata sulla nostra banca dati il codice 835152 non viene più commercializzato (salvo qualche rimanenza in magazzino). Quindi il volano è sempre bi-massa (non vedo codici riguardanti volani semplici) ma è stato modificato perché attualmente c’è un altro codice.

  39. Ciao Giuliano, ho una Alfa Romeo 159 Jtd 1.9 150 CV del 2008. Ho fatto circa 63.000 Km. Ora mi succede che come tocco la frizione per cambiare marcia,sento che il pedale vibra.
    Cosa pensi che possa esserne la causa ?
    Cordialmente Jack

  40. Salve, io ho una golf v 2000 tdi 140 cv, ho all’attivo 185 000 km e da 1000 km ho sostituito il volano bimassa di marca luk, anche se sotto avevo il sash, comunque ho effettuato tale lavoro per seghettamenti in marcia, in ripresa con la quarta mi vibrava leggermente la leva del cambio poi al minim sentivo la macchina vibrare leggermente e con l’orecchio vicino alla ruota anteriore sx sentivo tipo un rumore di cuscinetto, ultima cosa in fase di partenza dovevo dare molto gas altrimenti la macchina strattonava. beh sostituito il tutto, riscontro le stesse identiche problematiche, valvola egr pulita, pulito debimetro con prodotto specifico, utilizzato pulitore iniettori bardahl, non so più cosa posso fare

  41. Ciao Giuliano, ho una Terracan Hyundai con 270.000 Km e ho problemi con la frizione. Mi sembra di guidare un’auto con cambio automatico, per farti capire i tempi di entrata della marcia con i giri del motore. Mi hanno suggerito di cambiare tutto il kit compreso il volano. Spero di essermi spiegato bene.

  42. Giuliano, a causa dei costi elevati del volano bimassa, molti meccanici propongono di montare i cosiddetti “kit modificati” che includono il kit frizione completo di volano monomassa a sostituzione del bimassa montato in produzione.Poiche’ pero’ la funzione principale del bimassa e’ proprio quella di assorbire le vibrazioni ,montando un volano monomassa ,tutte le vibrazioni non vanno a scaricarsi ora sull’albero motore potendone provocare la rottura, o anche sul gruppo cambio sottoponendo a pericolose sollecitazioni gli alberi interni? Davvero e’ cosi’ sicura queata modifica?

  43. Ciao Giuliano, ho una golf v del 2005 1.9tdi 5marce manuale, l’auto ha quasi 200.000 km. Quando la accendo a freddo in folle sento dei rumori di ferraglia, ma al premere della frizione questo rumore sparisce. Anche durante la marcia non sento nulla, in qualsiasi rapporto mi cammino. Secondo te è un problema di volano? Sapresti dirmi anche se porta il monomassa o il bimassa?
    Saluti

  44. Audi A3 del 2002, 300 mila chilometri regolarmente tagliandata. Dovrei sostituire il blocco della frizione: circa 1200 euro di preventivo. Ne vale ancora la pena?

  45. cia0 ho una a4 avant del 2008 con 120milakm distribuzione appena fatta e sento un rumore a tipo saltellamento ad intervalli dentro il motore a riddosso sotto il navigatore cosa potrebbe essere grazie ciao

  46. ciao Giuliano posseggo una grande punto 1900 120 cv il mio meccanico mi ha “diagnosticato” la rottura del volano bimassa a circa 70000km mi sono un pò rassegnato visto il basso kilometraggio a fare la riparazione in quanto sono contentissimo delle prestazioni della mia vettura ma la mia domanda è:la riparazione mi ridarà la mia macchina come era prima e per quanto tempo?

  47. Salve Giuliano.
    Interessantissimo l’articolo. Probabilmente se tutti leggessero articoli di questo livello tecnico avrebbero maggiori informazioni per la scelta delle vetture da acquistare.

    Possiedo una turbodiesel Lancia Musa 1.3 MJT da 90cv di maggio 2008 (5 marce) con 145000 km. La frizione talvolta “slitta” in quarta e quinta marcia (accelerando nelle lunghe salite il motore sale di giri anche con poca accelerazione, talvolta è chiaramente avvertibile). Un meccanico mi ha detto che occorre il kit frizione Fiat/Lancia (l’OEM è Valeo?) e anche il “volano bimassa” che costa uno sproposito.
    Un ricambista invece mi ha detto che non esiste volano bimassa sul 1.3MJT 5 marce, ma che questo equipaggia solo i TD MJT 1.6 e 1.9. Chi ha ragione?

    Grazie
    Saluti

  48. salve.
    grazie infinite della risposta, praticamente immediata. Purtroppo non ho potuto vedere fino a stamane.
    Si. il codice P5 è esattamente quello, 199A3000.
    Per la frizione la pagherei molto meno. Intorno ai 65 euro per i tre pezzi, frizione, spingidisco e cuscinetto. A questo punto acquisterei il Valeo, probabilmente Valeo è la stessa originale FIAT OEM. Che tu sappia è così?
    Grazie ancora!

  49. buongiorno,
    sono possessore di una vw passat del febbraio 2005 1900 TDI 130 cv highline variant da un po di tempo sento solo vibrazione nella fase d’innesto della frizione, non sempre la fa comunque.
    lauto ha 180000 km.

  50. Ciao Giuliano,
    possiedo una opel corsa 1.3 CDTI del 2005, 116.000 Km. La macchina non ha nessun problema quando è in marcia e non ho notato nessuno slittamento nella frizione. In folle e da fredda però fa spesso un rumore strano, non saprei dire se metallico o plastico. Quando premo la frizione il rumore scompare. Il rumore scompare se uso un po’ la macchina, anche in folle

  51. Massimo Bugionovi

    Gentilissimo Giuliano Cosimetti, pochi giorni fa ho fatto sostituire alla mia alfa 156 jtd 16v anno 2003 volano kit frizione valeo pompa frizione e ripetitore.
    Il mio problema è che non entrano assolutamente bene le marcie a motore avviato e cambiando o scalando gratta, mentre a motore spento è tutto regolare.Il meccanico mi dice che il problema è il pacco frizione, sarà possibile ho percorso solo 600 km.
    Ti ringrazio ti saluto, dammi una risposta celere.

    1. Massimo puo’ accadere di ritrovarsi con un ricambio difettoso. Potrebbe dipendere anche dal ripetitore o dal cuscinetto reggispinta. Una volta abbiamo assistito un cliente che subito dopo aver cambiato tutto il kit frizione non riusciva a mettere nemmeno una marcia. Era la molla spingidisco difettosa.

  52. Buonasera Sig Giuliano
    Possiedo un Audi A4 motore Bre anno 2007 da un po di tempo diciamo un mese durante la marcia la macchina da un vibrazione (scossoni) per 2-3 secondi e poi va tutto bene sarà qualche sporcizia o acqua nel diesel che lo fa. Lei cosa pensa. Grazie.

  53. Buongiorno Sig Giuliano vuoti di potenza no va benissimo e questa cosa non lo fa sempre. Ogni 3-4 giorni o di più, dimenticavo da un diagnosi fatta in officina non da nessun errore o guasto.

  54. ciao giuliano, ho un problema con la mia ford focus sw, quando sono in folle sento un rumore provenire dal cambio(credo)ma se spingo la frizione sparisce, mi e stato detto che e’ il cuscinetto spingidisco e quindi devo rifare la frizione(kit completo),e’ cosi? se si quanto mi costa. ti ringrazio anticipatamente…Roberto.

  55. Salve, ho una Punto 1900 JTD con 220000 km, da qualche giorno sento un “ronzio” nello schiacciare la frizione… cosa puo’ essere?

  56. Gentilissimo Giuliano, per il futuro…mi indichi qualche monovolume stile Zafira che non monta questa diavoleria? Avevo Volkswagen Polo e l’ho dovuto cambiare ogni 100 mila km, con la Zafira idem…con le tedesche ho chiuso! Propendo per Toyota o Honda o Renault. Hai un consiglio? grazie

  57. Ciao Giuliano ho un problema con la mia audi a4 motore blb 2000 Tdi 140CV all improviso si è accesa la spia olio motore rossa pensò che sia quella del pressione d’olio. Al minimo non lo fa appena superò i 1500 giri si accende e si spegne. Cambiò olio eseguito 5000 km fa e e livello e giusto niente rumori strani, lavora bene. Sarà sensore o la pompa e partita?

  58. Buongiorno Sig Giuliano.Ho una ford focus del marzo 2007,1600 tdci 110 cv.vorrei sapere se la frizione e proprio arrivata perché tante volte 1-2,2-3,non entrano le marce e devo riprovare.Poi a una partenza lenta,2-2500 giri un rumore da paura,quando spingo la frizione si sente un rumoracio e vibrazioni al pedale,poi altre volte sento il odore di bruciato al interno del abitacolo cosa che credo he dovuto alla frizione.Vorrei sapere anche che tipo di frizione monta? e grossomodo de che cifra si tratta? Grazie .

  59. Salve sono possessore di una Audi A4 avant del 2004 acquistata usata ,dall’inizio ho notato una fastidiosa vibrazione quando è in folle e senza la frizione schiacciata ,anche camminando al minimo la macchina non è confortevole nel senso che si sente qualche vibrazione ,,l ho fatto presente all’officina e mi è stato detto che potrebbe essere il volano ,ora è successo che di colpo l’auto in fase di accelerazione si è spenta di colpo come se fosse saltata una marcia ,schiacciando immediatamente la frizione sono riuscito a posteggiarla sul bordo strada ho provato a riaccenderla ma non c’è nessun segno di vita,l officina ha controllato la distribuzione ma è tutto ok ora mi dicono che il motore è bloccato ,che sia il problema volano??

  60. Salve,sono da qualche giorno in possesso di una vw golf tdi 110cv S.e. 1.6 .allarmato da un collega e Leggendo alcuni commenti ,ho riscontrato lo stesso identico problema degli avvisatori acustici sulla mia auto durante il test drive e successivamente qualche giorno dopo.Le chiedo cortesemente ,se devo preoccuparmi e segnalare il problema all’officina vw e se eventualmente è coperto dalla garanzia dell’auto.la ringrazio anticipatamente un saluto.

  61. Salve,

    sono possessore di una nuova Hyundai Tucson 1.7CRDI 115CV.
    Avverto una leggera vibrazione sulla leva del cambio (non fa rumore, non si muove, la si sente solo se ci si mette la mano sopra) soprattutto a freddo ed in folle col motore al minimo. Poi in marcia è praticamente impercettibile e col motore caldo si attenua notevolmente (ma non sparisce del tutto).
    Qualche volta, ma solo a freddo, mi dà l’impressione che si sia una vibrazione ma molto, molto tenue anche sul volante e sul pedale dell’acceleratore.
    In assistenza ufficiale mi hanno detto che è normale e che non devo preoccuparmi, ma non sono del tutto convinto.
    Cosa potrebbe essere?

      1. Grazie Giuliano per la velocissima risposta.
        In effetti immagino che così sia impossibile fare una diagnosi, ma volevo avere una qualche idea su cosa potesse essere.
        Provo a questo punto ad andare in assistenza e richiedere un controllo degli organi di smorzamento vibrazioni (supporti compresi).
        grazie ancora

  62. Ciao Giuliano!intanto grazzie che ci sei presente….e gia la secconda volta che mi rivolgo a te…allora…posiedo una Mazda 6 st wagon 136 cv motore 2.0 del 2003. La macchina nonostante aveva 198000 km comprata usata,andava bennissimo…..fino a quando ho cominciato sentire una leggera vibrazzione nel pedale frizzione. Meccanico a detto che e sicuramente da cambiare kit frizzione e dopo aver dato un occhiata mi a consigliato di cambiare anche volano sicome sta limando su bulloni de la frizzione ,almeno cosi mi a descritto. Si procede al cambio anche se non so di che marchio erano i pezzi….460 frizzione 900 volano,e gia che cero ho comprato io amortizatori ,rale,e mi sono fatto cambiare anche olio trasmissione….2400 euro…. Il probblema e che da quando ho aportato queste modifiche si sente un rumore incredibile e non proviene dal motore…..cia persino una forte vibbrazzione…Cosa puo essere? Come potrei risolvere? Ai un meccanico di fiducia a Ferrara con qui collabori per andare a vedere cosa succede????grazzie infinite un altra volta

      1. Si Giuliano,mi aveva detto che i prodotti sono in garanzia…. poi vorrei cambiare di nuovo l ollio trasmissione con un kroon oil,ma non so che specifiche servono…..uguale olio motore,non so dove leggere le specifiche . Kroon oil 5w30,pero come faccio a sapere quale e ottimo per la mia auto….sarrei molto contento se tu riuscisi ad aprire una officina su ferrara,anche per che ultimamente sono sempre al meccanico:-):-):-) grazzie…..

          1. Luciano non pubblichiamo i nomi dei distributori e soprattutto delle officine. Qualora un meccanico (che possiamo anche cacciare dalla rete) o addirittura un distributore decidesse di non collaborare più con noi, saremmo costretti a cancellare i loro nominativi in tutti i commenti del blog. Inoltre, è importante che per ogni cliente canalizzato sappiano che l’abbiamo inviato noi.

  63. Buonasera, innanzi tutto complimenti per la saggezza e la disponibilità, volevo farti una domanda:
    Ho una VW Scirocco 2.0TDI 103KW, con 165.000km. Ed ora nonostante non ho problemi di vibrazioni o slittamento frizione nella guida normale, neanche nelle riprese con marce alte da bassi giri.
    Se provo una accelerazione 0-100 al massimo dei giri, parte bene con la prima, poi se metto la seconda sale di giri come se fosse in folle, cosi se metto subito la terza. Non capisco cosa possa essere, la frizione se provo a sforzarla in ripresa regge bene.
    Grazie per l’attenzione

      1. Grazie, comunque non ho alcun problema di vibrazioni. E la frizione mi ha fatto quel gioco solo quella volta, mentre nella guida normale, anche tirando, non mi ha mai dato alcun segno di cedimento.
        Però giustamente se dovessi metterci mano, sarebbe il caso di cambiare tutto e via. Peccato che proprio 4mesi fa, ho cambiato la distribuzione…..
        Speriamo almeno che regga fino al prox tagliando, a dicembre.
        Grazie ancora.

  64. Buongiorno,
    ho una Seat Ibiza 1.9 TDI FR 130CV immatricolata a dicembre 2005.
    Da un po’ di mesi (forse qualche anno perché non ci facevo molto caso e non ricordo) ho uno strana vibrazione al minimo che fa come “ondeggiare” leggermente il motore ed è come se ci sia un componente che “sbatte” contro qualcosa.
    Da notare che non lo fa sempre e SOLO se sono in folle con la frizione inserita (pedale rilasciato).
    Basta premere la frizione o sfiorare l’acceleratore per alzare di pochissimo i giri del motore e la vibrazione sparisce all’istante.
    Ormai è da molti mesi che è così e sembra non peggiorare, inoltre lo stacco/attacco della frizione e la marcia della macchina vanno benissimo, non avverto altre vibrazioni strane alla partenza e le marce entrano senza problemi.
    Di cosa si può trattare? Mi devo preoccupare?

    Grazie mille per l’aiuto.

    Saluti, Luca

  65. Buonasera sig Giuliano….possiedo una opel insignia ecotec 2.0cdti 96KW km 140 mila l’auto fa un rumore…..quando metti la prima e lasci la frizione senti un clock….. e cosi con tutte le marce…sono andato da opel e mi ano detto che è volano…volevo sapere il vostro parere se l’auto può perdere potenza per colpa dell volano…e se questo rumore a che fare con volano…in attesa di una vostra risposta….grazie…

  66. O una scenic x mod anno 2012 motore 1600 130 cv km 120000 km. Mi è successo trovandomi in città dopo due ore di traffico intenso la frizione partendo in prima mi saltellava partenze a scossoni se poi trovavo una salita ancora peggio …… E la seconda volta che mi accorgo di questo problema sempre dopo utilizzo partenze e fermate a frizione sempre sollecitata …… Grazie

  67. Ciao ho una seat Leon fr 1m 150 cv del 2005 con 260000 km,ho notato che in accellerazione slitta la frizione dai 2000 giri ai 3500 poi si assesta. Premetto mai cambiato frizione

  68. Ciao, sono un possessore di un Opel Astra H 1,7 101Cv, con centralina rimappata (non eccessivamente, penso massimo 20Cv) e con aggiunta di modulo Sprint Booster sull’acceleratore elettronico (che mi da un ulteriore spunto).
    Ho 208mila Km, sento un rumore strano quando è in folle, e a volte quando innesto la marcia a bassi giri, e mi è stato detto che è ovviamente il volano bimassa, ma a parte questo non sento altri difetti, le marce le prende bene. Tuttavia mi trovo costretto a smontare il cambio a causa della rottura delle guarnizioni e mi è stato consigliato, vista la spesa di manodopera, di sostituire tutto il gruppo frizione.
    Ho avuto parecchi consigli su quale tipo di volano montare, tuttavia il numero è equivalente: alcuni dicono di rimettere il bimassa LUK, che mi attenua le vibrazioni e non ho poi così tanta potenza in più, e che il monomassa VALEO renderebbe l’auto molto “scorbutica” e le vibrazioni non assorbite dal volano si riperquoterebbero su tutto il resto della catena (albero motore, cambio, etc..)
    Altri dicono di montare il monomassa, che ovviamente sopporterebbe meglio i cavalli aggiuntivi, e che durerebbe fino alla fine dell’auto.
    Tuttavia non ho idea di che tipo di problemi potrei avere, in termini di vibrazioni, montando il monomassa Valeo, e se rischio di rimanere a piedi
    nuovamente con il volano qualora rimontassi il bimassa come l’originale, vista la potenza aggiunta al motore..

    Ognuno ha la sua ricetta, e sinceramente non so cosa fare
    Consigli?

    1. Dimenticavo: Astra H del 2004 (12 anni a ottobre).

      Il rimappatore, l’officina opel e un officina di tuning hanno consigliato un bimassa, vista la potenza aggiunta (che secondo me non è poi così poca), e l’officina opel

      Un altro preparatore di auto sportive, e altri 2 meccanici hanno consigliato il monomassa… sono nel buio più totale

  69. Ciao,
    sono un possessore di una bmw 118d, e da circa 2 settimane avverto una vibrazione solo quando appoggio il piede sulla frizione, anche da fermo.La frizione funziona benissimo ma mi hanno detto che è il volano bimassa e mi hanno fatto un preventivo di 1342 euro per la sostituzione anche della frizione. Vorrei capire per quanto tempo riesco ad andare avanti e cosa dovrebbe succedere se non la sostituisco subito?

  70. Salve, ho una Hyundai Tucson a trazione integrale del 2009. Dal qualche tempo ogni tanto il pedale della frizione va quasi a vuoto e per inserire o scalare bisogna”pomparlo” un paio di volte. Visto che ho gia sostituito la pompa della frizione, quella posta sul pedale, adesso mi sorge il dubbio che possa essere il cuscinetto idraulico (ripetitore). Per la sostituzione di questo mi dicono che va smontato tutta la frizione con costi di manodopera esorbitanti. E’ proprio così? A me sembra un pezzo esterno.

    Grazie

      1. Grazie della risposta, secondo il tuo parere conviene sostituire solo il pezzo? La macchina ha 130000 Km e la frizione è in buono stato…l’alternativa sarebbe quella di sostituire anche disco e spingidisco. Il volano non vorrei toccarlo visto che non da segnali di usura.

          1. Giuliano scusa e per quanto riguarda il volano? Se non da segnali di usura? Ti chiedo il tuo parere perchè sicuramente la frizione la farò ma ho dubbi sul volano. Grazie

          2. Massimiliano, il problema è sempre legato ai chilometri. Quanto può durare un volano bimassa? Purtroppo a questa domanda non esiste una risposta precisa. I chilometri percorsi fino ad oggi sono tanti e c’è il rischio che dopo aver sostituito il kit frizione occorrerà a distanza di poco tempo togliere nuovamente il cambio. Sono circa 5 ore di lavoro che, moltiplicate per la tariffa oraria applicata dal meccanico, fanno un bel pò di soldi. Pagarla due volte a distanza di poco tempo fa rabbia. E’ anche vero che il costo del volano è alto, ma questa è una scelta che dovrai fare da solo perché non posso mettere bocca sulla tua disponibilità economica.

  71. Buon giorno Giuliano, ho una seat Alhambra del 2012 2.0 tdi euro 5 140cv cambio manuale, acquistata nuova. ora ha circa 70mila km e qualche mese fa in seconda marcia a circa 2000giri in leggera accelerazione ho sentito un rumore di ferraglia provenire dal motore e la macchina tendeva ad andare a sbalzi. Questa cosa è successa cosi forte un paio di volte poi basta. ora viaggiando in 2 e 3 tra i 1500 e 2000giri in leggera accelerazione si sente non tanto una vibrazione ma un rumore tipo wow wow wow (passami l’esempio) che sparisce quando supero i 2000 giri o se schiaccio la frizione…ps in accelerazione piu decisa non si sente. Potrebbe essere il volano o qualche cuscinetto?…che inizialmente si è rotto ed ora gira male prima della rottura definitiva? Grazie per l’attenzione.

  72. ..oggi io e un amico meccanico dove ho portato la Alhambra per capire qualcosa del problema sopra citato, abbiamo scoperto che ci sono i Silentblock andati del tutto….potrebbero essere quelli ad aver fatto tutto sto casino?….Grazie Maurizio

  73. Salve Giuliano,
    ho una focus 1.6 benz/gpl del 2011 II serie restyling.
    Ho la frizione che slitta in marcia quando accelero e solo quando è fredda si sente come un sibilo.
    Non si sentono rumori di ferraglia…
    domanda 1: quest’auto ha il volano bimassa?
    domanda 2: se cambio la frizione è meglio che cambia anche altro? volano/paraoli/comandoi idraulico?

    Grazie dell’aiuto
    Stefano

  74. Domenico Iaquilino

    salve,giuliano,
    ho un lancia lybra 2.4 jtd anno 2004 ho cambiato il volano bimassa già una prima volta, con dei costi esorbitanti. Adesso mi si è ripresentato lo stesso problema ed effettivamente su internet ho trovato un kit frizione + volano modificato, cioè monomassa, il tutto a 250,00€ dopo aver fatto montare tutto, il meccanico prova l’ auto e mi dice che c’è un problema è come se la frizione slittasse, cioè inserisco la marcia mi avvio, tutto normale nessuna vibrazione niente di niente, però quando accelero lauto da 0 a 1000/ 1500 tutto ok oltre va su di giri ma non scatta,cambio marcia la stessa cosa, e come se la frizione slittasse, la paura e quella di bruciarla subito visto che devo fare 200 Km di strada piena di curve e saliscendi a settimana, il meccanico mi a consigliato di provarla per qualche giorno in paese e di non viaggiarci. le chiedo è normale questo comportamento dell’auto.da una ricerca il mio motore viene montato sulla lancia k, lybra,thema,tesis sulla alfa 159,156,147, spero di non aver fatto un disastro. grazie per i consigli che dai, cordialmente saluto, Domenico.

    1. Domenico la tua auto prevede un volano Bimassa che originale Lancia costa 781,44 + Iva. La casa auto non prevede adattamenti con il monomassa.
      Oltre all’aftermarket nuovo è possibile trovare in commercio dei volani rigenerati. La Lancia stessa lo vende rigenerato al costo di 551,16 + iva.
      Ci sono anche aziende come la Pivi che lo commercializzano a 375,00 + Iva.
      Se mi dai il codice del volano che hai acquistato posso fare una ricerca più approfondita. Temo che al momento hai solo buttato dei soldi.

  75. Alberto Zanella

    Salve Giuliano,
    ho una Alfa 159 SW 1.9 jtd 150 cv.
    Da qualche mese noto che la macchina strattona durante le andature a bassi regimi ( da 1500 a 2200 giri ). Me lo fa soprattutto in IV a 2200 giri a velocità costante (problema seghettamento? ho già l’EGR con piastra).
    La macchina inizia a vibrare, dopo di chè se aumento i giri sparisce l’effetto..o meglio , diminuisce. Inizialmente pensavo fosse la strada non proprio liscia, ma mi devo ricredere. Lo fa anche in V e VI.
    Quando se schiaccio la frizione l’effetto vibrazione continua, meno, ma rimane sempre. (a meno che non sia suggestione!)

    Ho fatto anche una prova da fermo in folle a marcia inserita e non: se premo l’acceleratore e lascio riesco a sentire delle vibrazioni che scuotono leggermente l’auto, lo fa solo se premo l’acceleratore lentamente. se faccio la sgasata veloce non lo fa.

    Pensi possano essere i supporti motore o il volano che sta cedendo?
    Che prove potrei fare?

    ps: proprio 1 mese fa ho fatto circa 60km a 2/3 pistoni (con vibrazioni e scossoni fortissimi per portare la macchina da autostrada a officina), c’erano 2 connettori degli iniettori che non funzionavano

    Grazie per il tuo interessamento

        1. Mi puoi dare l indirizzo di un’officina a Torino o provincia? Penso di fare un po’ di pulizia motore e condotti e egr emettere l’olio che consigli tu, grazie.

  76. Ciao Giuliano,
    io ho una Honda Accord del 2006 , comprata con 190 000 km dal unico proprietario. da 3 anni , se voglio partire in accelerata forte – 4/5000 giri/ min … la frizzione slita. Andando ai regimi normali di strada , uso normale , non slita niente, va tutto bene . La auto ha 315 000 km , aano scorso mi sono visto con il vecchio proprietario e lui mi ha detto che non ha mai cambiato la frizzione.Secondo te , slita x colpa del disco , o devo cambiare anche il volano ? Oltre che slita non si sente niente , cambio facile…. Grazie mille

  77. Buongiorno, qualche giorno fa sono andato in montagna con la mia Delta 1.6 jtd (100.000 km percorsi ad oggi).
    Ho fatto un ultimo tratto di 4 km su una strada sconnessa a marce basse e sono arrivato al termine del percorso che mettendo la prima non riuscivo più a partire in salita e in aggiunta si sentiva una forte puzza di bruciato.
    L’ho lasciata ferma tutto il giorno e a sera sono rientrato a casa senza avvertire più alcuna “anomalia”.
    Il giorno dopo ho utilizzato la macchina normalmente per andare al lavoro, mentre due giorni dopo sono salito in macchina e schiacciando la frizione il pedale è andato a fondo senza resistenza.
    Sono venuti a ritirare la macchina e il meccanico ha trovato molto olio sotto al vano motore.
    Mi ha detto che si è rotta la pompa della frizione, ma che smontando tutto dovrebbe cambiare l’intero kit frizione e il volano (penso sia una bella spesa).
    Ma è proprio necessario cambiare questi altri pezzi se non sono usurati o è preferibile per evitare altri grattacapi in futuro ?
    Grazie per l’attenzione

    1. Marco, se è saltato il cuscinetto reggispinta idraulico che si trova nella campana del cambio si. L’olio fuoriuscito avrà sicuramente imbrattato il disco frizione. Inoltre, una volta smontato il cambio, è più conveniente sostituire anche il kit frizione, almeno paghi una sola volta la manodopera visto che sei già arrivato a 100.000 chilometri.

      1. Quindi si sostituisce anche il volano ?
        Mi saprebbe dire a grandi linee quanto potrebbe essere il prezzo complessivo dei ricambi (frizione volano ecc.) ?
        Lei può fare delle ipotesi su quali possano essere state le cause del guasto ?
        La ringrazio molto per la disponibilità.

  78. Salve Giuliano, possiedo una Audi A3 Sportback 1.9 Tdi anno ’07 con KM 155000. Da un paio di mesi (dopo aver sostituito la cinghia di distribuzione con il relativo kit), sto notando alcune anomalie alla vettura. In primis, noto un rumore, un “tac, tac, tac” metallico con il motore al minimo, che la maggior parte delle volte cessa quando premo la frizione.
    Inoltre ho notato che sempre la frizione, appena la premo ha un minimo di “vuoto” iniziale. Altra anomalia è un rumore di “mitraglietta” costante non forte, (non trovo altri modi per definirlo) che noto in marcia solamente quando ho l’acceleratore premuto.
    Comunque, a parte questi problemi, le marce entrano bene e non sento strappi o altro. Il meccanico mi ha riferito che probabilmente è tutto collegato alla frizione che sta andando e che anche il volano bimassa è da sostituire, ti chiedo se è possibile, oppure solamente il cuscinetto spingidisco come credevo.
    Grazie

    1. Ivan potrebbe dipendere dal cuscinetto come dal volano. Il fatto è che se fosse uno di questi elementi ti converrebbe cambiare tutto il kit frizione e volano, in questo modo saresti tranquillo senza rischiare di dover pagare subito dopo un’altra volta la manodopera del meccanico per lo staco e riattacco del cambio.

  79. Buingiorno,sono rimasto a piedi con la mia Ford cmax in quanto il pedale della frizione è affondato improvvisamente. Diagnosi: rottura pompa olio. Il meccanico mi dice che devo cambiare la frizione (ci sta, i km sono tanti) e che però devo sostituire anche il volano perché la casa vende tutto il kit completo.
    Ma è normale questa cosa?

    grazie

  80. Ho una Golf VI del 2009 TDI, ho fatto 180.000 km. ed ho appena fatto sostituire la frizione ed il volano, va tutto bene, la frizione è dolce, stacca bene e la macchina va bene, l’unica differenza che ho notato è che il motore è diventato più rumoroso tra i 140 e i 160 km. orari, è dovuto forse al nuovo volano? Grazie

  81. Hanno montato il gruppo frizione + volano bimassa della Sachs, l’altro giorno andavo a 140/150 km. orari e la macchina d’un tratto si è spenta, il meccanico è riuscita ad accenderla, adesso funziona bene però il meccanico ha detto che se vado veloce me lo fa di nuovo perchè secondo lui devo cambiare la pompa del carburante, io non so, perchè la macchina se la uso in città va bene, si accende, non si spegne, non fa rumore, ecc.ecc., ma se vado oltre 140 km. fa rumore e ho paura che si spegne di nuovo, che sarà?

  82. Ti ringrazio molto, infatti ho fatto cambiare la pompa carburante e ora la macchina va bene. La vs/ officina più vicina è a Casalecchio di Reno, quindi è un po’ lontano per me che abito a Imola, comunque grazie molto per la cortesia, gentilezza e competenza. Cordiali saluti.
    Gerardo

  83. Ciao, da un po di tempo ho notato che la mia tucson 4×4 quando rallento e sono prossimo a fermarmi, si sente una sorta di strappo leggero. Questo avviene sia in folle che con lamarcia inserita. Proprio pochi secondi prima di fermare l’auto completamente. Cosa può essere?

  84. Salve Giuliano, ho una Fiat Stilo 1,9 JTD e mi succede che quando cammino con i giri del motore bassi mi inizia a saltellare come se si ingolfi. Deve fermarmi e dare due accellerate oppure devo premere il pedale a fondo mettendo una marcia inferiore per sbloccarla. Il consumo è perfetto e dunque non credo siano gli iniettori. Ho smontato il filtro del diesel ed è pulito. Che può essere?
    Mi meraviglio comunque che la gente faccia aggiustare l’auto dal meccanico che sbaglia ed aggiusta qualcosa altro ma non sembrano lamentarsi e pagano ugualmente. Ecco perchè cerco di fare le cose da solo e voglio acquistare un manuale di servizio.

  85. guido andolfi

    Vorrei chiedere un informazione riguardo alla mia Ford kuga 2wD. Del 2011 con 41,000 km ho a caldo o a freddo quando inserisco la prima la macchina fa un saltellino in avanti cosa può essere in problema ? Considerando che questa macchina era un aziendale

    1. Guido, se l’auto è dotata di cambio automatico è un problema legato al gruppo valvole e si manifesta quando l’olio diventa denso e vecchio. Tutto questo avviene dopo i 60.000 chilometri. L’auto l’hai acquistata direttamente presso l’azienda di noleggio oppure da un venditore esterno?

  86. guido andolfi

    L auto non ha il cambio automatico , e poi l auto lo acquistata dal concessionario Ford vendeva solo auto aziendali Ford

  87. Ho appena aquistato una mercedes c220 cdi s204 del 2010 125 kw, bluefficiency. A motore caldo la macchina nella prima marcia vibra anche se parto dolcemente ma anche accelerando, poi con la seconda e in su non vibra piu. A freddo non vibra. Secondo Lei cosa potrebbe essere? La macchina ha 97.000 km. Ho pensato subito alla frizione o volano, pero non e un po presto? Grazie per la Sua risposta

  88. Buongiorno, sulla mia 159 1.9jtd 120CV, avverto da qualche tempo un rumore in rilascio, solo nella 2 marcia, tipo quello che si sente quando si molla il gas in retro marcia.
    Cosa può essere il volano bimassa?
    Grazie.

  89. ciao la mia auto un alfa g 1.9 jtd fa un rumore molto strano durante la marcia,sembra tipo un rumore di sfregamento che sale con i giri del motore sopratutto si avverte in 1-2-3 marcia poi nelle altre marce lo si avverte di sottofondo….fatta controllare dal meccanico che pesava potesse essere un rumore di cuscinetti ruota o cuscinetto differenziale ma nulla…..durante la marcia se premo la frizione sembra scomparire……potrebbe essere il volano che sta iniziando a diventare rumoroso? la frizione ha 194000 km e non e stata mai cambiata ed e effettivamente un po dura con il classico scalino…premetto che da fermo in accelerazione non emette nessun rumore….neache al minimo! grazie! Ps ad alti giri sembra attenuarsi!

  90. Ciao Giuliano.ho una seat leon 1.9 diesel del 2006 con 155000 km.quando accendo la macchina vibra e il meccanico mi ha detto che e il volano.la macchina e in garanzia in concessionario che lo cambia facendomi pagare solo il kit volano frizione 350 euro piu iva della valeo.so che la mia monta un bimassa in concessionaria mi consigliano pero il monomassa.sono i dubbio cosa e meglio anche perche il mio meccanico di fiducia mi consiglia il bimassa

      1. loro mi consigliano il nuovo kit monomassa della valeo con un suporto per le vibrazioni che costa anche di piu’ del bimassa ma io seguo il tuo consiglio.grazie Giuliano

    1. Ciao, ho una fiat 500l mj, (dopo sostituzione pistoncino con perdita olio freni/frizione) sento uno strano rumore con la macchina in marcia in accelerazione. Il rumore si avverte in modo discontinuo e senza pigiare troppo sull’acceleratore portando la macchina a 2000 giri e accelerando lentamente fino ai 3000 (se schiaccio il pedale con decisione il rumore sparisce).

  91. Ciao, ho una fiat 500l mj, sento uno strano rumore con la macchina in marcia in accelerazione. Il rumore si avverte in modo discontinuo e senza pigiare troppo sull’acceleratore portando la macchina a 2000 giri e accelerando lentamente fino ai 3000 (se schiaccio il pedale con decisione il rumore sparisce). Potrebbe essere volano? Oppure iniettori?
    Grazie

  92. ciao volevo chiederti volevo acquistare um mini cooper 1.6 120 cv del 2008 la macchina ha da cambiare pompa acqua e segnalatore freni, la sonda landa è stata cambiata da poco, premetto che la dovrei portare in bmw per farla vedere, ma sapendo che è una macchina che consuma un pò e anche il consumo di olio e alta rispetto la norma è una macchina che da molti grattacapi ???

  93. la ringrazio per la risposta , la macchina ha 98000km però il proprietario non è una persona molto giovane , e dici di averla usata poco in questi 8 anni,,,,
    cmq la porterò in officina .in quanto molte persone mi dicono che è una macchina che da molti problemi..
    UN altra domanda se mi permette che ne pensa sull’istallazione dell’impiato gpl su tale macchina per ridurre i consumi sul carburante?

  94. Buongiorno vorrei un parere su dei preventivi. Ho una Volkswagen Touran a cui devo cambiare volano bimassa e frizione: la concessionaria Volkswagen mi ha chiesto 1450 €, un’officina di una grande catena 1100 €, mentre un meccanico indipendente, consigliato da un amico 700 €.
    E’ possibile che ci siano differenze così grandi? Posso fidarmi del prezzo più basso o rischio di ritrovarmi con pezzi usati o altro?
    Grazie

  95. Buonasera…vorrei un consiglio su un Mitsubishi outlander del 2008 ,cilindrata 2200 156 cv 4wd…sign.giuliano in un anno mi ha rotto tre volani e cuscinetto del cambio della semimpresa….il primo volano con kit frizione lhanno cambiato la concessionaria dopo un mese che l’ho comprata..dopo circa sei mesi ..nella rottura del volano ha provocato la rottura del cuscinetto della semimpresa del cambio..ora ci risiamo..il volano si è sgretolato nell’interno ..ora vorrei sapere se essendo marchio luk..se eventualmente Mitsubishi pure se luk ha richiesto modifiche ai pezzi in questione..e se mi può dare qualche consiglio in merito..grazie..

    1. Matteo, non sappiamo se la casa auto e la LUK abbiano condiviso modifiche al volano, bisogna inoltre capire quale è il codice del volano montato perché vedo dalla banca dati che Mitsubishi aveva modificato il codice da MN982077 a MN982340. Il cambio di codice potrebbe essere causato da una modifica apportata al ricambio.

  96. Buongiorno Giuliano, ho una grande punto 1.9 mjet 131cv del 2008 (140.000 km)e da questo inverno, soprattutto con il freddo e all’accensione, si sente un forte rumore metallico come di ferraglia provenire dal motore. E’ anche capitato che in autostrada l’auto sobbalzasse e vibrasse violentemente guidando ad una velocità costante di 80/90 km/h, inizialmente detti la colpa alle ruote, ma anche dopo la bilanciatura lo fece ugualmente e portandola dal meccanico mi disse che il rumore proveniva dal volano e che ora deve essere sostituito insieme alla frizione. E’ possibile che le vibrazioni in autostrada siano causate dal volano? Nel caso di sostituzione volano è possibile montare un monomassa o lo sconsigli?
    grazie

  97. maurizio baldoni

    Buona sera sig. Cosimetti sono possessore di un Passat 1.9 TDI 77kw anno 2008 con 145000 km e da qualche mese sento delle vibrazioni al minimo pur essendo regolare,ad andature costanti al di sotto dei 2000 giri e durante accelerazioni modeste,non si accende nessuna spia tantomeno messaggi sul computer di bordo lei che cosa ne pensa? La ringrazio.

  98. FRANCESCO RUGGIERO

    vi spiego.
    OPEL MERIVA 1.3 75CV DIESEL ANNO DICEMBRE 2006
    a dicembre 2015 cioe un anno e due mesi fa,ho avuto problema al cambio se ne usciva la seconda marcia!
    nulla trovato il cambio il meccanico tira giu tutto,
    e vede che si deve cambiare frizione e volano e cuscinetti tutto il completo.
    giro su internet trovo quelli non originali a 350 euro e non con volano biomassa,ma il meccanico mi dice prendilo dall autoricambista qui vicino originale luk spendi di piu ma vai sicuro!
    ho speso 550 euro con fattura,a fine dicembre 2015.
    monatto il tutto dal meccanico ex officina opel.
    per un paio di mesi tutto ok,poi ha iniziato un rumore all accensione alcune volte non partiva e si sentiva tactactactac poi spegnevo riaccendevo mantenendo premuto acceleratore al massimo e mi partiva.
    il meccanico mi disse che era un problema di batteria scarica,ma io facendo solamente 20 km al giorno cioe casa lavoro lavoro casa non mi sono mai posto il problema poiche partiva sempre,e poi quel problema del tactac lo facve asporadicamente raramente.
    pero alcuni giorni fa visto che avevo deciso di vendere la meriva e una concessionaria la avrebbe presa in permuta lo portata e il titolare appena la ccesa ha sentito il rumore e ha detto hai volano rotto mi ha mandato dal meccanico suo e me la confermato,poi sono andato da altri meccanici che mi hanno confermato cio.
    in pratica oggi dopo un anno e 2 mesi mi ritrovo col volano rotto,quando ho cambiato volano aveva 198 mila km ora ne ha 214 mila km tot ci ho fatto 16 mila km,MA IL PROBLEMA CHE SONO 10 MESI CHE MI FA QUESTO TACTAC E IL MIO MECCANCIO DICEVA E LA BATTERIA INVECE ERA IL VOLANO E DA PREMETTERE CHE IN QUESTI 10 MESI TANTI GIORNI TANTISSIME VOLTE GLI HO RIPETUTO AL MECCANICO MA SEI SICURO E LA BATTERIA E LUI SEMPRE SICURISSIMO! sono riandato dal mio meccanico che diceva era la battteria ed ora mi ha confermato che e il volano! IL RICAMBISTA MI HA DETTO DOPO UN ANNO E 2 MESI LUI NON PUO FARE PIU NULLA SOLO UNA PICCOLA PROVA cioe io dovrei ricomprare volano e frizione pagando e provando a rimandare tutto indietro a vedere se mi rimborsano soldi.
    il meccanico ha detto che se e rotto volano secondo lui e da poco e quindi il massimo mi fa risparmiare una trentina di euro sul nuovo montaggio!!!!!!
    MA SECONDO VOI COSA DOVREI FARE?? DA PREMETTERE IO HO UN BAR SONO ENTRAMBI MECCANCIO E RICAMBISTA MIEI CLIENTI E IO SONO LORO CLIENTE.COSA DOVREI FARE IO??

    1. Come anticipato via email, per ottenere la garanzia sul volano occorre che venga spedito al produttore per permettergli di controllarlo. Il problema è che avendolo acquistato tu e non il meccanico, ne diventi responsabile e di conseguenza devi pagare nuovamente la manodopera. Di sicuro non è stata la batteria a danneggiarlo.

  99. Ciao Giuliano,
    ho una Fiat Punto sporting 1.9 diesel del 2002, presa usata con 144.000 km.
    L’ho già portata due volte dal meccanico che lavora nella concessionaria in cui l’ho comprata, causa vibrazioni che si presentano al volante, abbastanza forti, sia quando sono fermo nel traffico e sia quando superavo i 120 km orari. La vibrazione in velocità è sparita con l’equilibratura e convergenza ruote, ma è ancora forte sul volante a macchina accesa e ferma. Ho chiesto al meccanico di controllare i supporti motore ma lui dice che sono stati già sostutuiti prima che la comprassi. Allora mi chiedo, è il tipo di motore che fa vibrare cosi l’auto? Questo è quello che sostiene il meccanino. Poi mi succede anche che nel passaggio dalla terza alla quarta marcia, la macchina, zona motore, vibra per qualche secondo, finchè non do altro gas e non passo alla quinta marcia. Queste vibrazioni del volante da fermo e quando passo alla quarta, potrebbero essere dovute al volano? Come faccio a capire se questo tipo di motore monta un volano monomassa o bimassa? Io non sento rumori strani, a parte quello di un motore diesel tipo furgone…Il meccanico non mi ha mai parlato di un’eventuale sostituzione del volano, mi ha detto solo che presto dovremo sostituire la frizione che inizia ad essere un po stanca. Grazie per l’eventuale risposta.

  100. Ciao Giuliano,
    la mia A3 TDI Sportback presenta un rumore di ferraglia solo se abbasso a metà il pedale della frizione , in folle o se premo fino in fondo non sento nulla. Le marce entrano perfettamente , la frizione non slitta e non avverto vibrazioni ma solo rumore di ferraglia se ho il pedale della frizione schiacciato a metà.
    L’audi mi ha detto che potrebbe essere il volano e che devono sostituire tutto (frizione e volano) per una spesa totale di 1600 euro……ma non potrebbe essere solo lo spingidisco danneggiato?
    Grazie in anticipo per la risposta

  101. Ciao Giuliano, ho un alfa mito 1.6 jtdm-2 con quasi 130000 km. L’altro giorno in autostrada scalando marcia il pedale della frizione è rimasto completamente giù, dovevo tirarlo su con il piede ma cmq riuscivo a cambiare anche se le marce entravano a fatica. Mi sono fermato su una piazzola di sosta ed ho un po’ “pompato” sul pedale frizione a macchina ferma. Preoccupato oggi ho portato l’auto dal meccanico che una volta messa l’auto su ponte mi ha purtroppo avvertito della presenza di molto olio, conclusione kit frizione e cuscinetto reggispinta idraulico da cambiare al costo di 900 euro! Ora ti chiedo ti sembra corretta come diagnosi? Io non ho mai lamentato grossi problemi alla frizione o rumori strani, e dopo quell’episodio andava cmq bene. Il prezzo, visto che non mi ha parlato di volano, ti sembra equo? Grazie.

    1. Michele, per cambiare il cuscinetto idraulico occorre smontare il cambio e a 130.000 chilometri è saggio sostituire anche il kit frizione, altrimenti a breve avresti dovuto pagare nuovamente la manodopera di stacco e riattacco del cambio per cambiare disco e spingidisco.

  102. Buonasera sig. Giuliano, le scrivo per un consiglio.. posseggo una vw tiguan 2.0tdi 140cv del 2007, dopo aver portato L’ auto dal meccanico di fiducia per un tagliando, lo stesso mi ha informato che il volano e’ andato.. mi ha consigliato di cambiarlo insieme alla frizione altrimenti incorro in grossi problemi.. vibrazioni del motore, rottura del volano, possibilità di coinvolgimento del motorino di avviamento addirittura con casi di incendio accertati.. leggendo la discussione e altre riguardanti il volano a me non sembra così grave.. sento solo un rumore metallico a freddo e nessuna vibrazione o rumori roboanti.. volevo chiedere a qualcuno chiederle quando è’ necessario cambiarlo.. L’ auto ha 200000km. La saluto cordialmente. Claudio

  103. Ho una Delta 2.0mjt con all’attivo oltre 170000km, a freddo dopo la messa in moto sento un rumore di sbattimento tac-tac che progressivamente quando l’auto è calda tende a scomparire, non scompare del tutto anche a caldo ma comunque molto meno che a freddo, il rumore a freddo lo fa in maniera più accentuata in partenza quando rilascio la frizione. La frizione non da cenni di slittamento sulle marce alte da sopra i 2000giri a tavoletta. Per il mio meccanico è il volano da cambiare, il problema è che lui mi dice che posso farci anche altri 10000km, consapevole che molto probabilmente è il volano mi consigli di cambiarlo prima possibile o meglio aspettare ulteriori sintomi. Ti chiedo anche se per questa motorizzazione mettere il kit monomassa Valeo o rimettere il medesimo kit bimassa che c’era? Io sarei per quest’ultima ipotesi anche se sospetto sia molto costosa, non voglio trovarmi a breve con un trattore tra le mani, che ne pensi?

  104. Salve Giuliano.
    Ho un problema sul mio Land Rover Discovery 3, 2.7 TDV6 cambio manuale 6 rapp, 192000 Km.
    Penso si tratti del gruppo frizione/volano bimassa, poichè avverto uno “strappo” durante il rilascio della frizione in fase di partenza e nel cambio di tutte le marce e ogni qualvolta si usi la frizione con motore acceso.
    Io ritengo si tratti del volano perchè il gioco sembra sempre lo stesso con lo stesso tipo di strappo deciso indipendentemente dal rapporto usato come se ci fosse un gioco a monte della catena cinematica di tutti i componenti della tarsmissione (si tratta di trazione integrale permanente) e a freddo noto pure una certa durezza del cambio.
    Questa condizione mi costringe a un uso particolarmente impegnativo del pedale della frizione in modo da dosare lo stacco per non fare assobire il contraccolpo alla trasmissione.
    La corsa del pedale per un primo tratto non sortisce effetto (inserimento e disinserimento) per poi cominciare ad intervenire a circa metà corsa.
    Passando da folle a 1° avverto una sorta di contraccolpo (frizione Premuta)come se il motore non fosse mai totalmente staccato dal cambio.
    Tutti questi particolari mi fanno pensare anche a una possibile usura della pompa frizione o del’ attuatore frizione viste le sensazioni che ricevo alla guida.
    Visti i costi di un intervento su questi componenti che nel mio caso comprende la quasi sicura scoccatura della cabina dal telaio, prima di andare avanti chiedo un tuo parere sul caso, con qualche dritta e consigli x capire e trovare il guasto.
    Grazie per i tuoi tutorial precisi e completi.

      1. PS.
        Grazie.
        Ho dimenticato un altro particolare, il difetto lo riscontro anche in movimento ( sia a bassa velocità che in autostrada) ogni qualvolta che accellero e rilascio, notando un netto gioco come di usura della trasmissione, ma sinceramente troppo eccessivo, tanto da farmi escludere proprio la trasmissione.
        Inoltre x esperienza ricordo che il gioco della trasmissione è particolarmente evidente nelle marce basse e molto meno in quelle alte come la &°.
        Ringrazzio ancora x i tuoi consigli e per l’ottimo lavoro che dedichi a noi appassionati.

  105. Buona sera a tutti,
    devo far sostituire il volano bimassa con relativo kit frizione su una Grande Punto 1300 Mjt 90 cv perché sia al minimo che in fase di rilascio fa un rumoraccio e con la frizione premuta a metà fa vibrare il pedale mentre tutto sparisce con pedale premuto a fondo. Il capo officina della concessionaria Fiat alla mia domanda “è meglio tenere il bimassa o utilizzare il kit retrofit della Valeo ripassando ad un monomassa?” mi ha risposto che in alcuni casi si è verificata la rottura dell’albero motore. Ti risulta qualcosa? E cosa ne pensi tu personalmente? Non credo che Valeo metta in commercio un kit potenzialmente dannoso, ringrazio anticipatamente per la risposta e per il tempo che dedichi a noi lettori.

    1. Ignazio, non abbiamo avuto racconti analoghi da altri utenti. Personalmente sono contrario ad installare il monomassa al posto del bimassa omologato. Su alcune vetture sono state riscontrati degli aumenti delle vibrazioni costringendo i proprietari a rimettere il bimassa.

  106. Buona sera
    Ho un astra h del 2005.. 245000 km. . .
    Da alcuni giorni inserire le marce(a salire)è diventato più difficoltoso,come se la leva del cambio non riuscisse ad innestare con semplicità la marcia. . .devo tenere leggermente in spinta. . .Ed attendere che si innesti senza sforzi.Succede sopratutto nelle marce basse. . .quelle che si utilizzano a giri più alti. . .E anche con le marce più alte,andando però ad alte velocità. . .E di conseguenza ancora ad alti giri
    Il mio meccanico,di cui mi fido molto,suppone che il volano bi massa abbia preso un gioco anomalo. . .Praticamente vibra ancor prima di attutire vibrazioni. . .E di conseguenza rende difficoltosa la cambiata. . .
    Secondo le mie conoscenze,è possibile. . .
    Lui dato il kilometraggio dell auto mi consiglia di non farlo. . .Prevede circa 1200/1500 euro. . . Cambiando ovviamente anche frizione,(mai cambiata). . .

  107. Simone Cassinari

    Salve ho una Fiat punto 07 2005, ha 13 anni e ho cambiato solo ora l’alternatore e la batteria perchè son rimasto a piedi…… è un 1200 mjet 188….. ora cambierò ammortizzatori perchè son andati e anche 2 braccetti delle sospensioni davanti, secondo te caro Giuliano potrebbe esserci un problema ai semiasse e alle sospensioni vere e proprie visto che non le cambio?! la macchina non mi da problemi anzi! poi x quanto riguarda la frizione cosa devo fare?! è molle ma tra età e km so che dovrò cambiarla ma non trovo il kit completo, trovo solo la frizione della mia ma non il volano, quindi?! i meccanici chiedon una follia, sembra andare perfettamente è morbida però non si sa mai tu che ne pensi? non da problemi a cambiare marce ne niente ed è strano dopo 13 anni e 133000 km….. quindi?! Sarà un mono o bimassa?! grazie

  108. Salve sono titolare di un alfa Romeo mito 1.6 jtdm 120 CV 88klw ….anno 2009 con 170.000 klm
    SOLO due settimane fa causa forza maggiore ho cambiato l intero kit frizione + VOLANO + spingidisco
    …..
    Ed a distanza di soli 200 klm ha iniziato a fare una sorta di rumore di ferraglia a motore freddo…
    Mentre a motore caldo sembra come svanire per poi magari ripresentarsi a tratti in sottofondo…
    Vorrei riportarla dal meccanico dato che i pezzi montati sono tutti componenti originali e con garanzia …
    Però per maggiore sicurezza mi occorrerebbe un consiglio sul eventuale causa del problema…

      1. Nono i ricambi stesso l officina li ha acquistati e montati garantendomi una garanzia di 1 anno su eventuali danni o difetti…
        Ieri stesso l ho portata li e mettendola sul ponte
        E provando ad innestare le marce mi ha detto che probabilmente era l olio del cambio che aveva delle perdite e che causava il rumore essendo sotto il livello ..
        difatti rinserendolo ora il rumore e svanito
        Ma la cosa che mi mette in dubbio e che inizialmente facendogli sentire il rumore era come convinto che fosse dovuto dal cuscinetto reggispinta
        …ora mi ha dato un cartone dove vedere le perdite e difatti perde olio del cambio in quantità non eccessiva

  109. marcello simoni

    salve, alla mia opel zafira 1,9 diesel del 2007 hanno cambiato il motorino d’avviamento, risolvendo il problema di accensione. vorrei sapere quanto tempo ci vuole per il lavoro (a me hanno chiesto 3 ore, forse troppe??)

  110. Possiedo un alfa Romeo 159 1.9 jtdm Ho appena cambiato tutto il kit volano frizione e cuscinetto con marca valeo ma ora sento una forte vibrazione in accelerazione tra i 1500 e i 2000 giri in 4 marcia cosa potrebbe essere grazie

  111. buongiorno ho acquistato da poco un astra j del 2010 1. 6 benzina con 80.000 km, ho il pedale della frizione ballerino verso destra e verso sinistra è un po duro nello. scendere e3 volte su 5 la. retromarcia gratta. potrebbe essere il volano? il vecchio proprietario dice che era n gommino

      1. Ho da poco cambiato tutto blocco frizione su Lybra 1.9 jtd con kit Valeo completo di bimassa ,bulloni e tutto adesso a due mesi di distanza sento un rumore di ferraglia leggero come qualcosa che vibra per un attimo appena si mette in moto poi piu niente tutto ok, stacca bene , non slitta a nessun regime, non saltella ne in partenza ne in rilascio ….solo quel rumore anomalo nel momento in cui va in moto..boh….qualcuno sa darmi un’idea
        sembrerebbe proprio il volano ma appena cambiato …non ci posso credere
        eppure aveva iniziato proprio cosi anche l’altro poi ci ho fatto ancora almeno 30-40 mila km prima che fosse inguidabile dalle vibrazioni e dai saltellamenti in partenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi scoprire "7 segreti per risparmiare veramente in autofficina"?


Articoli recenti del blog